getCompanyVOById(10071689)
Società Agricola ''L'Orto che fa la differenza''
DEBUG 1

CHI SIAMO?

L’ Orto che fa la differenza è una delle tre realtà del progetto CENTRO ARTISTICO POLIEDRO, sita nel territorio di Fara Gera d’Adda.

E’ un Luogo in cui stare a pieno contatto con la Natura, con la Terra, dove potersi sporcare le mani, dove scoprirsi e ri-scoprirsi.

COLTIVAZIONE?

Coltiviamo con cura e passione, con attenzione alla bio-diversità e seguendo il ciclo naturale di ogni pianta.
Vendiamo in Loco, tramite mercato aperto, ed anche tramite un GAS al nostro interno, la cui partecipazione è libera.

DIDATTICA?

L’ Orto che fa la differenza propone inoltre dei percorsi didattici con le scuole a partire dai 3 sino ai 14 anni.
Le attività proposte, secondo le Indicazioni Nazionali, sono personalizzabili in base alle esigenze ed alle richieste delle singole scuole, perché Insieme si Progetta l’Esperienza

NOLEGGIO STRUTTURA?

Possibilità di noleggiare la struttura per eventi come: Compleanni
Battesimi
Comunioni
Cresime
Matrimoni
Con possibilità di Animazione su richiesta.

ALTRI PROGETTI?

Realizziamo su richiesta bomboniere personalizzate





  Società Agricola ''L'Orto che fa la differenza'' Via Tarrocchette 17
24045 Fara Gera D'adda (BG)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare La Caminà

Dalla passione dei padri... Vitivinicola La Caminà fondata negli anni cinquanta da Gino Bargazzi e oggi gestita dal figlio Roberto

La Camina’ è un’azienda vitivinicola fondata negli anni cinquanta da mio padre Gino, dal quale ho ereditato anche la passione per il vino. Nulla ho modificato di quegli insegnamenti e dell’importanza della manualità dei gesti che, associati ad una più attuale ricerca del gusto, hanno prodotto questi vini. Sarò lieto di aprire le porte della mia cantina per farvi assaporare un prodotto semplice, ma di grande qualità e carattere.I nostri vigneti dominano i colli piacentini della Val d’Arda, in localita’ Bacedasco Basso, definita “Terra del vino”, per la ricchezza di tradizioni legate proprio alla sua produzione. Questi terreni sono riconosciuti, infatti, per la coltivazione delle uve di Barbera e Bonarda, che insieme concorrono alla produzione del Gutturnio, vino rosso rubino frizzante adatto ai nostri piatti di tradizione ma anche ad un cibo reso piu’ contemporaneo e leggero dai mutati stili di vita, e le uve di Ortrugo e Malvasia che danno origine a vini bianchi, freschi e frizzanti, ideali per piatti unici, anche appartenenti ad altre culture gastronomiche

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Beatrice

CHI SIAMO

La nostra azienda è parte di Eccellenze Italiane che tutela l’immagine dei prodotti eccellenti del territorio con certificazioni che riconoscono la qualità e soprattutto le eccellenze del territorio.

Attraverso una verifica dei requisiti, l’attività, superando standard qualitativi molto elevati e grazie ad una crescita incredibile nel tempo, è diventata parte di un grande gruppo di lavoro che si impegna a portare avanti gli interessi del Paese in tutto il mondo, promuovendo la conoscenza e soprattutto l’acquisto consapevole. I clienti in questo modo possono avvalersi di una doppia garanzia, essere certi di acquistare prodotti a km0 e soprattutto veramente il Made in Italy.


La nostra è un’azienda che nasce su un territorio baciato dal sole e dal clima mite, che abbiamo accolto grazie alla profonda conoscenza della terra, delle sue peculiarità e a una profonda passione per l’olivicoltura. Tutta la produzione viene seguita ad ogni step, per garantire al cliente solo il miglior prodotto finale. Le olive vengono raccolte nei campi, poi lavorate nei frantoi entro 12 ore dalla raccolta, da personale altamente qualificato che si occupa di controllare scrupolosamente il prodotto.

Questo ci permette di adoperare tecniche tradizionali e prodotti moderni, per sublimare un dono del territorio.

Tutta la filiera viene seguita e svolta all’interno della nostra azienda, questo ci rende il cuore non solo della raccolta ma della produzione vera e propria e della diffusione del prodotto.


Anche il confezionamento finale viene fatto in modo scrupoloso e attento per far sì che l’olio prodotto mantenga tutte le caratteristiche organolettiche che rappresentano il pregio non solo del prodotto ma del territorio. Sia la versione in bottiglia che quella in lattina è stata valutata, sigillata e controllata.


Inostri clienti possono venire a farci visita non solo per acquistare i nostri prodotti ma anche per toccare con mano la qualità delle nostre olive, ammirare il processo produttivo e la nostra tenuta e soprattutto verificare personalmente l'attenzione che mettiamo in ogni ciclo produttivo dalla coltivazione alla vendita diretta.

Saremo lieti di rispondere ad ogni curiosità e informazione utile.

Foto
aziende agricole Bella Clementina Soc.Coop.

La cooperativa agricola Bella Clementina nasce nel territorio dell’Antica Sybaris, una delle più importanti Polis della Magna Grecia sul Mar Ionio. Siamo un’azienda moderna ma attenta alle tradizioni, tanto multifunzionale quanto attenta all'innovazione.


Grazie alla continua ricerca e alle cure di professionisti di grande esperienza sviluppiamo moderne e sofisticate tecniche di trasformazione di prodotti agricoli. Adottiamo quotidianamente le migliori pratiche agronomiche a salvaguardia dell'ecosistema locale.


L’azienda nasce nel 2009 dall’idea di un unito gruppo di giovani imprenditori agricoli calabresi ed ha puntato la sua attività su formazione continua e innalzamento costante del livello qualitativo delle produzioni, agrumicole (arance e clementine) ma non solo.


Le tecniche produttive adottate dai nostri soci prevedono agrumeti moderatamente densi. Questa caratteristica permette di allevare le cultivar attuando tecniche di potatura innovativa. Tale scelta, pur limitando la produzione, esalta la qualità. Questa metodologia di coltivazione permette, infatti, la penetrazione della luce solare all’interno della pianta ed un’areazione interfilare ottimale: si riduce così drasticamente l’intensità d’impiego di prodotti fertilizzanti e/o fitosanitari proiettando l’intera gestione aziendale verso modelli di agricoltura eco-sostenibili.


Dedichiamo particolare attenzione alla selezione delle specie varietali coltivate, privilegiando quasi esclusivamente concimi organici. Bella Clementina Soc. Coop. Agricola è specializzata nella produzione di arance e clementine biologiche di prima scelta e dalle eccezionali caratteristiche organolettiche. Le arance e le clementine della Piana di Sibari sono famose in tutto il mondo per la loro qualità.


La nostra filosofia può quindi riassumersi in poche parole chiavi: produzione eco-sostenibile, rispetto del suolo e delle risorse idriche, costante innovazione varietale a tutela del consumatore finale e dell’ambiente circostante.


Frase del giorno:
«Non credo che esista in nessuna parte del mondo qualcosa di più bello della pianura ove fu Sìbari. Vi è riunita ogni bellezza in una volta: la ridente verzura dei dintorni di Napoli, la vastità dei più maestosi paesaggi alpestri, il sole ed il mare della Grecia»


Foto
aziende agricole Azienda Colle Spadaro

L'azienda è sita in una delle più suggestive zone dei Campi Flegrei, la collina degli Spadari, dove ha inizio la nostra attività vinicola e agricola.


La nostra azienda è nata per seguire tutte le fasi della vinificazione cercando di ottenere sempre il massimo puntando alla qualità del prodotto.
Con lavoro eseguito rigorosamente in ambiente familiare.


Oltre al vino si producono in quantità limitate tutti i prodotti tipici della Campania in particolare passate di pomodoro e sott'oli.

La storia dell’azienda Colle Spadaro inizia nel lontano 1952 grazie a Ciro Riccio, che per le sue guance rosse era detto “Giro 'e Schiass" .


Questi con una felice intuizione comincia in quegli anni a recuperare la vite autoctona sulla collina degli Spadari.Alla morte del buon Ciro, tenacia ed amore per queste terre sono stati raccolti dalla figlia Antonietta e da suo marito Luca che, fedeli alla promessa fatta al loro avo, hanno rilevato l'Azienda e avvalendosi del prezioso aiuto dei figli Maria, Antonio e del giovanissimo Vincenzo, seguono personalmente tutte le attività aziendali