La storia

“Una casa costruita nella pietra vecchia dei muri.. ..una cucina con un piatto d’eccezione come la trota, servita in diversi gusti e con l’affabilità tipica dell’anima palazzolese.” (Giuseppe Rovella)

La Trota nasce nel 1970 da un’idea del Sig. Lamesa Paolo, il quale possedendo un terreno adiacente ad un fiume ricco di trote, decide di creare un piccolo allevamento, e in seguito da una grotta dove i pescatori del luogo erano soliti cucinare il pescato, decide di ricavare una sala ristorante. Ai lati della grotta costruisce due strutture, una adibita a cucina e pizzeria e l’altra a salone ricevimenti.


Ma è negli anni novanta ad opera del figlio Sebastiano Lamesa che il Ristorante La Trota “subisce” i cambiamenti radicali. Viene costruito un ampio laghetto artificiale dove viene praticata la pesca sportiva, a fianco viene costruito un nuovo impianto d’acquacoltura costituito da: dieci vasche in cemento dove le trote vengono selezionate in base alla pezzatura, da incubatori per la schiusa delle uova, da laboratori per la trasformazione e l’affumicazione dei prodotti; quello che era il vecchio salone ricevimenti viene trasformato in locale cucina con moderne attrezzature (continuamente aggiornate) che permettono di cucinare fino a mille pasti contemporaneamente e di fianco ad esso viene costruito un grande e moderno salone ricevimenti capace di ospitare fino a 500 invitati; la grotta viene ampliata con una veranda ed abbellita con un enorme acquario di pesci d’acqua dolce, anche i giardini esterni vengono abbelliti con la costruzione di una particolare fontana a gradoni e di un getto d’acqua che fuoriesce dal centro del laghetto.


Nel secondo millennio è la moglie Sig.ra Nella con i suoi figli a continuare “la traccia” del marito, vine completata la terza saletta dalla capienza di cento posti chiamata sala Bellini, vengono ulteriormente abbellite la grotta e i giardini.

Nel 2006 il già esistente salone ricevimenti viene ristrutturato ed abbellito, il laghetto artificiale viene ampliato con la costruzione di un ponticello in legno (il cosiddetto “ponte degli innamorati”). Oggi la trota è leader nella ristorazione e nella pescicoltura, ed è “un luogo incantevole dove la tradizione incontra i sapori”.




  RISTORANTE LA TROTA Strada Mare Monti 287
96010 Palazzolo Acreide (SR)
italia
0931883433
info@latrotaristorante.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 12070

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristorazione Cantinetta Del Becco
Foto
ristoranti Gran Caffe' Sciarra Dal 1862

Al centro, nel Salotto Buono della città.... Gran Caffè Sciarra ... sinonimo di qualità...

Foto
ristoranti Da Bacone

il Ristorante

Quella dei Romano è una delle famiglie più longeve e conosciute nella marineria pescarese: il lavoro sui pescherecci è stato tramandato dal bisnonno, conosciuto all’epoca con il soprannome di “Bacone”, fino ai giorni nostri, con la quarta generazione che affianca al lavoro in mare l’attività di ristorazione, che si giova del pescato di alcune imbarcazioni di proprietà, insieme a quello reperito nei mercati locali.



Menu

Il menu è tradizione marinara regionale: qualche abbinamento “azzardato” con frutta e ortaggi regala un tocco moderno agli antipasti che, tra crudi, freddi e caldi, possono arrivare a una ventina di portate (calamaretti piccanti, crostacei al vapore, totano alla scottadito, lumaconi al pomodoro). Variano con le stagioni i primi, dalle tipiche linguine al battuto di alici ai tacconelli fatti a mano con polpo e ferfellone (tipico peperone dolce essiccato).


Foto
ristorazione Chicco e Rosa

Da Chicco & Rosa: quando la cucina è volersi bene