getCompanyVOById(10070276)
Panificio Rizzo

Il Panificio Rizzo nasce nel 1930 e conserva nel tempo la tradizione e la qualità dei propri prodotti.




  PANIFICIO RIZZO Via Giuseppe Garibaldi 97
73010 San Pietro In Lama (LE)
italia
0832631558
michelelazoi@hotmail.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 12696

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Ristorante Berta

La storia della famiglia Berta è la storia del forno a legna che ancor oggi fa bella mostra di se nel retro del caratteristico ristorante.


Un forno a legna vecchio più di duecento anni che è forse uno degli ultimi in attività nel Canavese: testimone di un tempo lontano e di un’arte che va via via scomparendo soppiantata ormai da nuove tecnologie.
Nel 1945 in nonno Vittorio rilevò il negozio dal precedente proprietario e cominciò a lavorare tutte le notti facendo pane.
Un’attività che andò pian piano espandendosi mentre di pari passo aumentavano i clienti del ristorante fino a dover richiedere un grande ampliamento negli Anni 60, periodo in cui subentra alla gestione il figlio Giorgio.


Dal forno, utilizzato anche dalla gente del posto per infornare i loro impasti e dolci, uscivano pagnotte, zuppe saporite, pentole di fagioli, torcetti e paste di meliga. “Il forno a legna per la cottura del pane è senza dubbio il migliore”, racconta Giorgio Berta, “ma per ottenere buoni risultati il solo forno non basta. Io faccio il pane con il sistema che mi ha insegnato mio padre: farina, acqua, sale e lievitazione senza additivi e grassi; e lo stesso discorso vale per i dolciumi”.


La giornata di Giorgio è impegnativa: sveglia prima dell’alba per sfornare il pane di primo mattino per tutta Pertusio e i paesi vicini, poi in negozio per la vendita dei prodotti tipici alimentari incominciando già a pensare al pranzo perché (come anche oggi) arrivavano un centinaio di persone a gustare i manicaretti della famiglia Berta.


Nel 1997 la figlia Clara Berta si sposa con Antonino Presti ( "Tony" ) ed insieme rivoluzionano la cucina facendo diventare il ristorante Berta una tappa fissa per chi è alla ricerca della cucina del territorio rivisitata con originale e raffinata fantasia creativa che ripropone piatti della tradizione in chiave contemporanea combinando i sapori e giocando sui contrasti.
Piatti serviti con estrosità e simpatia nei rinnovati locali con foto d’epoca appese alle pareti e accompagnati da ottimi vini selezionati versati in calici di cristallo.



Foto
Mangiare e Bere Panificio Tuccillo

Senza Pane Senza vino l'AMORE non e nulla


Panificio , rosticceria, gastronomia, pasticceria


Si accettano prenotazioni per buffet

Foto
panetterie Cuore di Pane Bio

Laboratorio Biologico Artigianale, pasta madre e grani antichi
Ho pensato a Cuore di Pane come ad una realtà biologica e artigianale, che conservi in sè e mantenga viva la storia del territorio.


Allo stesso modo ho scelto di collaborare con aziende agricole a Km zero, che producano farine macinate a pietra, provenienti da coltivazioni naturali di varietà di grano antiche e della tradizione.
Per questo motivo la mia produzione non punta alla quantità, ma alla qualità e ha lo scopo valorizzare le filiere corte cerealicole appartenenti al territorio d'origine e che tanto rappresentano la nostra cultura alimentare


Il laboratorio può realizzare su richiesta del cliente prodotti specifici come ad esempio ricette più tradizionali, così come variazioni, soprattutto per la clientela vegana e intollerante (ad esclusione dei prodotti per la Celiachia).
Inoltre, mi rendo disponibile ad incontrare i clienti per far assaggiare il prodotto e informare sulle metodologie di lavorazione, in quanto credo che sia importante rendere trasparente le mie intenzioni e formare all’alimentazione consapevole.
Le porte del laboratorio sono aperte a chiunque voglia imparare a fare il pane per sé, la propria famiglia e gli amici, o anche solo curiosare e mettere le “mani in pasta”. In laboratorio, organizzo annualmente diversi appuntamenti formativi per il pubblico per imparare a gestire i lieviti naturali di casa e a fare il pane, in quanto credo che la panificazione possa e debba essere accessibile a tutti, come un bene comune.”.


Vorrei che il mio forno fosse un punto di riferimento per tutti, come una volta esisteva il forno del villaggio, a cui approdavi a fine giornata per cuocere le pagnotte per la tua famiglia.
Credo che la panificazione non sia un’arte effimera e distaccata dalla quotidianità, ma una pratica generazionale, che rivela il rispetto per la vita e le relazioni umane.


Ogni volta che rinnovo la pasta madre penso ad Adele, mia nonna, che mi ha insegnato a fare il pane.
Mi ricordo delle sue mani nodose eppure delicate che racchiudevano l’impasto come ad abbracciarlo.


Desidero che la sua energia creatrice e protettrice, attraverso le mie mani, raggiunga il mio pane, lo aiuti a lievitare e soddisfi la necessità di bontà delle persone che lo acquisteranno.
Almeno ci provo…

Foto
pizzerie A Regola D'Arte di Galazzo Alessandro

Siamo una Cornetteria, un Panificio, una Panetteria, una Pizzeria e una Pizzeria d’asporto unica nel suo genere:


iniziando dalla mattina, trovate colazioni come i cornetti ripieni con la ricotta ragusana, cornetti con la nutella, cornetti con la crema, cornetti con miele e cereali, il pane casereccio preparato con semola di grano duro o di tumminia a pranzo e la pizza squisitissima per cena: insomma assumiamo forme diverse durante la giornata, pur indossando sempre lo stesso “abito”.


Il tutto è rigorosamente cotto nel forno a legna.

L’amore per l’arte bianca e la panificazione è una caratteristica di famiglia.