Pur mantenendo l'artigianalit  dei loro prodotti, hanno sviluppato la loro produzione offrendo una vasta gamma di prodotti ottimi per variet  e qualità !



Fin dal 1910 la famiglia Gorghetto porta avanti con dedizione e professionalità un'antica tradizione panaria tramandata di generazione in generazione. Competenza e dedizione hanno trasformato l'attivit  di famiglia in uno dei forni artigianali pi¹ apprezzati della città.


Il reparto pasticceria offre dolci, biscotti, pasticcini e torte, anche personalizzate, preparate a richiesta e su ordinazione per feste, eventi e compleanni.


Da non trascurare la produzione di dolci tipici del territorio e quelli da ricorrenza come panettoni artigianali e pandori, focacce e colombe pasquali. I prodotti da forno (pizze, focacce, torte salate, etc.) arricchiscono e completano l'invidiabile esposizione al banco, soddisfacendo le esigenze del consumatore moderno.


Nel laboratorio adiacente il punto vendita si producono pane e prodotti da forno di ogni tipologia. I metodi utilizzati sono quelli tradizionali: non vengono quindi impiegati additivi ma lievito madre e materie prime di ottima qualità. Nell'arco dell'intera mattinata vengono continuamente sfornati 17 tipi di pane diverso per impasto e caratteristiche.
Il banco offre i dolci tipici della tradizione: zaeti, bussol  buranelli, pinza, castagnaccio (o 'gardo' per i pi¹ informati), focaccia veneziana. Tutti preparati rispettando le ricette originali di provenienza.


Si possono trovare anche prodotti di altre parti d'Italia, come i cantucci e il pane toscani, la puccia altoatesina, lo strudel e la torta di grano saraceno. Anche queste sono per² preparate seguendo le ricette regionali, fornite da amici del posto.
Il laboratorio

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 7080

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Olio Il Castello Oleificio Sociale Venite a trovarci i Fine settimana dalle 15.00 alle 20.00 per scoprire le nostre GUSTOSE INIZIATIVE:

-15 e 16 Ottobre, Degustazione Bruschetta con l'olio nuovo

-23 e 24 Ottobre, Breschetta alle Erbe Campagnole

-29 e 30 Ottobre, Fantasia di Vellutate

-05 e 06 Novembre, Patate sotto la Cenere

-12 e 13 Novembre, Gelato all'olio extravergine di oliva


Vi ricordiamo che il frantoio partecipa alla XIX rassegna di Frantoi Aperti dal 26 Ottobre al 27 Novembre...VENITE NUMEROSI!!!
Foto
aziende agricole Azienda Agricola Verbena Di Luca Nannetti

Immersa nel verde, tra vigneti, oliveti e dolci colline che fanno da contesto in questo angolo di pace, nasce l'Azienda Agricola - Agriturismo VERBENA.


Un luogo dove tutto è tradizione, come le camere e gli appartamenti dell'Agriturismo ricavati dall'antico casale che mantengono lo stile rustico di un tempo abbinato al comfort dei servizi. Grazie alla sua posizione, alla natura con i suoi colori ed alla tranquillità che si respira, VERBENA è il luogo ideale per apprezzare i piccoli piaceri della vita e per allontanarsi dallo stress quotidiano.


Si può passeggiare nell’Azienda di famiglia per conoscere da vicino il mondo della campagna; sarà possibile vedere i nostri vigneti ed i nostri oliveti ed apprezzare la cura amorevole e lo scrupolo con i quali vengono lavorati, non potrebbe essere altrimenti poiché solo così si può dare la vita a prodotti che oramai sono conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo come il Brunello di Montalcino, il Rosso di Montalcino D.O.C., il Vin Santo Toscano e l’Olio Extravergine di Oliva.

Foto
aziende agricole Azienda Agraria - Frantoio Oleario Federico Bonifazi

L'azienda agricola


Casale la Forca

Il Casale si trova a ridosso del lago di Piediluco, in cima ad una verde vallata costituita prevalentemente da terreni seminativi. Qui grazie al particolare microclima, si pratica un'agricoltura di montagna e si producono cereali e  legumi: farro, i fagioli, lenticchie e foraggio per il nostro bestiame. Nei boschi limitrofi si raccolgono i preziosi tartufi neri, tipici della Valnerina.


Casale S. Lorenzo

Il Casale si trova ad un altitudine di circa 300 metri. Qui hanno dimora gli uliveti dell'Azienda. La cultivar principale è il Moraiolo, seguito dalle varietà Frantoio e Leccino. Presso il podere San Lorenzo alleviamo il bestiame bovino di razza Chianina che è mantenuto allo stato brado tutto l'anno e che fornisce il concime organico per gli uliveti.


La nostra storia

Il primo frantoio della famiglia Bonifazi fu realizzato agli inizi del '900 da Federico Bonifazi, bisnonno degli attuali proprietari. In quel periodo egli macinava le proprie olive in un frantoio della zona ma a seguito degli eventi bellici, l'allora proprietario del frantoio, al termine della molitura, gli negò la restituzione dell'olio che aveva in deposito. Federico Bonifazi, indignato per il fatto, si costruì con molti sacrifici un piccolo frantoio per molire esclusivamente le olive provenienti dai suoi terreni.

Negli anni successivi, la gestione del frantoio fu ereditata dai figli Paolo ed Alberico che introdussero la lavorazione conto terzi, acquistarono nuovi uliveti e migliorarono la qualità del prodotto introducendo delle innovazioni nel processo produttivo.

La vere svolta si ebbe nel 1968 quando i cugini Federico e Pietro sostituirono gli anziani genitori nella gestione del frantoio e fu proprio in quell'anno che sostituirono il vecchio frantoio a macine con un impianto a ciclo continuo Rapanelli. I tempi di lavorazione delle olive si accorciarono sensibilmente e la qualità dell'olio ne giovò enormemente.

Con il passare degli anni Pietro decise di lasciare la gestione del frantoio, la quale venne interamente rilevata da Federico Bonifazi e da sua moglie Augusta. La quarta generazione della famiglia Bonifazi è rappresentata da Alba e Paolo, figli di Federico che, insieme ai genitori, gestiscono tuttora il frantoio.

Foto
agroalimentare Bella Mia

“Bella mia”  nasce con l'idea di valorizzare la tradizione culinaria italiana... e far rivivere al cliente l'emozione di un ricordo...


Attraverso la collaborazione dei nonni abbiamo appreso i segreti del mangiare sano e salutare, tanto da creare il nostro libro di ricette segreto.


L'idea è quella di rivivere la cucina del dopoguerra fatta di elementi essenziali ed elementari che con la grande distribuzione sono andati perduti.


Ricordi che meritano di essere rivissuti per dare il giusto tributo ad un grande popolo come quello italiano che ha saputo trasformare, grazie al suo ingegno, il semplice in originale... il tradizionale in innovativo... il genuino in Made in Italy.


CAPONATA: La caponata è un mix di verdure in agrodolce. Cavallo di battaglia dell’azienda è ideale come contorno o antipasto per i fan della cucina mediterranea. Sin dal XVIII secolo costituiva un piatto unico, accompagnata dal pane. L’ etimologia della parola risale da "capone", nome con il quale in alcune zone della Sicilia viene chiamata la lampuga, un pesce dalla carne pregiata ma piuttosto asciutta che veniva servito nelle tavole dell'aristocrazia condito con la salsa agrodolce tipica della caponata. Il popolo, non potendo permettersi il costoso pesce, lo sostituì con le economiche melanzane. Ed è questa la ricetta giunta fino a noi. La cucina siciliana affonda le proprie radici nella tradizione povera, basata soprattutto su alcuni ingredienti tipici come melanzane, pomodori, peperoni e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata.


PATE’ DI CAPPERI: Il patè di capperi è una crema che viene preparata principalmente con capperi e basilico, alla quale si possono aggiungere acciughe, mandorle e pomodori secchi. Può essere usato per insaporire delle bruschette oppure per condire un buon piatto di pasta.


PESTO DI RUCOLA: Realizzato con materie prime di qualità, il pesto di Rucola è realizzato attraverso un procedimento che rispecchia esattamente la ricetta di una volta con l’utilizzo di attrezzi tipici del dopoguerra come il mortaio.
Ideale per il condimento di pasta, bruschette, risotti ecc. l’aggiunta di ingredienti come capuliato e granella di pistacchio contribuiscono a dare un tocco di sicilianità e originalità a questa conserva già di per se squisita.


CONFETTURA DI CILIEGINO: Realizzata con prodotti esclusivamente di qualità come il pomodorino di Pachino, questa confettura si sposa perfettamente con formaggi stagionati come il parmigiano o il grana padano, ma anche l’asiago. Ideale per aperitivo, risulta dolce e delicata in modo da soddisfare anche i palati più esigenti.