getCompanyVOById(10076117)
Zago Birrificio
DEBUG 1

CHI SIAMO

Zago Birrificio è una società agricola italiana che coltiva le proprie materie prime in Friuli Venezia Giulia per produrre una birra di alta qualità. Il birrificio agricolo si distingue infatti da quello artigianale in quanto seguiamo l’intera filiera di produzione: dalla coltivazione dell’orzo e del luppolo nei nostri campi a Taiedo (PN) fino alla produzione vera e propria che avviene nel nostro stabilimento di Villotta di Chions. L’area in cui insediarci non è stata infatti scelta a caso: in questa zona l’acqua, ingrediente fondamentale della birra, è particolarmente pura e possiede dei valori che la rendono ottimale per la produzione di birra.


L’idea di creare le nostre birre agricole nasce più di sei anni fa, quando abbiamo iniziato a coltivare l’orzo distico e cinque varietà di luppolo nei nostri campi. Lo scopo era quello di realizzare una dimensione che ci permettesse di maltare la nostra materia prima.


Ad oggi la nostra linea si compone di dodici referenze, tutte birre ad alta fermentazione, il cui grado alcolico massimo non supera tuttavia gli 8 gradi.





  ZAGO BIRRIFICIO Via Malignani 9-11
33083 Chinos (PN)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Gassl Bräu

Origine

L’abitato medioevale di Chiusa ha una storia secolare, per anni infatti è stata considerata una tappa importante nel cammino lungo l’asse del Brennero. Perciò le osterie di questo piccolo centro hanno una lunga tradizione  –  ancor più lunga se si parla del birrificio Gassl Bräu. Fin dal 19 secolo, accanto a questa struttura si trovano le tracce di una locanda denominata “Gallele”, chiamata così probabilmente a causa dell’aquila rossa che campeggia sull’insegna della locanda. Pur trovandosi in una posizione strategica, alla fine degli anni ’80 l’osteria viene chiusa.


Filosofia

Ma spesso, se si chiude una porta si apre un portone. L’idea di creare un piccolo birrificio nel capanno degli attrezzi nasce subito dopo la chiusura del “Gallele”. È un’idea che accompagna Norbert Andergassen da anni. Insieme alla moglie Helga visita i pub e i biergarten tedeschi, dai quali trae ispirazione e know how. Allo stesso tempo, gli Andergassen mettono a punto il loro stile, in cui uniscono alla tradizione del pub germanico un tocco tipicamente altoatesino. Questo mix non si rifletto solo nell’architettura del locale, ma anche e fin da subito nel menu proposto, in cui convivono cucina altoatesina, un cuore bavarese e lampi di cucina mediterranea.


Particolarità

Grazie a questa ricetta e soprattutto grazie alla loro straordinaria birra artigianale, sono ormai dieci anni che gli Andergassen mandano avanti il Gassl Bräu. E per questi dieci di attività vanno ringraziati anche gli avventori che affollano il locale e il biergarten. Inoltre, con la Stube degli Artisti, il Gassel Bräu s’è arricchito di uno spazio ideale per grandi gruppi, eventi di famiglia, seminari o incontri. Il Gassle Bräu diventa così un luogo adatto alle esigenze di ogni avventore, come la tradizione impone e la famiglia Andergassen ben sa.

Foto
birrifici Microbirrificio PitanBeer

Siamo Valeria e Gaspare, compagni di vita e titolari del microbirrificio PitanBeer, produciamo birra seguendo una filiera a 360°. Per noi produrre birra è un continuo scoprire tutte le potenzialità (gusto, aroma, profumo) dei vari malti base e speciali, e della molteplice varietà di luppoli con tutte le loro sfaccettature. In Sicilia è assolutamente normale e scontato avere a che fare con il buon vino, così produrre Buona Birra è una sfida che dobbiamo ogni giorno affrontare. Ma con la nostra passione, il nostro coraggio e la nostra caparbietà riusciamo a fronteggiare.


Cerchiamo di ricreare gli stili più importanti delle birre, con una grande attenzione alle origini. Quindi nelle nostre birre solo acqua, malto, luppolo, lievito e tanta passione. Niente aggiunta di altro. La produzione avviene a Favara, con un impianto molto semplice a tre tini che è la fotocopia ingrandita dell’impianto da homebrewers. Le birre come le nostre, non filtrate e non pastorizzate, con ingredienti di primissima qualità (direi anche a km zero perchè provengono dalle nostre coltivazioni), luppoli rigorosamente freschi in fiore, son quelle birre che riscontrano una certa ricercatezza, per quella clientela più esigente che in fondo, oltre al buono, cerca la genuinità.


Il birrificio è nato nel 2019 dopo tanti anni di sperimentazioni, progettazioni e studi.

Il nome PitanBeer: Pitan è l’anagramma di Pinta (la giusta dose per gustare una buona birra), che coincide al nostro cognome abbreviato “Pitan..za”.


Il simbolo scelto per il nostro logo è la Luna, satellite naturale che orbita intorno alla terra influenzando il ciclo vitale degli esseri viventi umani e vegetali, comprese le coltivazioni dei cereali.  Il suo nome proprio viene talvolta utilizzato come sinonimo di satellite anche per i corpi celesti che orbitano attorno ad altri pianeti.

Infatti abbiamo usato per ogni tipo di birra il nome della  luna di altri pianeti associandoli alla tipologia.

Foto
birrifici Birra Millecento

Birra Millecento.


Birra prodotta a San Cassiano in Valbagnola di Fabriano con acqua oligominerale dell’appennino Umbro-Marchigiano situata alle pendici del Monte Cucco.


La bontà dell’acqua sorgiva di San Cassiano in Valbagnola è conosciuta dall’antichità, a testimonianza di questo abbiamo l’Abazia del 1100 dc da dove prende nome la birra.


Vengono prodotte 7 tipologie di birre con stili provenienti da diverse parti d’europa, ognuna di esse ha un nome di monaci reali e non legata alla tradizione brassicola benedettina


Birra Millecento prodotta nel birrificio di San Cassiano in Valbagnola

Foto
birrifici Hammer Italian Craft Beer

HAMMER

Hammer incarna la frontiera avanzata di un’evoluzione: la nuova mentalità che sta emergendo, come risposta all’omologazione del gusto ed espressione della voglia di concretezza. Stili birrari unici se pur nel loro genere, caratterizzazione del prodotto con una grandissima attenzione alla cura del dettaglio, ma soprattutto in un’ottica assolutamente moderna. Hammer vuole presentare la naturale evoluzione dell’artigianalità manuale.


Il nostro logo

Il logo si ispira al fascino del fatto a mano, il confronto continuo del lavoro artigianale del mastro birraio, gli ingredienti più diversi, la rielaborazione creativa delle tradizioni, l’unicità e la personalizzazione del prodotto. Abbiamo inoltre voluto ispirarci come modello di branding ad un marchio a fuoco usato sovente in passato, ma ancora in auge come simbolo e garanzia di qualità in diversi ambiti. Il logo rappresenta proprio un iron brand che siamo ora pronti a imprimere su tutte le nostre birre apportando un gusto fresco e nuovo nel panorama brassicolo, italiano e non. Il ns. scopo è giocare tra italianità ed internazionalità pur mantenendo forte il richiamo al made in italy, per altro presente anche nel logo… italian craft beer.


La nostra famiglia

Hammer nasce nel 2015 dalla passione per la birra di Fausto Brigati, che accomuna tutta la famiglia e nella fattispecie lega i soci fondatori Roberto Brigati e Angelo Brigati con un grande obiettivo: “…FARE BIRRA DI QUALITA!“ Crediamo fermamente che la passione e l’amore della birra siano contagiosi. Ci auguriamo che chiunque provi la nostra birra si lasci trasportare dall’emozione della scoperta, diffonda e condivida il proprio pensiero.


Cosa facciamo

Il progetto si basa sulla produzione di birre originali, di carattere, le cui peculiarità sono la qualità e la bevibilità per abbracciare e dialogare con lo scenario mondiale, rispondendo con l’eccellenza alla richiesta del meglio nel campo birrario. Ci aspettiamo il meglio in tutto ciò che facciamo. Freschezza, i più alti standard qualitativi, artigianalità e spirito innovativo caratterizzano tutte le birre in produzione.


Come lo facciamo

Le birre prodotte sono e saranno il frutto della sintesi di intuizione, sperimentazione di nuovi ingredienti, know how, determinazione, flessibilità, condivisione, professionalità e tecnica birraria.