Il made in Italy ‘accessibile’, quella produzione di fascia medio alta che esclude i prodotti di lusso ‘top di gamma’, rappresenta il 14% dell’export italiano e, ad assorbire questi prodotti, sono soprattutto i Paesi emergenti. Al 2015 l’import da parte di questi Paesi di beni realizzati con materiali e design di qualità italiana varrà 13 miliardi di euro, 3,8 in più rispetto al 2009.

Cresce l’export dei prodotti italiani di qualità. Stimato in 13 miliardi di euro il giro d’affari entro il 2015

In generale le importazioni complessive di beni di lusso accessibile da parte di questi Paesi saliranno a 113 miliardi nel 2015: 36 miliardi in più rispetto al 2009. Metà della domanda incrementale verrà da sei Paesi: Russia, Emirati Arabi, Cina, Arabia Saudita, Kazakistan e Polonia.
Il dato emerge da uno studio realizzato dal Centro Studi di Confindustria, Prometeia e Sace, presentato in occasione dell’incontro “Esportare la dolce vita. Le nuove opportunità per il lusso accessibile italiano”.

Foto
notizie “La strada” verso il gusto (italiano) Se Baar-Zug, nel cuore della Svizzera, è oggi meta di pellegrinaggio per tutti gli amanti del gusto senza ombra di dubbio lo deve a La Strada
Foto
notizie Osteria VE Cucina Veneta: il “Made in Italy” come garanzia del successo a Malta L’Osteria Ve Cucina Veneta è un ristorante tipico italiano a Malta. È considerata una sorta di “oasi di pace” dove poter gustare i piatti della cucina veneta accompagnati da vini selezionati provenienti dal Nord Italia.
Foto
notizie Ristorante Peperoncino: creatività e “cuore siciliano” al servizio del popolo danese In Danimarca c’è un ristorante speciale e unico nel suo genere, in cui la cucina italiana viene preparata con amore, passione e creatività. Lo chef Giuseppe Franco. dopo uno stage all’estero nel campo della ristorazione, ha deciso di realizzarsi professionalmente in Danimarca aprendo diversi locali e maturando tanta esperienza a contatto con questo popolo civile e curioso che ama tanto la nostra arte culinaria.
Foto
notizie Ristorante Pizzeria Pulcinella: la cucina di pesce che fa la differenza in Germania   Nella cittadina tedesca di Regensburg, è possibile gustare i migliori piatti a base di pesce mixati a prodotti Made in Italy di qualità che conferiscono un tocco e un sapore speciale e indimenticabile. Ciò è possibile grazie al Ristorante Pizzeria Pulcinella. Dopo un’esperienza ventennale nel settore della ristorazione, Elton Oruci, appassionato di cucina italiana, ha realizzato il sogno di aprire un suo ristorante italiano all’estero. Il nome è un tributo al noto ristorante di cucina di pesce che si trova a Senigallia e in cui Elton si è formato professionalmente.