I giovani che da grandi vogliono fare gli imprenditori hanno un nuovo strumento telematico a loro disposizione per avere tutte le informazioni necessarie: conoscere le leggi di riferimento e le possibilita’ di finanziamento, sapere quali licenze chiedere, consultare una guida on line per fare il business plan.

Tutto questo grazie a ”Giovane impresa” (www.giovaneimpresa.it), ovvero il nome del portale presentato la settimana scorsa a Palazzo Chigi dal ministro della Gioventu’, Giorgia Meloni, insieme ai rappresentanti delle associazioni imprenditoriali giovanili.

Il portale e’ stato realizzato con la collaborazione dei giovani di Confindustria, Confapi, Cna, Confcommercio, Confartigianato e Confagricoltura. Target di riferimento sono le persone tra i 18 e i 35 anni, che potranno sia consultare Giovane Impresa, sia interagire con altri utenti in un forum e porre domande agli esperti delle associazioni imprenditoriali. I contenuti sono liberamente consultabili, con la sola eccezione per l’area ”licenze e autorizzazione”, per la quale e’ richiesta la registrazione.

EccellenzeItaliane.com

Foto
notizie Ristorante Rialto: un viaggio suggestivo nella cucina italiana sull’ indimenticabile Isola di Usedom Sulla suggestiva Isola di Usedom, a confine tra Germania e Polonia, meta di molti turisti ogni anno, vi è il Ristorante Rialto, tappa obbligata per chi vuole gustare l’autentica cucina italiana. La location del ristorante Rialto è molto carina, calda e familiare. La sua attrattiva è la spaziosa terrazza sulla quale in estate si può pranzare e cenare godendo di un bellissimo panorama naturalistico e indimenticabile che dà sul Mar Baltico.
Foto
notizie Caseificio De Gennaro  Storia e qualità di un'eccellente azienda di settore
Foto
ristorazione La Grotta delle Meraviglie: Grotto Milesi-Belloli A Cama in Svizzera Eccellenze Italiane ha scovato per voi una vera perla: Grotto Milesi-Belloli. La struttura situata, sotto secolari castani, appartiene al Signor Antony.
Foto
ristorazione “Trattoria Romana”: a Stoccolma la miglior coda alla vaccinara di Svezia Dopo una vita da film, il romano doc Daniel Boccalini è tornato nella Capitale svedese, dove ha conquistato i palati nordici con le grandi ricette della tradizione romana