Avvolti dall’atmosfera di una location suggestiva… per riscoprire i sapori genuini della cucina tradizionale



l Castello di Rampinzeri si trova a poche centinaia di metri dalla Riserva Naturale “Grotta Di Santa Ninfa”, dal rifugio della forestale con annesso l’interessante “Museo Antropologico” e dal sito archeologico “Monte Finestrelle”.
A contatto con una natura incontaminata, il ristorante è particolarmente adatto per ricevimenti e stage, offre una cucina tipica e genuina a prezzi modici.
La sala da pranzo trova sistemazione nei saloni dell'antico "Trappitu" (frantoio) del castello di cui si ammirano ancora la possente macina in pietra, le presse a vite continua ed il palmento dove si pigiava l'uva.

LE ORIGINI
Il nome "Rampinzeri", mutazione consonantica di Rabinseri, ha etimologicamente origini arabe: la radice "rahal" indica "casale", forse casale degli Angari, dal nome di una tribù africana che signoreggiava in zona.
Il Castello di Rampinzeri situato nell'omonimo feudo, già esteso e importante possedimento della famiglia De Stefani, fu edificato nel XIX secolo in stile neogotico come rifacimento di una costruzione più antica preesistente alla stessa nascita del paese di Santa Ninfa (1614).
Di questo Castello si fa accenno nel romanzo del principe Giuseppe Tommasi di Lampedusa "Il Gattopardo"; tale riferimento trae origine dal fatto che il Principe Don Fabrizio Salina durante il suo trasferimento stagionale da Palermo a Santa Margherita Belice faceva tappa a Rampinzeri per riposarsi e ristorarsi insieme alla famiglia ed agli uomini del seguito.
Il complesso abitativo, costituito da abitazione patronale, abitazione di servizio, corte, magazzini, frantoio ed una splendida chiesetta neogotica, sorge su una collina dominante l'estesa vallata del Belice.
Tutto questo assieme ad un ampio giardino irrigato da una ricca sorgente, ancora attiva, fu denominato "Villa Fata", dal nome della montagna che lo sovrasta e sulla quale vi sono i resti di una "casetta rossa" del secolo scorso usata come osservatorio panoramico, pittorico e fotografico.
Oggi tutto il complesso in parte restaurato, arricchito da cavalli, scuderie e due campetti di equitazione, è meta frequente di quanti amano il contatto con la natura e la storia.
Il Castello di Rampinzeri risponde all'esigenza di chi, stanco della vita di città, vuole immergersi nella serenità della campagna e ritrovare gli antichi sapori di una cucina biologica e tradizionale.

LE NOSTRE SPECIALITÀ
Antipasto del cacciatore (olive, salame di cinghiale alle erbe, mortadella di cinghiale, lardo toscano affumicato, salsiccia di cinghiale, pecorino stagionato)
Tagliatelle ai funghi freschi
Busiate maiale
Ravioli Contessa (pomodoro, salsiccia, melanzane fritte, ricotta fresca)
Fiorentina
Scottino di Manzo all’aceto balsamico di Modena
Parfait di mandorle

  RISTORANTE CASTELLO DI RAMPINZERI Strada Statale 119
91029 Santa Ninfa (TP)
italia
3498688190
info@castellodirampinzeri.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 2389

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Trattoria Da Diego
Foto
ristoranti Pizzeria La Spiga Napoli mitten in Wien! Wir zaubern Ihnen in einem gemütlichen und traditionellen Ambiente DIE napoletanische Pizza aus nicht raffinierten und hochwertigem Typ 1 oder auf Wunsch auch aus 100%igem Vollkornmehl aus unserem Holzofen!
Foto
ristoranti Ristorante Firenze

Herzlich Willkommen in unserem Ristorante!

Auszeichnung: beliebteste Pizzeria Falstaff Kundenvoting 2017 - Danke!!!


Die Liebe für schönes Essen, die grosse Erfahrung, das Wissen und die Leidenschaft machen die Spezialitäten zu dem, was dich auf den Tellern von deinem Italiener Vito, seiner Frau Linda & seinem Firenze Team erwarten.


Tipp: Unbedingt die Empfehlungen von Chef Vito probieren! Er hat auch immer ein offenes Ohr für spezielle Wünsche seiner Gäste.


Der Kochstil ist puristisch, beim Thema Qualität gibt’s keine Kompromisse! Vito legt Wert auf marktfrische und saisonale Rohstoffe. Frische Zutaten und Kräuter zeichnen seine Gerichte aus.


Aus der Küche: Pasta Fresca in verschiedenen Variationen (Pasta ist nicht gleich Pasta) Pizza, mit original italienischem Charakter Grillspezialitäten, Salate und Vegetarische Speisen Frischer Fisch und Fischspezialitäten speziell am Wochenende Tägliche wechselnde Mittagsmenükarte Saisonelle Wochenkarte, Tagesempfehlung der Küche


Aus dem Keller: Italienische Weine, persönlich ausgewählt von kleinen Winzern aus Italien, beginnend mit einem schönen Landwein hin bis zu hochkarätigen „Granaten“. Auch beim Wein kann man sich ganz beruhigt auf die Empfehlungen verlassen und erlebt dabei sicherlich die eine oder andere wohlschmeckende Überraschung.

Foto
ristoranti Casa Ravioli Casa Ravioli: receitas italianas reconfortantes e saborosas!