getCompanyVOById(10072955)
Ordine Del Nocino Modenese
DEBUG 1

L’Ordine del Nocino Modenese é un’Associazione fondata a Spilamberto nel ’78 per tutelare e tramandare la tradizione della produzione familiare del Nocino, un antico liquore che ha sempre avuto un ruolo centrale nel mondo contadino e non solo, la sua storia ha origini lontane ed é ricca di leggende e magia.Una caratteristica peculiare di questa Associazione é la netta predominanza femminile negli incarichi di responsabilità. Anzi, fino al 2005 potevano entrare nel Consiglio Direttivo dell’Ordine solo donne. Questo perché, da tradizione contadina, la preparazione del Nocino é sempre stata un’esclusiva della “Rezdora”, ossia della reggitrice che curava la gestione della casa. Per rievocare tale usanza, chi cura la “gestione” dell’Ordine non può che essere una donna. Bisogna però sapere che il Nocino é anche il liquore preferito dalle Streghe, per questo motivo esiste la credenza, che é ormai una certezza, che le Donne del Nocino siano tutte Streghe... Buone!!Con il passare degli anni l’Ordine é diventato una scuola per imparare a preparare, degustare ed amare questo liquore, mediante corsi e incontri per approfondire la conoscenza di questa eccellenza.




  ORDINE DEL NOCINO MODENESE Torre Medioevale Via Umberto I 1
41057 Spilamberto (MO)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
prodotti ittici Pescheria Tommyfish

Siamo una pescheria che si appoggia al porto di Cetraro per avere sempre arrivi giornalieri e soprattutto prodotto pescato a km0 che arriva dal mare direttamente sulle vostre tavole!!!!


Alta qualità sempre

Foto
agroalimentare Postin Food -I Salumi e Formaggi Di Un Tempo!

Un Nuovo Modo di Fare la Spesa, Portando i Salumi e Formaggi di Un tempo, Esclusivi del Nostro Territorio, Direttamente a casa tua.


Dopo anni e anni di lavoro e formazione in questo settore, abbiamo avuto la fortuna di guardare dall'alto i grandi gruppi d'acquisto ed il loro comportamento, scegliendo così di intraprendere la Strada Opposta, in modo da Offrirti più Trasparenza e


Consapevolezza per Te e Tutta la Tua Famiglia facendoti Risparmiare Tempo Prezioso per alleggerire la tua pesante  routine giornaliera!


Foto
macellerie Macelleria Massimo Maugeri

Presso la macelleria Massimo Maugeri trovi la qualità, la carne proviene esclusivamente dal nostro allevamento, dove ci dedichiamo con passione alla crescita del nostro bestiame, grazie ad un meticoloso sistema di controllo dell’alimentazione utilizzando cereali di primissima scelta.


Controlliamo costantemente lo stato di salute dei nostri bovini per garantirne un prodotto sicuro e genuino al 100%.


Il nostro obbiettivo è di migliorare ulteriormente la qualità della nostra carne aumentando le garanzie del consumatore,per chi oltre al gusto pretende certezze. Una carne con un nome e cognome Massimo Maugeri.

Foto
vini Antica Distilleria Russo

La nostra storia


Tradizione e innovazione, queste le parole chiave di una delle prime distillerie del Sud Italia.


La produzione di distillati da parte della famiglia Russo ha inizio nel 1800 sull’isola di Ischia, dove nacque il primo nucleo dell’Antica Distilleria Russo.
Da qui, una serie di trasferimenti in terra campana che li porterà a stabilire la sede definitiva di una delle prime distillerie del Sud Italia nel quartiere Materdomini di Nocera Superiore.


Il salto di qualità, a livello industriale, avviene nel 1936 ad opera di Vincenzo Russo, figlio del fondatore Antonio, infatti, tra gli imprenditori di settore Vincenzo Russo poteva vantare una laurea in chimica industriale all’Università di Napoli, aspetto raro in quel tempo tra gli addetti ai lavori.
Vincenzo costruì una nuova società e dette uno slancio modernizzatore all’azienda.


L ’inizio della seconda guerra mondiale rallentò notevolmente la produzione, tuttavia il rallentamento dell’attività non fermò l’intraprendenza dei Russo.
Sul terreno retrostante l’abitazione di famiglia vi era il laboratorio. Al suo interno fu creato un bar con annessa distilleria, per continuare a distillare e servire i clienti, in gran parte militari delle forze armate.


Nel 2007 l’azienda affrontò un profondo rinnovamento e inaugurò un nuovissimo centro di ricerca, produzione e distillazione Mercato S. Severino. Alla guida aziendale Guglielmo Russo, figlio di Vincenzo, che continua la tradizione e passione di famiglia.


Nel 2008 viene fondato il marchio Campania Acquaviti, una joint venture tra le famiglie Russo e Castagner, dell’omonima distilleria veneta guidata dall’esperto enologo e distillatore Roberto, con l’obiettivo di attivare un nuovo modo di distillare e promuovere l’immagine della Grappa.


Nel 2010 altra importante collaborazione con Piero Mastroberardino, per l’utilizzo di vinacce autoctone campane nella creazione di Grappe.


La struttura produttiva dei Russo ospita un centro visitatori con shop, bar e sala educational. Dove si sviluppano il reparto liquoristica, i laboratori di ricerca, sviluppo e qualità, tre linee di imbottigliamento automatiche e una moderna distilleria dotata di impianti a metodo continuo e discontinuo in rame, un post still artigianale per il sottovuoto e la bottaia dove riposano i prodotti più pregiati dell’azienda.


Per garantire standard altissimi è attiva anche una collaborazione con l’Università di Salerno (chimica e botanica) discendente di quella Scuola Medica Salernitana, attiva dal Medioevo sino al 1811, che tanto ha contribuito agli studi sulla liquoristica e distillazione.


Nel 2015 Vincenzo Russo (4° generazione), prende il timone dell’azienda, pur sotto l’occhio vigile del padre Guglielmo.

Vincenzo decide sin da subito di dividere la distilleria in due settori, “Tradizione” e “Innovazione”. Nel primo caso si punta su liquori tradizionali con materie prime autoctone. Il progetto di “Innovazione” è più rivoluzionario e nasce dalla collaborazione di Vincenzo Russo conil bartender Flavio Esposito. Nel 2017 fondano “Bespoke Distillery”, un marchio che si occupa di nuovi spiriti, dedicato al mondo della mixology, a trend e prodotti di nuova concezione