getCompanyVOById(10073272)
Società Agricola Racca SS - D'La Pera Grosa
DEBUG 1

Nel 1907 l'azienda si è situata nella Frazione Bruere sotto il comune di Rivoli (TO), facendo poi un'altro spostamento definitivo nel 1930 nella collina; dove iniziarono i lavori di costruzione della casa abitativa che con gl'anni ad venire si ampliò. Nello stesso anno i proprietari dell'azienda divennero la Famiglia Racca.


Con gl'anni ad avvenire, nel 1975, arrivarono le prime 10-12 vacche piemontesi che venivano alimentate con fieno d'inverno e erba d'estate; dopo 5 anni venne costruita la prima stalla e portando ad effettuare lentamente un cambiamento passando dall'allevamento da vacche piemontesi ad allevamento vitelli dalla Francia ed entrando così a far parte della grande distribuzione, a sua volta cambiando anche l'alimentazione (pastone di mais, insilato di mais, farina di mais, mangime e paglia). Nello stesso anno venne cambiato il nome da Azienda Agricola Racca Sebastiano a Azienda Agricola Racca Michele


Negl'anni '90 si fece la seconda stalla ampliando il numero dei capi e anche ristrutturando l'azienda con nuovi capannoni. Negli stessi anni si aprì una rivendita di carne nel comune di Val della Torre.


Con gl'anni 2000 si andò avanti con le migliorie per l'azienda i primi trattori, i primi macchinare e attrezzi agricoli da usare in campagna, dei nuovi capannoni per lo stoccaggio degl'alimenti da dare come nutrimento ai bovini; raggiungendo così a un numero di 370 capi (siamo arrivato anche a un max di 450). Però si chiuse la rivendita della carne nel comune di Val della Torre.


Nel 2010 si effettuò un nuovo cambiamento di nome da Azienda Agricola Racca Michele a Società Agricola Racca s.s.  e allevando solo più Bovini da Carne Francesi (Charolaise); con gl'anni si acquisirono nuovi terreni, arrivando ad avere 70-80 ettari di terreno, e nuovi migliorie per l'azienda.


Gl'anni passano, la Famiglia cresce, le nuove generazioni prendono in mano l'attività portando nuove idee: una di queste è quella di ritornare sul mercato ed aver un rapporto diretto con il nostri clienti portando nel Natale 2015 alla riapertura, però in azienda, della rivendita della carne: nasce cosi la MACELLERIA "D'LA PERA GROSA" della Società Agricola Racca s.s.
Con gl'anni l'azienda grazie alla macelleria prende piede e si fa conoscere sul territorio fino ad arrivare ai giorni nostri con nuove idee di produzione per l'azienda e sul mercato come ad esempio la produzione e vendita di LAVANDA.  





  SOCIETà AGRICOLA RACCA SS - D'LA PERA GROSA Str. Bibiana 7
10098 Rivoli (TO)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Fattoria Marianantoni

Produzione latticini e gelat
Prodotti trasformati esclusivamente dal latte dell'azienda famigliare.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Bergese

Azienda agricola a Bra
L'Azienda Agricola Bergese ha sede a Bra nel cuore del Roero, in una delle zone patrimonio per la coltivazione della nocciola. Attiva da oltre 20 anni, l’azienda agricola Bergese è un'azienda a conduzione familiare che si estende su un territorio di ben 14 ettari, dove con amore e dedizione viene curata la coltivazione della nocciola tonda gentile. Tutte le lavorazioni avvengono all'interno dell'azienda, in modo da supervisionare in prima persona tutti i passaggi delle varie fasi e assicurare sempre alla clientela un prodotto di eccellenza, nel rispetto della natura e dell’ambiente che ospita questi preziosi alberi. Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarci telefonicamente o a visitare la nostra azienda: siamo in Località Falchetto 18, a Bra (CN).
La Nocciola Tonda Gentile del Piemonte
Con la denominazione Nocciola del Piemonte o Nocciola Piemonte si designa una varietà di nocciola prodotta nel Basso Piemonte, e in particolare in alcune aree delle province di Cuneo, Asti e Alessandria. Tale varietà, detta Tonda Gentile delle Langhe, si caratterizza per la durezza del guscio e ottime rese in fase di sgusciatura, oltre che per le eccezionali proprietà nutrizionali che la rendono non solo gustosa, ma sana e ricca di proprietà. La Nocciola Piemonte I.G.P., che deve rispettare determinati parametri qualitativi, come la forma del seme, l’elevata pelabilità, il gusto e l’aroma dopo la tostatura, è oggi particolarmente apprezzata dall'industria dolciaria ed è ingrediente fondamentale per numerose preparazioni, come creme, torte e torroni, nonché per il tipico impasto che prende il nome di gianduja.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola del Monte Castello di Fedeli Bruno

Monte Castello

Nel 1985 Bruno Fedeli fonda l’Azienda Agricola Monte Castello a Serravalle di Chienti, nel cuore della provincia di Macerata, e da 30 anni produce legumi e cereali in coerenza con la grande tradizione agroalimentare che il padre Zeno gli ha trasmesso.

I terreni agricoli sono coltivati prevalentemente nelle Marche, in Umbria, in Toscana, a cui si aggiungono appezzamenti in Puglia ed in Piemonte. Tutta la produzione agricola viene ottenuta nel rigoroso rispetto dei “disciplinari di produzione integrata” per coniugare la necessità di salvaguardia delle risorse ambientali con quella di migliorare le condizioni tecnico-economiche dei prodotti agroalimentari e di difendere la salute umana.

L’impegno dell’azienda agricola Monte Castello continua poi nel controllo rigoroso delle attività di raccolta, nella verifica delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei prodotti agricoli, nei rigorosi procedimenti tecnologici di essiccazione, lavorazione e confezionamento.


La filosofia di Monte Castello è quella di perseguire e realizzare la “filiera corta”, dalla produzione alla lavorazione e al confezionamento garantendo al consumatore un prodotto sicuro e controllato.


Sostenibilità

L’impegno di Monte Castello in un’ottica di sostenibilità e attenzione al territorio, si esprime fortemente nel trattamento degli scarti di lavorazione, limitandone l’entità e valorizzando i sottoprodotti della produzione: i residui vegetali, ad esempio, vengono destinati all’industria zootecnica per essere riutilizzati nella produzione dei mangimi.

La tutela dell’ambiente, nella filosofia dell’azienda, non è solo una necessità ma un valore e un dovere. Per la nostra vita e per quella delle generazioni future.


Logistica

Tutto il ciclo di selezione e confezionamento si svolge esclusivamente all’interno dell’azienda e permette di rispondere efficacemente ad ogni richiesta dalla più piccola a quelle di notevole entità. Ogni prodotto è disponibile in confezioni da grammi 400 / 500 / 1000 imballate in scatole di cartone da 20 o 10 pezzi cad.

Per soddisfare i bisogni dell’industria alimentare si utilizzano sacchi da kg.25 e Big Bags. Il tutto per calibrare ogni fornitura sulla base delle diverse esigenze distributive.


Innovazione e ricerca

In campagna, l’innovazione e la ricerca, sono affidate alla natura e alla sua millenaria esperienza.
Ogni anno per la semina utilizziamo il seme raccolto l’anno precedente perché l’unico in grado di esprimere le migliori prestazioni nei nostri ambienti di coltivazione. Anno dopo anno otteniamo colture sempre più selezionate e sempre meglio adattate ai nostri ambienti. Questo ci permette di avere coltivazioni più resistenti, meno esigenti di interventi colturali come concimazione, diserbo e trattamenti fungini e in grado di raggiungere ottime produzioni di elevata qualità.

La crescente sensibilità verso le tematiche connesse all’alimentazione, alla salute e al mondo green, richiede attenzione e proposte adeguate. L’impegno pluri-decennale dell’azienda nella coltivazione e nella produzione ecocompatibili, consente di rispondere efficacemente ad una richiesta che, di anno in anno, diventa sempre più consapevole.
L’utilizzo dei macchinari più innovativi, come la selezionatrice ottica, permette di ottenere una selezione delle materie prime sempre più accurata e minuziosa.


Foto
agroalimentare Plafoni Andrea

Quello che facciamo, lo facciamo con amore. Da più di 60 anni.
L’azienda ha inizio negli anni 50 come ditta attiva nel commercio di prodotti ortofrutticoli all’ingrosso e fornitura di GDO, supermercati, negozi e ristoranti.


Nel corso degli anni ci siamo specializzati nella lavorazione, conservazione e commercializzazione della cipolla con l’installazione, negli stabilimenti aziendali, di macchinari sempre più tecnologicamente evoluti in ottica di migliorare la qualità e i tempi di lavorazione del prodotto come richiesto dalle esigenze dei mercati di sbocco.


Nel 2007 l’azienda passa dal padre al figlio Andrea, ampliando la rete di collaborazioni e riorganizzando la struttura organizzativa al fine di creare divisioni specializzate.

a qui nasce la divisione “ricerca e sviluppo” con l’obiettivo di ottenere prodotti per consumatori sempre più esigenti, attenti ad una agricoltura sana e sostenibile e ad un commercio etico e responsabile. Oggi, oltre al mercato italiano, Andrea Plafoni rifornisce tutti i paesi dell’Europa occidentale e alcuni paesi dell’Europa orientale.


Considerate le esigenze dei mercati moderni e per garantire la fornitura costante del prodotto, l’azienda collabora sia con produttori locali che con aziende estere.