L’azienda di famiglia viene seguita nelle fasi salienti della torrefazione, custodendo segreti di miscele frutto di centenarie esperienze che conferiscono al caffè torrefatto aroma e profumo inconfondibile.

1790. Carlo Bontadi commerciante vende anche caffè, "crudo naturalmente"! La gente a quel tempo lo acquistava crudo, lo tostava sul focolare domestico con lo stesso tostino che si usava per tostare quotidianamente il caffè d'orzo.
1890. Oddone Bontadi inizia l'arte del tostare caffè con le prime attrezzature specifiche mosse manualmente della capacità di Kg.5 di caffè a tostata.
1930. Leo Bontadi utilizza la prima macchina con motori elettrici della capacità di Kg.30 di caffè per tostata.
1954. Remo Bontadi continua e sviluppa la torrefazione potenziando le attrezzature in grado di produrre Kg.500 di caffè torrefatto/ora.

Ai visitatori del centro storico di Rovereto l'aroma di caffè preannuncia la Torrefazione Caffè Bontadi s.r.l.
In un'atmosfera di secoli passati, attraverso portici e cortili selciati contornati da ballatoi di antichi edifici del 1700, si può respirare un profumo che non pochi conoscono.
L'unica torrefazione di caffè cittadina nasce dallo sviluppo dell'attività commerciale che la Famiglia Bontadi intraprese fin dal lontano 1790 e che ancora oggi è radicata saldamente alle sue origini.

  TORREFAZIONE CAFFE' BONTADI Vicolo del Messaggero 10
38068 Rovereto (TN)
italia
0464421110
info@bontadi.it
TUTTI I PRODOTTI

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 7174

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
torrefazioni Temperato Caffe'

L'azienda Temperato, associato al Consorzio San Geminiano, ha sede a Baia Latina (CE). E' una torrefazione di tipo artigianale che si occupa della produzione e della distribuzione di caffè soprattutto nel settore HORECA, privati e uffici. Si occupa inoltre dell'assistenza tecnica!

Foto
torrefazioni Crimark Srl
Foto
torrefazioni Francaffe'

La Francaffè nasce dalla mia passione per il caffè e dal desiderio di realizzare un progetto imprenditoriale nel quale trovassero spazio la creatività, il valore, la ricerca e il desiderio di offrire qualità lavorando con il piacere di chi inizia una nuova avventura credendo nel proprio sogno.
Ho scelto la strada dell'artigianalità perchè è lontana dalle logiche dei grandi numeri, lavorando con determinazione ma anche divertendomi senza rinunciare alla libertà di andare anche controcorrente. Fin dall'inizio ho dato importanza alla cura dei dettagli nella scelta della materie prime proponendo solo poche miscele che riflettono il mio gusto. Selezionati le monorigini di alta qualità presenti sul mercato ho lavorato intorno ad un'importante miscela: SOPHIA, nome molto importante per me.
SOPHIA riflette appieno la mia idea di espresso in tazza corposo, gratificante ed appagante.


TORREFAZIONE ARTIGIANALE. Lavorazione artigianale e ricerca costante di materie prime di eccellenza, questo binomio garantisce la qualità ed il valore sul quale si fonde la Francaffè. Essere artigiani oggi è un onore con la grande responsabilità di dimostrare che, con le mani e con la testa, si può realizzare un'idea con l'entusiasmo di chi crede in ciò che fa. La Francaffè nasce come laboratorio artigianale e pone particolare attenzione alla divulgazione della cultura del caffè. I caffè verdi che acquistiamo sono tutti monorigine di eccellenza, scelti per la qualità della pianta coltivata e per la serietà e competenza dell’azienda coltivatrice che provvede già ad una prima selezione, in seguito vengono effettuati da noi dei controlli in laboratorio. In torrefazione la tostatura avviene su ogni singolo caffè, con lo scopo di dare ad ogni monorigine la cottura più adatta, che non copra le qualità del gusto e gli aromi. La miscelazione viene fatta a freddo, seguendo dei criteri di equilibrio per ottenere miscele adatte al tipo di utilizzo. Il criterio da noi adottato ha come obiettivo di proporre miscele che non tradiscano le caratteristiche dei caffè, ma anzi ne esaltino le peculiarità, le differenze e le caratteristiche in modo armonico. Tecnicamente il metodo di estrazione per espresso prevede una miscela poiché nessun tipo di caffè, da solo, è in grado di dare un espresso perfetto, corposo e dal gusto ricco di aromi. Bere un espresso in miscela significa gustare un’armonia di profumi, di aromi, di corpo.

Foto
torrefazioni Costa Leone Srl Artigiana

Torrefazione Artigianale - Esperienza e tecnica nell’espresso - Nel mondo del caffè dal 1944


In una piccola cittadina mineraria nel sud della Sardegna, Iglesias, il cognome Cossu era già negli anni ‘40 sinonimo di un buon caffè. È proprio qui, infatti, che inizia la nostra storia, nella rinomata caffetteria “Nino Cossu”. Il figlio Luigi impara da Nino l’arte del caffè che lo incuriosisce a tal punto da portarlo a Trieste per perfezionarsi, frequentando corsi di degustazione e tostatura all’Accademia del Caffè Italiano. Così, più di vent’anni fa, Luigi, da vita ad una torrefazione artigianale, riuscendo a fissare lo standard di alta qualità che caratterizza la nostra ricetta, creata con i migliori caffè crudi del mondo. Da allora è stata fatta molta strada e la piccola torrefazione è diventata un impianto all’avanguardia in grado di portare il nostro caffè a livelli eccelsi, conquistando numerosi estimatori.


I migliori caffè verdi, che arrivano nella nostra azienda in sacchi di Juta, sono immediatamente caricati nei silos con lo scopo di conservare inalterate le qualità e di non esporre i chicchi all’umidità o ad altre condizioni avverse che potrebbero alterarne il pregio. Dai “silos del crudo” il caffè passa alla nostra tostatrice, dove flussi di calore e il meccanismo a tamburo rotante consentono una cottura uniforme del caffè, che arriva ai 200°C per i caffè più dolci e fino ai 220°C per quelli più corposi.


Il Caffe - Lavorazione

Il caffè ha per noi occidentali tre secoli di storia, ma in Oriente era diffuso come bevanda a tutti i livelli sociali fin dai tempi piu antichi. I primi dati sicuri risalgono all'800, ma di una misteriosa bevanda nera e amara se ne trova traccia già in molte leggende arabe.
La pianta del caffè nasce in Africa in una regioe dell'Etiopia (Kaffa) e di li si diffuse nello Yemen, in Arabia ed in Egitto, dove ebbe uno sviluppo enorme ed entrò nel costume popolare come abitudine quotidiana. Verso la fine del 1500 le prime imprese comerciali diffusero in Europa il caffè, introducendo cosi anche in Occidente questa nuova bevanda.