getCompanyVOById(10073310)
Piparello La Bottega Alimentare
DEBUG 1

Società nel campo alimentare dal 1960.


Frutta secca , spezie , legumi, baccalà, sottaceti , conserve sott’olio, caramelle, frutta disidratata, olive da pasto , formaggi e salumi e molto altro ancora.


Servizio di consegna a domicilio all' interno del comune




  PIPARELLO LA BOTTEGA ALIMENTARE Via Dell'Annunziata 40-42
04010 Cori (LT)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Zafferano Vero Italian Experience

L’azienda agricola Baresi o cascina Sant’antonio nasce attorno gli anni 60, quando poco più che giovani, 4 fratelli decisero di acquistare una “cascina a corte” datagli in gestione negli anni precedenti. Una cascina a corte è una grande fattoria situata al centro di decine di ettari di terreno coltivabile e normalmente composta da stalle, fienili, granai, pozzi e casaefici.


Creata a fine ‘700 come unità produttiva capitalista essa si presenta in una forma quadrangolare dove al centro è situata la corte ed attorno si trovano i vari edifici agricoli .


In origine le caratteristiche di una proprietà come questa erano:

  •     grandi dimensioni.
  •     il proprietario non gestiva direttamente i fondi ma li dava in gestione
  •     vi era Un’ organizzazione specialistica e salariale del lavoro
  •     la produzione era destinata sopratutto alla vendita.
  •     La struttura accorpava diverse famiglie di contadini.


Tali strutture sono sparse in mezzo alla campagna, lontane qualche chilometro dai centri abitati e anche tra di loro e per dettare i tempi di lavoro e riposo alle persone impiegate nei campi si utilizzava una campana tutt’ora presente.

Questo modello di azienda ebbe un grande successo in quegli anni ed andò via via affermandosi a partire dalla seconda meta dell’ ottocento fino ai giorni nostri.


La cascina sant’Antonio ebbe quindi nei secoli diversi proprietari ed è stata abitata da diverse famiglie contadine, passando la storia di anno in anno fino ad arrivare, nella seconda metà del ‘900, all’attuale proprietà della famiglia Baresi.


La struttura è abilitata alle coltivazioni agricole associate e all’allevamento di animali e poi suddivisa, a fine anni 90, in una ulteriore parte orticola.


Attualmente la struttura dell’azienda agricola Baresi è identica a come fu creata ai tempi, anche se ovviamente ristrutturata ed ampliata con nuovi esercizi e servizi adibiti all’allevamento ed alla produzione agricola, in modo da recepire le regole e i dettami della produzione moderna.


Foto
pastifici Pasta Fresca ''Da Luciano'' Dal 1968

Siamo un Pastificio Artigianale, situato a Nizza Monferrato nel mezzo delle immense colline del monferrato, nella quale la Bellezza della Natura, la Ricchezza del terreno e la Bontà dei Prodotti, ne fanno da sempre un luogo di Grande Interesse, dove Bontà e Natura si uniscono in specialità davvero uniche.


E’ da queste terre e dalle tradizioni locali che nasce la pasta fresca" Da Luciano" con lo scopo primario di creare prodotti di Alta Qualità.


Produciamo Artigianalmente i classici prodotti all’uovo come: ravioli, tortellini, tagliatelle, gnocchi e tanto altro ancora.

Abbiamo un obiettivo: quello di mantenere viva l’ arte della Pasta Fresca all’Uovo seguendo le Antiche Ricette.


Foto
Mangiare e Bere Sorrento Nature

Nel 1998 nasce la Sorrento Nature S.r.l. con l'intento di far conoscere al pubblico l'antico lavorio di ricette antiche originali tramandate da generazioni


Nel 1998 un gruppo di giovani imprenditori decide di diffondere non prodotti, ma veri e propri culti della Penisola Sorrentina. Così comincia un'avventura firmata Sorrento Nature. L'intento è di far conoscere al pubblico l'antico lavoro di ricette originali tramandate di generazione in generazione.


L 'esperienza ormai ventennale, acquisita all'interno dei nostri laboratori ma anche a contatto con i nostri clienti, ha dato modo di espandere la nostra produzione, comprendendo eccellenze di rara reperibilità, senza mai tralasciare la ricerca della genuinità dei nostri prodotti.


La Sorrento Nature, infatti, oltre al classico gusto del limoncello, offre una varietà di liquori, creme, caramelle e prodotti tipici della Penisola Sorrentina. Visita la nostra vetrina per saperne di più!

Foto
macellerie Aglietti Carni

Aglietti Carni.

Al passato si allaccia il presente, con la qualità bene in mente.


Sono Federico di nome, Aglietti di cognome.

Della carne ne ho fatto un lavoro, una passione, mi destreggio tra cappello del prete, svizzere e tenerone.


Scegliere tra le carni esposte nella mia vetrina è un viaggio, ai clienti amo proporre solo ciò che io stesso mangio.


La mia famiglia da più di 100 anni e da 4 generazioni ha capito che offrire la qualità è la migliore delle intenzioni.


Razza Fassona, Galiziana o Garonnese, nella stalla il bue lo scegliamo noi, senza offese.


Nonno Romeo m'insegno che il bravo "maslé", che vuol fare bene il proprio "misté", inizia a lavorare di pimo mattino per preparare le carni per il palato più fino, coltelli ben affilati se di alto livello vuoi i risultati.

Lui tra i primi taglio la spalla di vitello con l'osso e i suoi insegnamenti non ho rimosso: all'arrosto del filetto era affezionato, ma non si vive di tradizioni, nel tempo l'ho imparato.


E' così che i pezzi dimenticati con me sono rinati, come il diaframma, tenero e super gustoso; più moderni sono il Tomahawk, costata del taglio estroso, la cui forma ricorda l'ascia dei nativi americani; o, come la chiamano i brasiliani, la tenera picaña, con o senza bagna, che poi è il codone, che nonno accoppiava con lo scamone.


E che dire del processo di frollatura, che morbidezza e sapore alle carni assicura.

Dal laboratorio artigianale escono poi altre sorprese, slami, salsicce e altri insaccati, oltre a bresaola e paletta biellese.


LA STORIA


1907 - Flaminio Aglietti diede il via alla costruzione del negozio in via XXV Aprile a Cossato, attuale sede di Aglietti Carni. La sua morte prematura fece si che, fin dal 1910, a condurre il negozio di vino e alimentari, che si chiamava Cantina vinicola, fu la moglie Caterina Rivaldo, bisnonna di Federico.


Anni 20 -  Romeo Aglietti, figlio di Caterina e Flaminio, a 14 anni fu mandato a Triviero per imparare il mestiere del macellaio. Dopodichè iniziò a macellare in via Amendola e nel negozio di famiglia vendeva la carne insieme a olio, burro e pochi altri prodotti.


Anni 60 - Anche Flaminio, figlio di Romeo, entrò nell' attività di famiglia e negli Anni80 ampliò la scelta di prodotti alimentari puntando a un piccolo supermercato come suggerivano i suoi tempi per andare incontro al bisogno del cliente di trovare in un unica sede tutto ciò di cui aveva bisogno.


1998 - Federico, figlio di Flaminio, iniziò a collaborare nel negozio. Da ragazzino andava ad aiutare il nonno e grazie a lui nacque la passione per la carne. Così, nel 2002, prese in mano l'attività di famiglia rimettendo al centro il reparto macelleria affiancato, però, da una selezione di altri prodotti di qualità