PASTICCERIA MEMI Via Casola 3/B
54100 Massa (MS)
italia
0585243638
pasticceriamemiversilio@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 9353

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
pasticcerie Ingino

Produzione artigianale di dolci e affini. Ottimi buffet di pasticceria fresca, dolce e salata. Torte da ricorrenza, compleanno e cake design.


Luigi Ingino ha messo le mani in pasta per la prima volta all’età di 9 anni ed è stato amore al primo tocco.  Da lì, nel 1969,  è iniziata una storia che dura da 50 anni e che ha fatto di Ingino il migliore e più antico panificio di Baronissi.


Il nostro pane è vaporoso, fragrante, digeribile. Usiamo solo le migliori farine, sale biologico e lievito naturale. Rispettiamo i tempi di maturazione e sperimentiamo nuovi abbinamenti con le migliori materie prime.


Ogni giorno sforniamo pane fresco, prelibatezze dolci e salate, prodotti di pasticceria classica e moderna.


Ma chi ha a che fare con acqua e farina sogna sempre di creare qualcosa di nuovo...

Foto
ristoranti Ristorante Berta

La storia della famiglia Berta è la storia del forno a legna che ancor oggi fa bella mostra di se nel retro del caratteristico ristorante.


Un forno a legna vecchio più di duecento anni che è forse uno degli ultimi in attività nel Canavese: testimone di un tempo lontano e di un’arte che va via via scomparendo soppiantata ormai da nuove tecnologie.
Nel 1945 in nonno Vittorio rilevò il negozio dal precedente proprietario e cominciò a lavorare tutte le notti facendo pane.
Un’attività che andò pian piano espandendosi mentre di pari passo aumentavano i clienti del ristorante fino a dover richiedere un grande ampliamento negli Anni 60, periodo in cui subentra alla gestione il figlio Giorgio.


Dal forno, utilizzato anche dalla gente del posto per infornare i loro impasti e dolci, uscivano pagnotte, zuppe saporite, pentole di fagioli, torcetti e paste di meliga. “Il forno a legna per la cottura del pane è senza dubbio il migliore”, racconta Giorgio Berta, “ma per ottenere buoni risultati il solo forno non basta. Io faccio il pane con il sistema che mi ha insegnato mio padre: farina, acqua, sale e lievitazione senza additivi e grassi; e lo stesso discorso vale per i dolciumi”.


La giornata di Giorgio è impegnativa: sveglia prima dell’alba per sfornare il pane di primo mattino per tutta Pertusio e i paesi vicini, poi in negozio per la vendita dei prodotti tipici alimentari incominciando già a pensare al pranzo perché (come anche oggi) arrivavano un centinaio di persone a gustare i manicaretti della famiglia Berta.


Nel 1997 la figlia Clara Berta si sposa con Antonino Presti ( "Tony" ) ed insieme rivoluzionano la cucina facendo diventare il ristorante Berta una tappa fissa per chi è alla ricerca della cucina del territorio rivisitata con originale e raffinata fantasia creativa che ripropone piatti della tradizione in chiave contemporanea combinando i sapori e giocando sui contrasti.
Piatti serviti con estrosità e simpatia nei rinnovati locali con foto d’epoca appese alle pareti e accompagnati da ottimi vini selezionati versati in calici di cristallo.



Foto
bar L'Angolo del Caffe'

L'Angolo del Caffè, è un punto di incontro in ogni momento della giornata: scoprirete il profumo intenso del caffè espresso accompagnato dai nostri speciali e variegati cornetti appena sfornati; un pranzo veloce con panini, insalate e piatti freddi; un break di metà pomeriggio con tisane, cioccolate calde, pasticceria e, infine, gelati e granite, nostre grandi specialità.


Per gli amanti del drink, realizziamo squisiti cocktail e, per i palati più sofisticati, un bel calice di vino, accompagnato dal nostro prelibato tagliere di salumi e formaggi.


È sempre il momento giusto per venirci a trovare all’Angolo del caffè: sapremo come conquistarvi facendovi ritrovare il sorriso.


Foto
pasticcerie Pasticceria Bilardo

“Da quarant'anni l'unione della famiglia, la grinta della passione, l'amore per il progresso” 


Dalla passione per l'arte pasticcera della famiglia Micciché nasce nel 1984 a Caltanissetta la Pasticceria Bilardo che offre alla propria clientela prodotti genuini.


Luciano Micciché con la moglie Marianna Bilardo, titolare dell'esercizio, e con la partecipazione dei figli Federica e Marco, si occupa della produzione artigianale di pasticceria, gelateria, pralineria e tavola calda.


Gluten Free

SPECIALIZZATI NEI PRODOTTI SENZA GLUTINE

La celiachia è una malattia autoimmune dell'intestino tenue, che si verifica in individui di tutte le età, geneticamente predisposti. Generalmente i sintomi si presentano contemporaneamente allo svezzamento. I sintomi includono diarrea cronica, ritardo della crescita nei bambini e stanchezza.


L'esposizione alla GLIADINA causa una reazione infiammatoria. Ciò porta ad una progressiva riduzione dei villi che rivestono l'intestino tenue, chiamata ATROFIA DEI VILLI, fino alla loro completa scomparsa. Ciò interferisce con l'assorbimento delle sostanze nutritive, in quanto i villi intestinali ne sono responsabili. L'unico trattamento efficace conosciuto è una permanente dieta priva di glutine.


A oggi la dieta senza glutine è l'unica terapia. La dieta priva di glutine deve essere molto rigorosa, poiché bastano minime quantità per impedire il miglioramento e questa deve essere seguita scrupolosamente. La stretta aderenza alla dieta permette, nella maggior parte dei casi, la risoluzione di tutti i sintomi. Ciò contribuisce anche a eliminare l'elevato rischio di cancro intestinale, di osteoporosi e della sterilità che si verifica in alcuni casi.


Il perseguimento della dieta può essere difficoltoso, il mancato rispetto può causare una ricaduta. Il termine "senza glutine" è generalmente utilizzato per indicare un livello di glutine considerato innocuo, piuttosto che una completa assenza dello stesso.