getCompanyVOById(10048148)
Kazzen

Kazzen 'Oro di Pantelleria' è un sogno realizzato, un progetto intrapreso nel 2004 con passione e competenza da Fabrizio, Alessandro e Massimo D'Ancona. Forti del legame fraterno e uniti dall'amore per Pantelleria, hanno inseguito una lungimirante idea imprenditoriale: coltivare e trasformare con rigorosi metodi artigianali i capperi e lo zibibbo di quest'isola. L’idea di costruire su un vecchio terreno di proprietà familiare  questo laboratorio e’ venuta al maggiore dei fratelli D’Ancona , Fabrizio, una idea azzardata per i tempi e per le disponibilità economiche dei tre fratelli. Oggi è Alessandro ad essere impegnato i prima persona in azienda insieme a sua moglie Marilena che coordina tutte le attività produttive. La gratificazione è arrivata subito nel 2005 quando all’expo dei sapori  sono stati premiati per il PESTO PANTESCO al “ PREMIO DEL GUSTO” .

 

Un laboratorio dove i prodotti, vengono lavorati seguendo i metodi antichi appresi e custoditi dalle tradizioni di Pantelleria, ma con moderne tecnologie che ne garantiscono sicurezza e qualità ed una piccola cantina dove vengono realizzate poche migliaia di bottiglie.
 

Il rispetto assoluto di antiche ricette, la selezione certosina di ogni materia prima, i metodi di lavorazione artigianali e i continui controlli di qualità esaltano i prodotti di eccellenza di questo lembo di meridione. Tra i nostri  prodotti l’uva zibibbo e una vasta gamma di prodotti vegetali tra cui  origano, pomodoro , in tutte le loro possibili trasformazioni ed il famoso Passito di Pantelleria.


l controllo di tutti i processi produttivi permette di garantire la massima sicurezza e genuinità dei nostri prodotti.
Tutti i prodotti kazzen - Oro di Pantelleria -  sono realizzati naturalmente senza aggiunta di conservanti , nel rispetto della tradizione locale. Ogni vasetto racchiude la storia di una famiglia e di una passione, la saggezza dei contadini e lo spirito innovativo delle nuove generazioni.


Sopra ogni cosa, l’amore per la natura e per la propria isola. Solo olio extra vergine d’oliva una scelta importante ,  a cui attribuire , anche, la bontà dei nostri prodotti.

Oggi la kazzen  si può definire una “piccola azienda a gestione familiare”  che segue le proprie conserve  dalla raccolta della materia prima al confezionamento, alle etichettatura  , fatta ancora manualmente dalle due presenze femminili  in azienda, al controllo della singola spedizione.


A Pantelleria il vino è antico quanto l'isola. L'uva Zibibbo è una pianta generosa ma difficile, un eroico esempio di viticoltura e per questa riconosciuta patrimonio dell'Unesco. L'azienda dispone di propri terreni coltivati sia a cappereto che ad uva zibibbo.


 A maggio 2013  al “Tutto Food”  di Milano il  Nesos  Passito di Pantelleria si è aggiudicato il primo posto tra i prodotti certificati (Dop,Igp e Bio) Ho.Re.Ca Food&Beverage, mentre a Londra nel 2015 riceve la medaglia d'Argento al IWC.
Nel novembre 2014 a Milano durante la manifestazione Golosaria, il Kazzè Pantelleria Bianco DOP, riceve il premio da Marco Gatti e Paolo Massobrio 'TOP HUNDRED'. A Londra nel 2015 riceve la medaglia di Bronzo al IWC. Al Bellavita di Amsterdam sempre nell'anno 2015, l'Elisir d'uva Zibibbo riceve il massimo punteggio con le 3 Stelle. A settembre 2016, festeggiamo un risultato importante;
il nostro laboratorio ha ottenuto la certificazione " BIOLOGICO" .
Al Vinitalty 2017, nello spazio Agrifood, per la sezione SFIZIOSITA' , viene assegnato in collaborazione con i critici Marco Gatti e Paolo Massobrio il premio Sol&Agrifood-ilGolosario con il Cappero Croccante. Nel 2018 durante la manifestazione MERANO WINE FESTIVAL riceve i premi:
THE WINEHUNTER AWARD 2018 GOLD per il Nesos Passito di Pantelleria 2014 e per il Kazzè Pantelleria Bianco 2016.  Nel 2018 al Merano Wine Festival il Nesos Passito di Pantelleria riceve il The WineHunter Award ROSSO. Nel 2020 viene assegnato al Nesos Passito di Pantelleria 2016 durante la manifestazione Merano Wine Festival il premio 'The WineHunter Awards 2020 excellence is an attitude'.




  KAZZEN Contrada KAZZEN 10
91017 Pantelleria (TP)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
pasticcerie Le Croissant di Colonna Vincenzo

La pasticceria Le Croissant si occupa principalmente di forniture presso bar,ristoranti ed anke servizio catering per comunioni,cresime,compleanni

Foto
pasticcerie Pasticceria Siani di Alina Siani

Almeno da 4 generazioni siamo pasticcieri, passione e amore in tutto ciò che facciamo.

Disponibile servizio Catering

Foto
rosticceria e gastronomia Barozzini Marco - Pasta Fresca Fatta a Mano Produzione Propria - Salumi e Vini

La storia della Gastronomia Barozzini inizia qualche decina di anni fa, più precisamente intorno al 1970 quando a Fiorano nel supermercato Barozzini Gino i miei genitori iniziavano il percorso che mi ha portato ad aprire il banco al mercato Albinelli.


Ho iniziato il mio viaggio nel mondo della gastronomia a 13 anni, quando alla fine delle scuole medie ho iniziato a lavorare proprio in questo negozio di alimentari, imparando il mestiere e le sue attività ed arti, come il disossamento e la lavorazione delle carni fresche, dei prosciutti e dei salumi, ma anche il profondo rispetto verso il cliente e il rapporto con i fornitori.


Nel 1994 ho aperto il laboratorio dove produco tutt’ora la pasta fresca fatta a mano a Fiorano, facendo coincidere tradizione e ingredienti selezionatissimi. Nel laboratorio lavorano solo persone appassionate del proprio lavoro, che oltre alla maestria mettono passione nel prodotto.


Dopo il successo del laboratorio fu quindi nella primavera del 2000 decisi di aprire il banco: sapevo che anche nell’era degli ipermercati la gente amava ancora girare tra i banchi del mercato, con un contatto più fisico con commercianti e prodotti. Poter fare questa esperienza nel cuore della mia Modena era per me una grandissima e interessantissima possibilità.


Proprio per la mia storia di tradizione umana e lavorativa seleziono i prodotti andando a cercare produttori che lavorano ancora artigianalmente i prodotti, per proporre quelli che io chiamo “i sapori dimenticati”: ad esempio l’ Antico Nero di Parma, un “prosciutto di una volta” lavorato artigianalmente, o la mortadella Favola di Palmieri, unica in cotenna altamente digeribile, un tipo di lavorazione oggi molto rara.


Sono convinto infatti, per esperienza e per intuizione, che le persone non si tirino indietro nello spendere qualcosa di più per mangiare bene, per il piacere di sedersi in tavola alla Domenica con la propria famiglia e i propri ospiti ed offrirgli un prodotto di altissima qualità, qualcosa che renda ancora più piacevole stare in compagnia.

Foto
panetterie Panificio Papa 1968

Si realizzano prodotti come: pane, pizza, dolci, fritti e piatti da tavola calda (lasagne, parmigiane, tortini di zucchine, pomodori al riso con patate ecc); tutto preparato con ingredienti freschi e farine di alta qualità.