getCompanyVOById(10070431)
Società Agricola Bernardi Ogliano

Nel 1962 il giovane Tarcisio Bernardi sentendosi stretto nella veste di socio della cantina sociale, decide di vinificare
in proprio l’uva da lui prodotta e di venderne il vino, forte dell’esperienza di almeno tre generazioni di viticoltori.


All’epoca la meccanizzazione in agricoltura era ppena agli albori, le irte colline di Pedeguarda di Follina
richiedevano un duro lavoro e i terreni erano a volte avari; queste difficolta' portarono la famiglia Bernardi,
nel 1972, a trasferirsi ad Ogliano, sulle colline di Conegliano.


Ora l’azienda ha una superficie di circa 16 ettari di cui 13 coltivati a vigneto, raggruppati in un unico corpo
attorno al centro aziendale; un suggestivo intreccio di filari su verdi colline esposte al sole.


Il tempo e' passato, alle vecchie generazioni si sono affiancate le nuove, ai metodi tradizionali di lavorazione si sono
aggiunte nuove tecnologie che aiutano a migliorare i vini, rendendoli consoni alle richieste di mercato ma sono rimasti
intatti l’attaccamento al territorio, l’amore per la natura e la genuinita' dei propri prodotti.


Tutto questo la Bernardi Ogliano cerca di trasmetterlo ai clienti, vecchi e nuovi che apprezzano i suoi vini
ed il clima familiare che si respira all’interno dell’azienda.




  SOCIETà AGRICOLA BERNARDI OGLIANO Via Monte Nero 15
31015 Conegliano (TV)
italia

CONTATTACI


0438788120
bernardiogliano@libero.it

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Azienda Agricola Vigna Maurisi

L’ AZIENDA AGRICOLA «VIGNA MAURISI» di Felice Esposito Corcione sorge sulle bellissime colline del Comune di Prata Principato Ultra e nei campi Taurasini del territorio Irpino della provincia di Avellino della regione Campania. Aree dal suolo fertile, di natura argillosa contenente preziosi minerali di natura vulcanica, ottima esposizione solare. I vigneti di questi territori, discendenti da eccellenti vitigni ellenici e latini come il Greco di Tufo e l’Aglianico, hanno meritato la DOCG e la DOC rispettivamente quale massimo riconoscimento concesso in Italia ai vini più pregiati.


Sin dalla potatura a Guyot per i bianchi e a cordone speronato per i rossi, ispirata alla Scuola Nazionale di Potatura di Marco Simonit & Co, l’obiettivo è stato quello di ottimizzare la produzione di uva a favore di un’altissima qualità che con una conseguente accurata vinificazione ha consentito di ottenere vini di alta gamma sia in aroma che in purezza.


Entrambi i vini prodotti hanno ricevuto importanti riconoscimenti sia a livello Nazionale che Internazionale. Il Greco di Tufo DOCG “Magnificat” è stato selezionato al PROWEIN 2014 di Dusseldorf-Germania come “Primium Wines: Best Quality – Best Price”. Sempre nel 2014, a Hong Kong-Cina, gli è stata assegnata la medaglia d’Oro e nella degustazione 100% BLIND a cura dei famosi Sommeliers Andrea Larson e Markus Del Monego della Rivista TASTED sono stati assegnati 89 punti.


Nel 2014, l’Irpinia Aglianico DOC “Principium” è stato recensito dal famoso giornalista del Corriere della Sera definendolo “un campioncino più che buono con un apprezzabile equilibrio gustativo”. Sempre nel 2014, a Hong Kong-Cina, gli è stata assegnata la medaglia di bronzo e nella degustazione 100% BLIND a cura dei famosi Sommeliers Andrea Larson e Markus Del Monego della Rivista TASTED sono stati assegnati 87 punti.

Foto
ristoranti Agriturismo Nonna Rina

Agriturismo immerso nel verde della campagna veneta.
Tredici camere ampie e spaziose, un ristorante con cucina tipica casereccia e un parco di animali che permette di rimanere in  contatto con la natura. Il tutto a pochi passi da Venezia.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola del Monte Castello di Fedeli Bruno

Monte Castello

Nel 1985 Bruno Fedeli fonda l’Azienda Agricola Monte Castello a Serravalle di Chienti, nel cuore della provincia di Macerata, e da 30 anni produce legumi e cereali in coerenza con la grande tradizione agroalimentare che il padre Zeno gli ha trasmesso.

I terreni agricoli sono coltivati prevalentemente nelle Marche, in Umbria, in Toscana, a cui si aggiungono appezzamenti in Puglia ed in Piemonte. Tutta la produzione agricola viene ottenuta nel rigoroso rispetto dei “disciplinari di produzione integrata” per coniugare la necessità di salvaguardia delle risorse ambientali con quella di migliorare le condizioni tecnico-economiche dei prodotti agroalimentari e di difendere la salute umana.

L’impegno dell’azienda agricola Monte Castello continua poi nel controllo rigoroso delle attività di raccolta, nella verifica delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei prodotti agricoli, nei rigorosi procedimenti tecnologici di essiccazione, lavorazione e confezionamento.


La filosofia di Monte Castello è quella di perseguire e realizzare la “filiera corta”, dalla produzione alla lavorazione e al confezionamento garantendo al consumatore un prodotto sicuro e controllato.


Sostenibilità

L’impegno di Monte Castello in un’ottica di sostenibilità e attenzione al territorio, si esprime fortemente nel trattamento degli scarti di lavorazione, limitandone l’entità e valorizzando i sottoprodotti della produzione: i residui vegetali, ad esempio, vengono destinati all’industria zootecnica per essere riutilizzati nella produzione dei mangimi.

La tutela dell’ambiente, nella filosofia dell’azienda, non è solo una necessità ma un valore e un dovere. Per la nostra vita e per quella delle generazioni future.


Logistica

Tutto il ciclo di selezione e confezionamento si svolge esclusivamente all’interno dell’azienda e permette di rispondere efficacemente ad ogni richiesta dalla più piccola a quelle di notevole entità. Ogni prodotto è disponibile in confezioni da grammi 400 / 500 / 1000 imballate in scatole di cartone da 20 o 10 pezzi cad.

Per soddisfare i bisogni dell’industria alimentare si utilizzano sacchi da kg.25 e Big Bags. Il tutto per calibrare ogni fornitura sulla base delle diverse esigenze distributive.


Innovazione e ricerca

In campagna, l’innovazione e la ricerca, sono affidate alla natura e alla sua millenaria esperienza.
Ogni anno per la semina utilizziamo il seme raccolto l’anno precedente perché l’unico in grado di esprimere le migliori prestazioni nei nostri ambienti di coltivazione. Anno dopo anno otteniamo colture sempre più selezionate e sempre meglio adattate ai nostri ambienti. Questo ci permette di avere coltivazioni più resistenti, meno esigenti di interventi colturali come concimazione, diserbo e trattamenti fungini e in grado di raggiungere ottime produzioni di elevata qualità.

La crescente sensibilità verso le tematiche connesse all’alimentazione, alla salute e al mondo green, richiede attenzione e proposte adeguate. L’impegno pluri-decennale dell’azienda nella coltivazione e nella produzione ecocompatibili, consente di rispondere efficacemente ad una richiesta che, di anno in anno, diventa sempre più consapevole.
L’utilizzo dei macchinari più innovativi, come la selezionatrice ottica, permette di ottenere una selezione delle materie prime sempre più accurata e minuziosa.


Foto
aziende agricole Azienda Agricola Di Cola

L’azienda agricola "Di Cola" nasce nel secondo dopoguerra a Pizzoli, paese della provincia dell'Aquila in Abruzzo,
nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Con il passare del tempo e l'ingrandirsi degli allevamenti, cresce anche il bisogno durante l’inverno di scendere a valle, alla ricerca di pascoli non coperti dalle nevi. Inizia, quindi, la transumanza a Roma.


All’epoca questa si effettuava a piedi per circa una settimana, ma ora si fa con i mezzi di trasporto per velocizzare gli spostamenti. Intanto l’azienda passa da padre in figlio fino ad arrivare a noi. Ma le tradizioni rimangono. Vengono sostituite le tecniche di lavorazione con macchinari e attrezzature di ultima generazione all’avanguardia, il tutto per migliorare il ciclo di produzione delle materie prime: formaggi e cereali per l’alimentazione degli animali stessi.


Si sente il bisogno di avere un contatto diretto con il consumatore, cioe' una filiera corta, quindi di offrire i nostri prodotti direttamente al consumatore finale. Abbiamo aperto i punti vendita con annessi laboratori di trasformazione di formaggi , salumi e carni.