Sul web le aziende del Comune di Roma superano l’esame nel loro rapporto con i cittadini della Capitale. E’ quanto emerge dall’ indagine ”Analisi e valutazione dei canali web delle aziende di servizio pubblico della citta’ di Roma”, condotta dall’ Agenzia per il Controllo e la Qualita’ dei servizi pubblici locali del Comune di Roma, svolta a tre anni di distanza dalla precedente e scaricabile dal sito: www.agenzia.roma.it. “Un quadro generale complessivamente positivo – si legge nella nota – con le aziende capitoline che considerano il sito web un fattore chiave nella gestione del rapporto con i cittadini.

La tendenza al miglioramento e’ stata costante in quest’ ultimo triennio, anche se il passo ulteriore che si dovra’ compiere sara’ quello di far avvicinare un numero sempre piu’ elevato di cittadini alla fruizione dei servizi sul web per sveltire il rapporto con la pubblica amministrazione, decongestionando i canali classici di comunicazione con le aziende, dunque gli sportelli fisici e i call center”. “Se da una parte e’ indubbio che esistano ancora margini per migliorare il servizio e raggiungere la piena adeguatezza agli standard di settore – prosegue la nota – dall’altra e’ importante sottolineare il progresso che i siti aziendali hanno perseguito nell’ ultimo triennio. Questo dato emerge nel confronto qualitativo con i risultati raggiunti nelle precedenti rilevazioni e, soprattutto, con l’ottimo piazzamento di Roma rispetto alle altre realta’ italiane ed europee per la gamma offerta di servizi fruibili on-line”. (Adnkronos)

Foto
notizie Una passione senza tempo chiamata BIRRA Nel birrificio "La Tresca" si controlla ed interviene direttamente su tutta la filiera di produzione, dalla macinazione dei malti all'imbottigliamento.
Foto
notizie La Cantina dello Chef da Natuccio Passione ed entusiasmo gastronomico a Marcianise (CE)
Foto
notizie Lo chef Roberto Lavia: la “creatività” italiana in tutte sue salse Dopo un lungo periodo in giro per il mondo, lo chef italiano Roberto Lavia, circa tre anni fa, ha deciso di aprire il suo primo ristorante, il Ristopizza Junior, in Polonia.
Foto
notizie Il Re del Farro abita in Valnerina L’azienda Agricola Paoletti Giuliana da 18 anni opera in un paesino dell’Umbria centro meridionale al confine col Lazio