Il ristorante fa parte dell'Associazione Locali storici d’Italia. La cucina ha un impronta tipicamente romana, con proposte nuove per i prodotti stagionali!



E’ cucinata ovunque ed è imitata da molti, ma la vera “Matriciana” è nata ad Amatrice. E fu proprio da questo paesino dell’alto Lazio che un giorno, nel lontano 1870, partì una donna molto coraggiosa per quei tempi. La signora Anna De Angelis, maritata Baiocchini, arrivò con il suo fagottino – la mappatella – vicino alla vecchia Stazione Termini. E qui questa donna cominciò a preparare, con mezzi molto modesti, i famosi bucatini all’Amatriciana per alcuni ortolani di passaggio. Gli anni passarono e, agli ortolani che venivano al mercato, si unirono entusiasti i romani per gustare gli appetitosi bucatini della “Matriciana”. Successivamente il locale si ampliò, in concomitanza con la costruzione del vecchio Teatro Costanzi (1880), poi trasformatosi nel Teatro dell’Opera (1929), e acquistò sempre più notorietà ed importanza. L’insegna, per storpiatura romanesca, diventò La Matriciana e i bucatini furono ribattezzati come il piatto dalle “5 p” (pasta, pancetta (oggi uniamo alla pancetta il guanciale), pomodoro, pecorino e peperoncino) alle quali Aldo Fabrizi, gradito ospite del locale, volle aggiungere con una simpatica battuta romanesca la sesta “p”: la panza. Attualmente il locale, di proprietà della famiglia Crisciotti, è guidato dai fratelli Fabio e Mauro, accompagnati costantemente da papà Fortunato. Ancora oggi il ristorante mantiene la struttura conferitagli dai lavori degli anni ’30 e grazie all’atmosfera che vi si respira, fa parte dell’Associazione “Locali storici d’Italia”. La cucina ha un impronta tipicamente romana, con proposte nuove per i prodotti stagionali, mentre la cantina cerca di essere sempre molto attenta, particolarmente curata dai due giovani ristoratori, entrambi diplomati Sommelier all’ A.I.S. di Roma.

  RISTORANTE LA MATRICIANA Via del Viminale 44
00184 Roma (RM)

064881775
info@lamatriciana.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 7488

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Pizzaiolo Samuele Maria Gennaro - Pizzeria Ristorante Sapori di Sale

Nel cuore delle Madonie, sottoterra, si trova una lente di purissimo salgemma che per secoli ha attratto popoli e culture diverse. Il sale fa parte delle Madonie, cosi come la fredda neve dei suoi monti, il mare della costa, il verde degli uliveti e le calde mura dei borghi di pietra.


Il sale ha un legame profondo con la gente che abita i monti madoniti. Si trova nelle case, nelle famiglie, nelle cucine; tra i piatti, le parole e gli affetti: “mio padre lavorava nella miniera di salgemma. Quando tornava a casa la sera, il suo viso era ricoperto da un sottile velo di polvere di sale. Io lo accoglievo con un abbraccio e un bacio sulla guancia che mi lasciava sulle labbra il sapore del sale”..


Al ristorante Sapori di Sale ci proponiamo di unire il sapore, la tradizione e il gusto in piatti che raccontino del nostro paese, storia e cultura.


La pizza è cotta su forno a legna, garantendo un sapore unico e gustoso ma soprattutto leggerezza.

Foto
ristoranti Gran Caffe' Sciarra Dal 1862

Al centro, nel Salotto Buono della città.... Gran Caffè Sciarra ... sinonimo di qualità...

Foto
ristoranti Antica Lanterna

Storico locale di Castelnuovo di Garfagnana che nel maggio 2019 ha ripreso la sua attività di Albergo e Ristorante completamente rinnovato e con una nuova gestione.
Si tratta del secondo edificio più antico di Castelnuovo.


Il menù alla carta offre specialità di pesce, della tradizione garfagnina e pizza.


Gli ospiti dell'albergo potranno alloggiare in camere con bagno accuratamente arredate nel rispetto della storicità del locale.


Servizio da Asporto e Consegna a Domicilio

Per info e prenotazioni contattare i seguenti numeri:

3202374836 Andrea

345 2593099 Sebastiano

Foto
ristoranti Osteria Nonna Gina di Lella e Dado

 La storia di Nonna Gina...
osteria nonna gina siena
"I ricordi dell'infanzia li portiamo sempre dentro di noi ed è proprio per quei ricordi che è nata l'Osteria Nonna Gina.

Il suo nome è legato proprio a mia nonna, una gran donna, che riusciva a cucinare meravigliosamente bene anche se le ristrettezze di quei tempi ti obbligavano ad avere l'arte dell'arrangiarsi.


I ricordi vanno a quei profumi della domenica mattina dove allora era una gran festa e quando ti alzavi sentivi già nell'aria il profumo del ragù o del bollito di gallina.

Per non parlare poi delle feste ricordate come il Natale e la Pasqua; allora per me bambina la felicità era al masssimo perchè da giorni e giorni prima si cominciava a fare i dolci naturalmente nel forno a legna e naturalmente tutti a mano con le uova fresche prese dal pollaio dietro casa.

Per l'occasione venivano sacrificati polli, conigli e piccioni che vestiti di salvia e ramerino alloggiavano a fuoco lento nel forno.


Quei profumi che erano nell'aria li ricordo ancora come ricordo tutti gli insegnamenti che ho appreso da mia nonna per fare con niente un pranzo da Re. Mi ha insegnato ad amare la cucina e questo amore grazie alle persone che ho avuto attorno come mio marito Dado e mia figlia Elisa, ho potuto esprimerlo cercando di ricordare i piatti poveri di una volta.


L'Osteria Nonna Gina è dal 1992 l'attività della mia famiglia. Mio marito Dado si è dedicato alla sala come pure mia figlia Elisa che in quegli anni era ancora studente ma con sacrificio dopo la scuola era lì con noi a lavoro. Io in cucina aiutata nei primi anni da mia mamma (figlia di Gina) mi sentivo appagata e sentivo che piano piano mi tornavano nella mente tutte le ricette della mia cara nonna la quale sono sicura che mi ha aiutato in questa avventura meravigliosa e piena di sapori antichi."


- Lella-


La nostra cucina

La nipote di nonna Gina, Lella, da oltre vent’anni insieme a suo marito Dado, deliziano il palato di chi vuole gustare le specialità di cucina genuina dell'osteria. Piatti della tradizione toscana, che propongono ogni giorno con un’ampia scelta di portate.


Una cucina tipica senese e toscana, attenta alla genuinità dei prodotti e alla freschezza di stagione.

In tavola troverete antipasti di salumi e formaggi freschissimi, tipici della provincia di Siena, oppure le classiche bontà come la panzanella.


Come i primi piatti, tra cui i famosi pici, un tipo di pasta fatta a mano, simili agli spaghetti ma più larghi, che vengono conditi con il sugo segreto di Dado.

Altrettanto gustosi e famosi sono gli gnocchi, sempre saporiti dal sugo segreto di Lella: per scoprirlo, non bisogna far altro che prenotare e assaporarli freschi di giornata!


I secondi di carne sono ispirati alla cucina di cacciagione o di allevamento, tutti selezionati da carni genuine e nostrane.

La tradizione toscana propone piatti di coniglio e cinghiale, la tegamata maiale o lo stinco di maialino alle erbe... e anche qualche delizia di pesce, con i gamberoni alla Lella, tutti da scoprire all'Osteria di Nonna Gina a Siena.


 I nostri vini

A pochi passi dalla Cattedrale di Siena, in Pian dei Mantellini, nell'Osteria Nonna Gina si respira il profumo della tradizione e della cultura toscana.

E non solo in cucina, ma anche in cantina.


Ogni piatto viene accompagnato dal suo vino, scelto a tavola in una carta dei vini tipici senesi e toscani, che rappresentano la perfetta tradizione enogastronomica del nostro territorio.


Un territorio d'eccellenza noto in tutto il mondo, del quale proponiamo vini toscani come il Morellino di Scansano, il Chianti, il Brunello di Montalcino e il Rosso di Montepulciano.