alt

Al debutto la V edizione del ParcoMurgia Film . Martedì 28 giugno ci sarà la serata inaugurale della collaudata rassegna di cinema all’aperto organizzata dal Centro di Educazione Ambientale di Matera. Sfruttando l’arena naturale di Jazzo Gattini, sede del Cea, lo staff organizzatore riproporrà il tema “Il gusto del cinema oltre i confini” con la visione di pellicole ambientate nei quattro angoli del mondo.

Un pretesto per viaggiare da fermi visitando realtà sociali e ambientali tra le più svariate, ma soprattutto un’occasione per riutilizzare spazi orfani della loro originaria destinazione. L’operazione ricalca il successo ottenuto dalle passate edizioni con la formula cinema più degustazione, che ha partorito nuove opportunità di aggregazione sociale e ha costituito una valida alternativa alle calde serate in città.

Si parte con l’opera iraniana “I Gatti Persiani” di Bahman Ghobadi del 2009 e si proseguirà il 5 luglio con un omaggio al grande Mario Monicelli, di recente scomparso, con la visione del suo capolavoro del 1966 “L’Armata Brancaleone”. Il resto del programma è un itinerario che toccherà le sponde di America del Sud e del Nord, del Giappone per tornare nelle acque del vicino Mediterraneo. L’appuntamento è fissato come sempre al martedì e la selezione dei film sarà a cura come sempre di Cinergia, associazione cinematografica della Città dei Sassi guidata da Roberto Linzalone.

La sperimentata organizzazione e il successo di pubblico – spiegano i promotori – hanno fatto sì che l’offerta di spettacoli si allargasse anche a performance teatrali e musicali, con interessanti casi di commistione tra varie forme artistiche. La realizzazione della manifestazione è dovuta alle numerose sinergie con soggetti privati ed enti pubblici.

Numerose, infatti, sono le partnership attivate nel corso degli anni. L’ultima proficua collaborazione è nata con i grafici di EGO55 che fa capo a Egghia, che ha ideato e realizzato la locandina dell’edizione 2011. La stessa associazione promotrice di eventi metterà in palio alcuni ingressi omaggio sul suo sito ogni settimana.

Da ricordare che quest’anno, oltre al patrocinio del Comune di Matera, ci sarà anche il sostegno della Camera di Commercio. La visione delle pellicole sarà preceduta dalla consueta degustazione gastronomica a completamento dell’esperienza sensoriale proposta dalla manifestazione.

Eccellenzeitaliane.com

Foto
notizie Ristorante Antico Mulino: tradizione veneta con un tocco di creatività e modernità Se siete degli estimatori della cucina veneta a base di risotti, polenta, baccalà mantecato e tiramisù e vi trovate in Germania, vi consigliamo di fare tappa presso Il Ristorante Antico Mulino nella città di Todtmoos. Situato in una struttura antica che quattrocento anni ospitava un mulino, l’Antico Mulino, vanta un ambiente suggestivo, accogliente e familiare in cui vi sentirete accolti come se foste ospiti di una famiglia italiana. Qui lo chef Andrea Marini vi accoglierà con umanità e professionalità per avventurarvi tra i sapori autentici del Veneto, regione di cui è originario e che porta nel cuore, come le ricette che gli sono state tramandate dalla nonna.
Foto
notizie Ristorante Bahnhof, disponibilità e gentilezza in stile italiano A Meilen uno dei ristoranti italiani più amati e conosciuti della Svizzera
Foto
notizie Park Street Trattoria & Il gelato: amore sconfinato per il Made in Italy e il vero gelato artigianale   Il made in Italy con i suoi prodotti genuini e le pietanze dal sapore inimitabile, approda in Stri Lanka grazie al Park Street Trattoria e Il Gelato aperto dalla famiglia Ceccato che dal 2001 si è trasferita a Colombo in un periodo difficile, ossia in piena guerra civile. Con coraggio e perseveranza l’azienda Ceccato Colombo si è affermata per il suo gelato artigianale italiano preparato con basi importate direttamente dall’Italia e ingredienti genuini e il caffè di qualità aprendo Il Gelato a Odel Ward Place. Successivamente motivata nel promuovere la nostra italianità l’azienda Ceccato Colombo ha aperto questo ristorante nel centro di Colombo, precisamente nella nota in Park Street dove numerose sono le soddisfazioni riscosse. Il merito è da rintracciare nella semplicità degli ingredienti salutari e nella passione per questo lavoro oltre all’arte culinaria italiana che fa la differenza perché promotrice della dieta mediterranea, sinonimo di benessere ovunque.
Foto
notizie Trattoria Pizzeria Da Edoardo: il “tempio” della cucina italiana in Spagna   A Dénia piccola città spagnola vi è il “tempio della cucina italiana” dove è possibile gustare l’autentica arte culinaria sulla base di prodotti freschi e genuini che rispettano l’eccellenza del vero e autentico Made in Italy. Il merito è del signor Edoardo che ha aperto la Trattoria Pizzeria Da Edoardo in questo territorio con l’intento di far innamorare gli spagnoli delle nostre specialità. In questo obiettivo ambizioso ci sta riuscendo alla grande basti pensare l’apprezzamento dei suoi gnocchi e piatti di pasta da parte degli spagnoli che sono incuriositi nei confronti delle nostre abitudini culinarie. Il successo si riscuote anche grazie agli italiani residenti in Spagna che decidono di pranzare e cenare presso il suo locale. Presso la Trattoria Pizzeria Da Edoardo si respira un’atmosfera calorosa e casalinga. Il merito è del personale competente e umile che non smette mai di consigliare i suoi clienti sulla scelta delle prelibatezze che il signor Edoardo prepara ogni giorno. Il bello è che le paste sono preparate davanti al cliente e condite con salse leggere e gustose. La pizza che mangerete qui è croccante e digeribile e condita con prodotti stagionali, freschi e genuini.