potters
E’ quasi arrivata al traguardo degli 80 anni, ma è immune dagli acciacchi dell’età.
AllaFortezza da Bassodi Firenze dal 24 aprile al 3 maggio si svolgerà la 79esima edizione della Mostra Internazionale dell’Artigianato , organizzata daFirenze Fierain collaborazione con le principali istituzioni e realtà imprenditoriali.

Saranno ben 55.000 i metri quadri di superficie espositiva dedicati a oltre 800 espositori provenienti da ogni angolo d’Italia e da 45 paesi esteri che spaziano dall’Afghanistan al Vietnam, con una previsione di circa 150mila visitatori.
A fianco dei settori tradizionali, l’edizione 2015 gioca la carta di un mix di nuovi contenuti e progettualità, offrendo proposte diversificate.
Ospite d’onore il Tibet che esibirà in Fortezza le sue tradizioni millenarie presentando oggetti rituali, sculture sacre, mobili, gioielli, stoffe pregiate.

artigianato-480x320
“Già da questa edizione il nostro impegno – ha illustrato Fabio Camilletti , Direttore commerciale di Firenze Fiera  – è quello di allargare il raggio di azione della mostra attraverso rapporti di collaborazione espin offcon altre importanti fiere italiane sul ‘fatto a mano’.
Inoltre grazie ad accordi con l’Associazione Enti Fieristici Italiani (AEFI) e con il Ministero dello Sviluppo Economico, ci stiamo attivando per l’internalizzazione della fiera, in vista anche di tutte le iniziative che metteremo in  campo per festeggiare, nel 2016, gli 80 anni della storica manifestazione fiorentina”.

easter
Tra le novità ci sarà Oroarezzo Experience , anteprima del salone Oroarezzo, che ospiterà per l’occasione importanti artigiani orafi; in cartellone anche una full-immersion nei temi dell’ abbigliamento vintage , dell’abitare con ‘Casa in & out’ , della cosmesi artigiana e dell’ ecosostenibilità .
Largo poi alle Strade della ceramica di Montelupo Fiorentino e al Cappello di paglia di Firenze.

In concomitanza con EXPO 2015 ampio spazio verrà riservato nel padiglione ‘Gustò’ agli eventi del mondo delfood: protagonisti saranno famosi chef, sommelier, pasticceri e gastronomi di livello internazionale.

Quest’anno la mostra sarà ancor più social , digitando l’hashtag #mostrart2015 i visitatori potranno postare le proprie foto sui canali ufficiali dell’evento.
Imperdibili gli incontri con l’illustratrice Virginia Di Giorgio – in arte Virgola – celebre per le sue originali illustrazioni che danno vita agli oggetti di tutti i giorni.

Per ulteriori info:www.mostraartigianato.it

 

Foto
notizie Le pizze più consumate in Italia e in America due culture a confronto
Foto
notizie Agriturismo Cavaliere dei Conti, tutti i benefici della natura in un luogo ricco di storia e attrattive   L’agriturismo Cavaliere dei Conti si trova ad Albori, una delle frazioni della suggestiva Vietri sul Mare, in provincia di Salerno. È il luogo ideale in cui trascorrere una vacanza o semplicemente un weekend in cui godere dei benefici di una natura incontaminata e svolgendo diverse attività avventurose e divertenti. Un soggiorno in questa struttura è consigliata a diversi target e fasce d’età perché permette di soddisfare innumerevoli esigenze. Questa struttura è ubicata in un antico casolare che ha alle spalle una lunga e ricca storia che si intreccia inevitabilmente con quella della famiglia Nicolào, che oggi la gestisce. Giovanni e Marco Nicolao, gli attuali titolari con spirito imprenditoriale e seguendo le orme paterne, hanno trasformato l’antico casale e ingrandito l’azienda agricola permettendo a tutti di poter godere delle bellezze di questa località e della tradizionale ospitalità. Grazie alla sua azienda agricola, presso l’Agriturismo Cavaliere dei Conti è possibile gustare una cucina del territorio altamente genuina con alla base prodotti di qualità e a Km 0. Grazie ad essa ci si immerge in un vero e proprio “viaggio culinario” fatto di ricette tradizionali tramandate di generazione in generazione. Questa struttura agrituristica è iscritta all’Albo regionale delle fattorie didattiche. Consente ai più piccoli (e non solo) di intraprendere una vera e propria esplorazione mirante alla conoscenza dei principali processi produttivi e dei metodi di produzione alimentare. Inoltre l’Agriturismo Cavaliere dei Conti organizza periodicamente serate a tema caratterizzate da musica live e serate di degustazione di prodotti tipici del territorio. Molto amati sono i corsi di cucina tenuti da uno staff altamente professionale. Della storia e delle innumerevoli attrattive che offre questa struttura agrituristica ci parla con tanta passione ed entusiasmo la signora Laura in questa intervista.
Foto
notizie Posturologia- Dott.ssa Maria Rosaria, un approccio olistico del paziente che fa la differenza   La Dottoressa Mariarosaria Greco è una professionista esperta in Posturologia Clinica, specializzata con il massimo dei voti in Osteopatia in collaborazione con S.E.F.O (scuola d’eccellenza nella formazione osteopatica) e A.I.P.U (associazione italiana posturologia universitaria) con il massimo dei voti. È autrice di numerosi articoli su riviste di divulgazione Scientifica nazionale, tutor in varie attività congressuali. È costantemente impegnata in numerosi progetti scolastici, giornate di screening, conferenze sul territorio con il suo slogan “informare per prevenire “.  Nel suo approccio posturologico fonde la medicina tradizionale cinese con l’innovazione. Crede nell’approccio olistico del paziente in cui ogni persona è analizzata nella sua integrità. Per lei ogni paziente è una sorta di “missione di vita”. Si occupa infatti di diverse tipologie di pazienti, sia bambini che adulti. Tratta con professionalità casi di cervicalgia, lombalgia, dorsalgie, gonalgia, metatarsalgia, alluce valgo, piede piatto o cavo, ginocchia vare o valghe, scoliosi, ipercifosi/ipocifosi dorsale, iperlordosi/ipolordosi lombare, tunnel carpale. I suoi studi si trovano a Cefalù, Campofelice di Roccella e Palermo. Del suo approccio olistico e di come sia importante in questo settore essere empatici e continuamente aggiornati, la Dott.ssa Greco ci parla in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie La Baracca: l’”oasi” della pasta fresca a Copenaghen   La Baracca è dedicata a tutti gli amanti dell’autentica pasta fresca italiana. Grazie all’esperienza nel campo gastronomico del signor Franco Carmagnola, nella capitale danese è possibile gustare ravioli, tortelli, tagliatelle di qualità come la facevano le nostre nonne. Nel pieno rispetto delle ricette diffuse di generazione in generazione, Franco e il suo staff preparano quotidianamente, con passione ed entusiasmo, i piatti di pasta fresca come l’arrabbiata, la carbonara, l’amatriciana selezionando ingredienti genuini e freschi.