Da Oltre 100 anni, la Famiglia Culcasi è la Famiglia del Sale.




Legata indiscindibilmente al territorio delle saline di Trapani, la Salina Culcasi produce e commercializza il sale marino di Trapani rispettando le tradizioni secolari degli antichi salinai del territorio, coltivando e raccogliendo questo prezioso frutto del mare all'interno della Riserva delle Saline di Trapani, area WWF e luogo del cuore FAI.



Fin dai primi anni del ‘900 Angelo Culcasi era stato uno dei tanti Trapanesi impegnati nella lavorazione del sale. Il figlio Alberto, poi Carmelo e Salvatore, ed infine i loro figli, hanno lavorato e vissuto nelle saline di Trapani e Paceco.
Da quattro generazioni i Culcasi sono la Famiglia del Sale; nella storia sino ad oggi, hanno animato iniziative legate al Territorio al quale sono indissolubilmente legati. Il loro lavoro perdura nel tempo sempre confermando il grande rispetto e la piena sintonia nei confronti di un contesto di pregio naturalistico.
Il sale RISERVA del MARE viene coltivato dalla famiglia Culcasi e viene prodotto artigianalmente dall'acqua del mare quindi raccolto con metodi ecologici e sostenibili nella Riserva Naturale delle Saline di Trapani e Paceco, gestita dal WWF.
Il Sale marino di Trapani si produce dal 1500, ad oggi è l'unico sale europeo che vanta l'IGP e il Presidio Slow Food a salvaguardia della Biodiversità, dei saperi produttivi tradizionali, e per stimolare l'adozione di pratiche produttive ecosostenibili.

Il sale marino integrale è un prodotto più completo rispetto al comune sale raffinato: oltre al sodio, contiene preziosi minerali e oligoelementi.

MUSEO DEL SALE
La storia di questo luogo affonda le radici nel lontano 1488, anno in cui Ferdinando il Cattolico, Re di Spagna, ordinò la costruzione del mulino e della salina circostante.
Grazie ad un percorso guidato, gli ospiti del museo ripercorrono le tappe e le vicende di una storia lunga secoli e secoli.
Visitare questi luoghi permette di scoprire le armonie di un territorio, che unisce mare e terra. Inoltre, l'escursione aiuta a comprendere l'alto valore culturale di un'antica operosità, ancora attuale, che è quella della salicoltura.
Dopo la visita al museo, è possibile passeggiare nelle saline circostanti. Tra i canali che dividono le varie vasche delle saline, i visitatori passeggiano immersi in un atmosfera suggestiva e ricca di colori.

TRATTORIA DEL SALE
Nel cuore della Riserva Naturale orientale delle Saline di Trapani e Pacco, il Museo Ristorante Salina Culcasi racchiude in sé tutti gli elementi rappresentativi della miglior storia, cultura e tradizione della cucina Siciliana.
Fra i piatti da non perdere: couscous di pesce, spigola e orata al sale e le caserecce con pesto trapanese.
La sala ha una capacità di 150 posti a sedere, più un'altra saletta di 35 posti. Si organizzano anche banchetti nel grande piazzale davanti al Ristorante–Museo, circondato dalle vasche della Salina.

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 6596

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
Mangiare e Bere Frama Srl
Foto
Mangiare e Bere Arnone Industria Dal 1907

Dal 1907 un piacere irrinunciabile.

L’Azienda Arnone fa parte della storia italiana delle bibite gassate. È presente nel mercato italiano del beverage dal 1907 con la storica gassosa “L’originale”, ancora oggi prodotta ed apprezzata per la ricetta semplice e naturale.


In più di 110 anni di attività, l’azienda ha dato luce a oltre 15 gusti di bibite e 3 diversi brand; ha costruito un forte know how tanto da essere un marchio conosciuto in tutta Italia. L’indole, comunque, è quella di favorire una continua evoluzione, dando priorità alla qualità dei prodotti.


Si effettuano ciclicamente controlli organolettici, microbiologici e chimico-fisici per verificare la qualità di ogni singola linea produttiva. L’azienda ha ottenuto, infatti, il certificato DNV- GL ISO 22000.


L’attività dell’azienda è divisa in 2 grandi linee di produzione:

LINEA VETRO formati: 100 ml - 200 ml - 750 ml

LINEA P.E.T. Formati: 500ml - 750 ml - 1500 ml - 2000 ml


Ogni anno il reparto Ricerca&Sviluppo ha il compito di intercettare le tendenze del settore, interpretarle e trasformarle in prodotti che possano stuzzicare l’interesse del pubblico.


L’obiettivo è quello di elaborare nuovi gusti freschi e moderni, in grado di soddisfare tutte le esigenze e tutti i palati. Accanto le bibite tradizionali (come la gassosa, il chinotto, l’aranciata, la cedrata e la limonata) ancora oggi di grande tendenza grazie alla mixology, l’azienda produce bevande dai gusti inconsueti che sorprendono per la capacità di rinfrescare. Gli ultimi gusti creati (melograno e arancia; lime e menta; ginger beer) hanno sorpreso il grande pubblico ed anche gli operatori di settore durante le fiere più importanti come l’Anuga 2017 e il Cibus 2018.


L’azienda Arnone produce anche bevande alla frutta e the.


Le novità 2018

La novità Arnone è la linea ZERO 750ml: 6 gusti diversi da bere senza sensi di colpa grazie all’assenza di zuccheri aggiunti.

Approdata da poco negli scaffali della GDO è la nuova linea 200ml in vetro con il cluster a 4 bottiglie: il nuovo pack è strategico perché abbatte il costo della confezione e rende la bustA della spesa più “leggera”.


Dati e statistiche

I canali di vendita dell’azienda sono rappresentati per il 53% dalla GDO, per 34% dal canale ingrosso e per il 10% dai C+C.

Nell’ultimo anno la vendita nella GDO è incrementata del +23%,; si registra una crescita del consumo dei bitter ARBIT 100ml e della linea vetro 200ml.

Fatto 100 il fatturato totale dell’azienda, l’estero esprime attualmente circa un 10%. I mercati esteri principali sono i Paesi Europei e Paesi Arabi.

Nel corso del 2018 sono previste importanti implementazioni per lo sviluppo dell’azienda sul mercato estero e del canale HO.RE.CA.

L’esportazione, per Arnone, ha lo scopo di far conoscere ed apprezzare non solo le bevande gassate realizzate con i frutti di origine italiana ma anche “La dolce vita”, cioè lo stile di vita tutto italiano fatto di piaceri semplici, autentici e irrinunciabili.


L’azienda Arnone ha una solida storia alle spalle. Di fronte a tante realtà simili che improvvisano il proprio storytelling, per quest’azienda la storia è lo zoccolo duro.

L’esperienza e la competenza fanno da padrone nello stabilimento dove, da tre generazioni, si imbottiglia l’essenza del bere gustoso tutto italiano!

Foto
agroalimentare Italmill SpA Fare bene il nostro lavoro per servire al meglio i nostri clienti e diventare leader nei prodotti innovativi per il bakery!
Foto
alimentare Me.Pa. Alimentari

INGROSSO PER ATTIVITÀ ALIMENTARI