L'AZIENDA AGRICOLA

La nascita della nostra azienda agricola risale al lontano 1927; in questa azienda si sono sempre allevate vacche di razza piemontese e, per un periodo di alcuni anni, anche vacche frisone per la produzione di latte.

Dal 2016 abbiamo deciso di abbandonare l’allevamento bovino ed abbiamo iniziato l’allevamento caprino, partendo da un numero ridotto di capre con l’obiettivo di aumentare gradatamente in modo da sfruttare interamente la stalla che ha una superficie di 1.000 mq.


FAMIGLIA

"Dopo aver frequentato il liceo ho iniziato a lavorare in un caseificio vicino a casa mia durante il quale si è manifestata la mia predilezione per i formaggi. Così ho deciso di seguire il corso di Tecnico della trasformazione del latte presso la scuola di Moretta, grazie alla quale ho fatto anche un’esperienza lavorativa in Francia. Nel 2014, dopo essermi sposato, mi sono trasferito qui a Cavallerleone e l’ambiente della campagna ha fatto affiorare in me la voglia di aprire un’attività.

Così, grazie all’aiuto ed al sostegno della mia famiglia, nel 2016 ho comprato le mie prime capre e nel 2017 avviato i lavori per la ristrutturazione di un caseificio. La mia speranza è quella di riuscire a trasmettere alla gente la passione per la terra, la cura degli animali ed il buon cibo".


Queste sono le parole di Maurizio, titolare dell’azienda.


"La nostra è da sempre una famiglia di agricoltori. Tutto nasce quando il mio bisnonno dopo una permanenza durata 11 anni in Argentina, comprò questo piccolo podere che, con il passare degli anni si è ingrandito. La tradizione agricola è proseguita con mio nonno e successivamente con mio papà. Seppur a malincuore, essendo io figlia unica, ero convinta che l’azienda terminasse con la generazione di mio papà, finchè non ho incontrato e sposato Maurizio che non solo è appassionato di trasformazione del latte, ma anche di capre.

Grazie a questa sua dedizione la nostra azienda agricola ha solamente “cambiato faccia".


A parlare così è Claudia, la moglie di Maurizio che collabora con lui alla gestione della nuova attività.





  SAPORI DI CAPRA - CAVALLERLEONE Via Praterie 1
12030 Cavallerleone (CN)
italia
3475758419
saporidicapra@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 12804

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Azienda Agricola Zamponi Mirco

L’azienda e’ caratterizzata dalla produzione agricola autosostenitiva, alleva bovini da carne di razza Marchigiana IGP nutriti con orzo, frumento e foraggio di propria produzione.


Produce da uve proprie il vino secondo natura: vino Esino Rosso DOC e vino Verdicchio DOC.

Foto
ristorazione Tenuta Marino

La Tenuta Marino nasce in un territorio estremamente generoso come il Parco Nazionale del Pollino in Basilicata. A circa 500 metri sul livello del mare, la suddetta azienda si espande tanto da invadere il territorio di tre comuni (Noepoli, San Giorgio L. e Senise) e due province (Matera e Potenza). A cavallo tra i due fiumi, Sinni e Sarmento, l’incontaminato luogo può anche vantare la superba presenza della diga di Monte Cutugno, la più grande d’Europa in terra battuta.


Francesco Marino, proprietario e gestore dell’azienda già dalla fine degli anni settanta per la produzione frutticola, è da sempre stato un grande estimatore del vino; già il nonno possedeva una cantina a Rocca Imperiale, in Calabria.


Partendo dal suo personalissimo assunto secondo cui “chi non sa apprezzare il vino non lo sa neanche fare e viceversa” si convince a produrre il proprio, grazie a un segno che gli si impone alla vista nel corso degli anni: una pianta di uva che, imperterrita, cresceva vicino ai cocci di una vecchia torre ottocentesca.

Dopo averla fatta visionare a tecnici competenti, dopo essere risultata di uve aglianico, ecco che comincia la sua impresa.


La vinificazione di quei grappoli che hanno voluto resistere per circa due secoli, questo è il suo Aglianico.

Ben presto la sua produzione si è arricchita di  altre uve quali: Primitivo – Syrah – Merlot – Cabernet Sauvignon e Greco.

Foto
aziende agricole Azienda Colle Spadaro Passione per la terra, amore per le cose genuine