Gabriele Bonci (classe '77) romano doc, sperimenta in cucina fin da giovanissimo. Dopo gli studi alberghieri lavora in molti ristoranti della capitale, poi nel 2003 decide di aprire una pizzeria.
L'idea è quella di trovare un modo rapido per guadagnare presto i soldi necessari per poi aprire il suo ristorante.
La farina, gli impasti, il lievito e l'arte bianca però lo travolgono.
Nel giro di poco tempo, la pizza, cibo semplice e popolare diventa una missione e la cucina diventa l'integrazione e il completamento di essa.
Oggi Gabriele fa ricerca assoluta sperimentando impasti estremi e cereali antichi, lavora con piccoli produttori e agricoltori, sostenendo un ciclo di panificazione naturale, recuperando pani tradizionali e esplorando i confini più sperimentali del mondo della pizza e del pane.

VALORI
"Mangiare é un atto etico, importante e decisivo.Impastare farina e acqua innesca un processo vitale, che nasce,si rafforza, si rigenera e si tramanda.Se usassi prodotti non biologici e non di qualità, non potrei garantirvi un prodotto naturale,digeribile,che non gonfia,leggero e soprattutto sano.
Per me, dare cibo ad altri é un atto fondamentale di responsabilità che non ho mai considerato secondario o subordinato alla mia attività commerciale e al mio guadagno.
Nutrire al meglio i miei clienti,farli godere di gusti intensi senza intossicarli, ma anzi proponendogli un pasto sano e biologico é sempre state un punto d'onore della mia ricerca."

PIZZARIUM
Considerata la pizzeria al taglio più famosa di Roma.
Una brigata completa che si arricchisce di giovani chef e si muoverà tra i fuochi di una cucina che raddoppia, sotto la supervisione attenta di Gabriele.
Novità anche per l'impasto, una miscela di cereali molati insieme, per ottenere un risultato completamente differente.

IL NUOVO IMPASTO
Si comincia dal nuovo impasto, ideato in collaborazione con Mulino Marino e reso possibile dalle tecnologie più avanzate.
Si tratta di una miscela ottenuta da una molatura di assemblaggio dei cereali, per la prima volta molati insieme per ottenere un blend all'origine.
La sensazione sul palato – anche grazie al particolare metodo di lavorazione – è completamente differente.
Poi ci sono gli ingredienti selezionati con rigore: verdure e ortaggi in arrivo dagli orti di proprietà e da piccoli fornitori che difendono un'agricoltura 100 per 100 naturale.

NUOVI ABBINAMENTI
Tra le nuove proposte al banco la pizza carne di peperone e sangue di rapa, giocata sull'incontro vegetale, l'abbinamento ferroso anatra e carciofi, il vitello seppiato e la pizza degli estremi (foie gras, mozzarella e limone).

  PIZZARIUM DI GABRIELE BONCI Via della Meloria 43
00136 Roma (RM)
italia
0639745416
info@bonci.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 6135

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristorazione Bistrot Burger Restaurant A Castellammare Del Golfo nasce il Bistrot Burger-Pub, un nuovo modo di mangiare!
Foto
pizzerie Antonio Ferraro Laboratorio Pizza

Antonio Ferraro lavora nel nel settore pizzeria dal 1989.
Secondo posto al Mondiale di pizza biologica al Sana di Bologna con la pizza "Vita" 100% vegana nel 2012 - (pizza dedicata al rispetto per gli animali ). Premiato tra i migliori 10 pizzaioli (TOP 10) al Mondiale di pizza dessert Fabbri 1905 con la pizza “Amore mio “ con Grappa Nonino - ( pizza dedicata ad una donna speciale ) Un campionato Mondiale SpigAmica categoria pizza classica vinto al Sigep di Rimini nel 2013 con la pizza “Calabrisella “- ( pizza dedicata alla mia terra ) Un secondo posto al campionato Mondiale SpigAmica categoria Kamut® nel 2013 al Sigep di Rimini con la pizza ”PizzaGoriziana®- Rosa di Gorizia “ ( pizza dedicata alla città che mi ospita dal 1988 ).
Nel giugno 2015 Antonio partecipa come collaboratore alla realizzazione della pizza più lunga del mondo (1595,45 metri) entrando di diritto nel World Guiness Record.

Foto
pizzerie Pizzeria Cip & Ciop

Ci trovate aperti tutto l'anno in Via OBERDAN Centro Porto San Giorgio e dal mese di MAGGIO anche presso lo chalet"CIP&CIOP ON THE BEACH" Via Gramsci!

Foto
ristoranti Ristorante Pascalo' Questo è un luogo dove si celebra l'arte, la cucina e la convivialità!