germania La Repubblica Federale di Germania ha messo in opera i lavori del proprio padiglione ad Expo Milano 2015 scavando le fondamenta dopo il primo simbolico via dato da Dietmar Schimtz, commissario generale del padiglione tedesco direttore per la politica fieristica e la partecipazione a Expo nel Ministero Federale per l’Economia e la Tecnologia (BMWi).

La Repubblica federale di Germania è stata la seconda nazione ad aver confermato la sua partecipazione all’Expo del 2015 ed è pronta con il suo grande padiglione a mostrare una nuova immagine del paese e tutto l’impegno profuso per la tutela ambientale attraverso scelte politiche, progetti di ricerca d’avanguardia, imprese innovative e uno straordinario contributo della società civile.Il termine dei lavori del grande padiglione tedesco è previsto per settembre.

Manca poco più di un anno all’inizio ufficiale dell’esposizione universale e il riscontro da parte dei 147 paesi partecipanti Ufficiali (Paesi e Organizzazioni Internazionali) che hanno aderito alla manifestazione che con i suoi 60 Padiglioni Self-Built (contro i 42 di Shanghai 2010) stabilisce un record di tutte le Esposizioni Universali. Risposta straordinaria anche per i 9 Cluster, l’innovativa formula di partecipazione introdotta da Expo Milano 2015 che supera il tradizionale raggruppamento dei Joint Pavillions e riunisce, sotto lo stesso progetto architettonico, Paesi accomunati da specifiche filiere alimentari (Caffè, Riso, Cacao, Spezie, Frutta e Legumi, Cereali e Tuberi) o interessati a sviluppare un tema condiviso e rappresentativo (Agricoltura e Nutrizione in Zone Aride, Mare e Isole, gli ecosistemi del Bio-Mediterraneo).

Foto
notizie Mamma Mia, che buono! Un vero ristorante italiano in Portogallo
Foto
notizie Pane Cunzato Pizza & More: gli indimenticabili sapori e colori delle Isole Eolie direttamente a Londra Pane Cunzato - Pizza & More, nel centro di Londra, è il “sogno nel cassetto” diventato realtà di Fabrizio Famularo, originario di Lipari, in Sicilia. Cresciuto in una famiglia di cuochi e ristoratori, dopo aver maturato esperienze di successo come ristoratore in Italia, si è trasferito a Londra per diffondere i prodotti tipici della sua terra, le Isole Eolie. Presso Pane Cunzato Pizza & More potete assaggiare i piatti tipici siciliani sulla base di ricette tradizionali tramandate di generazione in generazione. Oltre ai primi piatti di qualità e ad una pizza croccante con alla base una lievitazione di quarantotto ore che ne garantisce la piena digeribilità vi innamorerete del vero e autentico “pane cunzato”.
Foto
notizie Ristorante Gandria: un’”esperienza italiana” contraddistinta da costante ricerca e innovazione   Il Ristorante Gandria, Esperienza Italiana è uno storico e affermato locale di Zurigo in cui ci si può avventurare nell’autentica cucina italiana, frutto di esperienza e ricerca costante di prodotti di qualità. Ce lo conferma lo chef Adriano Peroncini, originario di Taranto, che dopo aver maturato tanta esperienza nel settore gastronomico ha voluto concretizzare questo progetto ambizioso prendendo in gestione il locale dal 2016.
Foto
notizie Slide e Post Facebook Di Eccellenze Italiane Raggiungi il pubblico che desideri!