Il gruppo Natuzzi lancia sul mercato un nuovo marchio, Editions, per recuperare la competitivita’ e aumentare la produzione. Si vuole agevolare il piano di rientro dei 1.400 operai attualmente in cassa integrazione straordinaria in Puglia e in Basilicata. Per loro Natuzzi chiede sia garantita la cassa integrazione in deroga come periodo-ponte fino a dicembre 2010 e agevolazioni per la riduzione dei costi di produzione. Ne ha parlato il presidente del gruppo, Pasquale Natuzzi. (ANSA)
Industria: Natuzzi lancia nuovo marchio
E chiede Cig per 2010
(ANSA) – BARI, 28 APR –

Il gruppo Natuzzi lancia sul mercato un nuovo marchio, Editions, per recuperare la competitivita’ e aumentare la produzione. Si vuole agevolare il piano di rientro dei 1.400 operai attualmente in cassa integrazione straordinaria in Puglia e in Basilicata. Per loro Natuzzi chiede sia garantita la cassa integrazione in deroga come periodo-ponte fino a dicembre 2010 e agevolazioni per la riduzione dei costi di produzione. Ne ha parlato il presidente del gruppo, Pasquale Natuzzi.

Foto
notizie Una passione senza tempo chiamata BIRRA Nel birrificio "La Tresca" si controlla ed interviene direttamente su tutta la filiera di produzione, dalla macinazione dei malti all'imbottigliamento.
Foto
notizie Mangiare con 'Il Gusto'? Certo, a Bruxelles! Alessandro Pizzimento vi aspetta per un pranzo o una cena dove degustare specialità fatte in casa
Foto
notizie Ciao bella Hofheim: un pieno di autentici e gustosi in Germania Ciao Bella Hofheim si conferma da anni uno dei migliori negozi di specialità italiane in Germania. Qui potete trovare un vasto assortimento di formaggi, salumi, pasta, pane, biscotti, vini di qualità. Stefano Carletta è un grande promotore del Made in Italy all’estero e un amante della dieta mediterranea. Nel laboratorio artigianale del suo negozio prepara i cantuccini più deliziosi del mondo oltre ad un vasto assortimento di dolci, prodotti da forno, piatti d’asporto o per catering. Stefano è anche un abile e creativo pasticcere che investe la sua fantasia e passione per l’arte pasticcera italiana nella preparazione di torte bellissime e gustose per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e preferenza. In questa interessante intervista Stefano Carletta ci parla delle difficoltà nella diffusione dei veri prodotti italianai in Germania e di come il suo mestiere richiede molta inventiva e passione.