alt

Indetto il bando per partecipare al Premio Natura 2012, dedicato a quei prodotti che rispettano l’ambiente con due obiettivi: incoraggiare le imprese a produrli e le persone a preferirli rispetto ad altri, in quanto attenti all’ecologia. Il riconoscimento, che sarà presentato in diretta web a Ecoshow, è riservato a 40 diverse categorie merceologiche.

Il 77% degli italiani dichiara di avere fiducia nella pubblicità di prodotti e servizi che abbiano ricevuto il Premio Natura 2012, contro una generale fiducia nella pubblicità del 46%. Un maggiore appeal dei premiati è quantificabile così: il 75% degli italiani dichiara una maggiore propensione all’acquisto dei prodotti/servizi che hanno ricevuto Premio Natura 2012.

E’ stato indetto il nuovo bando per partecipare al prossimo Premio Natura 2012:il premio verrà conferito a seguito di una selezione tra 40 diverse categorie di prodotti commercializzati sul territorio italiano e che rispettino le direttive in materia ambientale. La sua assegnazione, a cura di Simulation Intelligence, avverrà con il vaglio di una giuria di direttori di periodici specializzati e docenti universitari. Il prodotto vincitore avrà il diritto di utilizzo, per tutto l’anno del marchio, come garanzia di riconoscibilità della sua sostenibilità.

Ecco le 10 ragioni per candidare i prodotti e servizi: al primo posto c’è l’autorevolezza del riconoscimento. La valutazione preliminare dell’idoneità è affidata ad un Comitato Scientifico composto da direttori di testate giornalistiche e docenti universitari. Quindi, la garanzia di qualità ed indipendenza del Premio: l’iniziativa è interamente autofinanziata attraverso le quote di partecipazione prestabilite, versate dalle imprese partecipanti. La coerenza con le tendenze della società, vista la crescente sensibilità degli italiani verso temi ambientali che crea notevoli vantaggi alle imprese e agli enti.

C’è poi l’ampio risalto dato alla manifestazione dai media e la promozione dei vincitori attraverso i Media Partner, come il settimanale A, il summit in diretta web Ecoshow, il mensile Espansione, i canali tv Current e Diva Universal. La premiazione ad alta visibilità in diretta web, a cura di Ecoshow: la sua recente diretta, a maggio, ha superato i 20mila spettatori.

Inoltre, un altro punto di forza è la libertà di scelta, dato che imprese ed enti hanno la possibilità di indicare in quale categoria vogliono candidare il prodotto o servizio. Si conoscerà così il giudizio degli italiani sul proprio prodotto o servizio: la valutazione passa attraverso i 10mila italiani che partecipano alla ricerca di mercato per identificare i vincitori.

Eccellenzeitaliane.com

Foto
notizie Breve guida per l’esportazione dei prodotti alimentari made in Italy Approfondimenti su latte, vino e olio
Foto
ristorazione Le Due Isole Feinkost: un’inedita fusione della tradizione siciliana e sarda Se siete in Germania, nella cittadina di Ingolstadt, la sesta città più grande della Baviera e avete voglia di assaggiare la vera cucina siciliana e sarda vi consigliamo Le due Isole Feinkost Pizzeria.
Foto
notizie Ciao bella Hofheim: un pieno di autentici e gustosi in Germania Ciao Bella Hofheim si conferma da anni uno dei migliori negozi di specialità italiane in Germania. Qui potete trovare un vasto assortimento di formaggi, salumi, pasta, pane, biscotti, vini di qualità. Stefano Carletta è un grande promotore del Made in Italy all’estero e un amante della dieta mediterranea. Nel laboratorio artigianale del suo negozio prepara i cantuccini più deliziosi del mondo oltre ad un vasto assortimento di dolci, prodotti da forno, piatti d’asporto o per catering. Stefano è anche un abile e creativo pasticcere che investe la sua fantasia e passione per l’arte pasticcera italiana nella preparazione di torte bellissime e gustose per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e preferenza. In questa interessante intervista Stefano Carletta ci parla delle difficoltà nella diffusione dei veri prodotti italianai in Germania e di come il suo mestiere richiede molta inventiva e passione.