Arte presepiale!



Il mio nome è Ulderico Pinfildi. Chi scrive di me dice che sono un artista. Gli altri devono dire chi sono. Solo negli altri possiamo essere qualcosa. I grandi filosofi e sostenitori dell'alterità hanno più che ragione. Io penso di essere un lavoratore e di aver sempre lavorato.
La mia bottega a Napoli continua la storia. I miei fratelli sono con me. Le mie opere, i miei pastori, ogni mia piccola o grande scultura, è figlio mio e porta inciso il segno della primogenitura. Tutta la storia, tutta la passione e l'amore che posso, è nell'opera che chiunque porta a casa. Quella mia casa bottega.
Chi compra entra nel fiume che mi ha generato e ci conduce con sè.
Sono cresciuto alimentato di creta e passione. Era naturale che appena bambino lavorassi con papà in bottega casa di tutta la famiglia. Ho visto i miei fratelli, le sorelle e mamma lavorare alle terraglie cotte e dipinte. Non so che significhi non modellare, non dipingere, non fare pastori poiché la mia storia, la mia vita, è stato un preordinamento genetico. Una prosecuzione di sangue.

La Bottega Pinfildi, piccolo mondo antico che da oltre 20 anni cesella pastori e statue, ha committenti da tutto il mondo, che arrivano qui grazie al passaparola e alle mostre. Nato nell'86, il laboratorio è guidato da Ulderico Pinfildi, che con la moglie Imma ha raccolto il testimone lasciato da papà Alfredo. Ulderico e Imma hanno dato seguito e lustro alla tradizione di famiglia, producendo manufatti anche per San Gregorio Armeno, la strada napoletana dei presepi.
Alcuni pezzi dei Pinfildi, ad esempio, sono esposti nella cattedrale di Siviglia e in alcuni musei spagnoli, ma anche in un grande studio di avvocati di Los Angeles che collezionano pastori.

Ulderico Pinfildi ha partecipato ad importanti manifestazioni di arte presepiale:
Bruxelles Parlamento Europeo Presentazione di figure Presepiali inserite su una grande scenografia
Miami Gold Italy 1995 Mostra espositiva
New York Torri Gemelle 1996 Presentazione dell'eccellenza Campana
New York 2001 Collaborazione alla realizzazione di un presepe commissionato dalla Camera di Commercio di Napoli e donato ai Vigili del fuoco di New York
Bruxelles Istituto Italiano di Cultura dicembre 2006 Presentazione di un presepe Napoletano e scambio culturale
PREMIO Azienda Artigiana d'Eccellenza 2008 Unione Industriale
Washington Esposizione presepe presso Folger Shakespeare Library per iniziativa dell'Ambasciata e dell'Istituto Italiano di Cultura dicembre 2012
Perugia - Città di Castello Mostra personale Palazzo Ducale dicembre 2012
Designed European SME Gran Prix 2014
Sao Paulo Museo de arte Sacra 2015 Mostra Permanente "La Nascita della Speranza"

  ULDERICO PINFILDI SCULTORE E ARTISTA PRESEPIALE Via San Biagio dei Librai 113
80138 Napoli (NA)
italia
08119804087
info@uldericopinfildi.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 6871

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
artigianato Del Prete Legnami
Foto
artigianato Girotto Cornici

Le cornici dei Girotto, eredi di un’esperienza centenaria, oggi rappresentano il meglio delle tecniche artistiche e alchemiche che si sono sviluppate dal Rinascimento fino ad oggi.


La cornice non è soltanto contorno all’opera pittorica, è anch’essa opera d’arte, frutto di studi approfonditi, di piena padronanza della maestria artigianale, di una cultura e di una sensibilità che discendono da secoli di tradizione.


Queste capacità si esprimono anche nella scelta dei modelli più adatti ad esaltare l’opera che incorniciano e nell’attenzione per le esigenze del committente, museo o privato collezionista, fornendo riproduzioni perfette dell’antico, personalizzazione nelle finiture e nelle dimensioni.


Esempi delle varie scuole si possono ammirare in esposizione nel laboratorio di Milano, dove è possibile osservare direttamente e scegliere l’accostamento più opportuno fra pittura e cornice.

Scuole italiane, dalla Lombardia alla Sicilia, ma anche francesi, spagnole e fiamminghe, senza dimenticare le più recenti espressioni artistiche dal Liberty al Futurismo ed oltre, rivivono nell’arte della riproduzione nei laboratori dove le antiche tecniche trovano continuità e applicazione.


Con rigore e fedeltà filologica, operando esclusivamente a mano, i maestri artigiani fanno rivivere negli intagli e nelle dorature, nelle lacche e negli argenti, le più sofisticate e preziose lavorazioni.


Ma la storia è materia viva e quella della cornice continua anche ai giorni nostri: con la consolidata esperienza dei Girotto si progettano cornici moderne su specifico desiderio del committente ed artisti contemporanei sperimentano e propongono nuove soluzioni.


Nel perfetto dialogo tra l’opera d’arte e la cornice che la accoglie, gallerie, musei, curatori e collezionisti trovano qui la migliore soluzione.