getCompanyVOById(10072727)
Nannetti & Bernardini

L' AZIENDA

La Ditta Nannetti & Bernardini di Pienza produce e commercializza da oltre vent’anni i suoi prodotti, fatti con semplicità e genuinità, oggi come allora. Nasce così la famosa Porchetta di Pienza, preparata secondo le antiche ricette tradizionali, come pure le altrettanto gustose Ariste di maiale.


I NOSTRI PRODOTTI

Prodotti artigianali della tradizione norcina toscana sono i salumi di altissima qualità Nannetti & Bernardini: il Salamino magro e senza grassello, il Salame tradizionale toscano, il Capocollo, la Lonza ed infine il rinomato Prosciutto di montagna. Recentemente poi, è stata riscoperta e finalmente valorizzata, la Cinta Senese, rara e pregiata razza suina, allevata allo stato brado anche nelle nelle campagne e nei boschi nei dintorni di Pienza. Ciò conferisce alle sue carni un sapore prelibato. Ricercatissima!


PECORINO DI PIENZA

Vero fiore all’occhiello della Ditta Nannetti & Bernardini è il Cacio di Pienza, formaggio pecorino ottenuto esclusivamente dal latte di pecore allevate nelle soleggiate campagne pientine. Prodotto e conservato secondo antiche ricette, è disponibile in vari gradi di stagionatura, fino ad oltre dodici mesi, per il tipo Riserva, che saprà soddisfare i palati più raffinati ed esigenti. Il tutto accompagnato da una vasta gamma di pregiati vini toscani, come il famoso Brunello di Montalcino, il Chianti Riserva ed il vino Nobile di Montepulciano.





  NANNETTI & BERNARDINI Via 1 Maggio 2
53026 Pienza (SI)
italia

CONTATTACI


0578748627
nannettipiero@nannettiebernardinipienza.com

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Il Gusto del Corso di Lucia Pascale

Il mio piccolo angolo di prelibatezze.. Per qualità e passione sono qui per voi.

Foto
agroalimentare Rosina La Massaia Salentina di Spongano Giuseppe

Nella ridente cittadina di Gallipoli, scaldata dal Sole, bagnata dal Mar Ionio e accarezzata dal Vento,  meta turistica per eccellenza del Salento, si trova una delle più belle realtà imprenditoriali del territorio che ha fatto della tradizione, della ricerca di materie prime genuine e dell’attenzione alla qualità, la sua filosofia. Parliamo di “Rosina La Massaia Salentina” di Giuseppe Spongano.


Tra le eccellenze enogastronomiche salentine presenti nel punto vendita situato in Via Cavalieri di Rodi n.I2 a Gallipoli, possiamo trovare i taralli Questo tipico prodotto pugliese ufficialmente inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) è prodotto con materie prime selezionate quali: “Farina Tipo 2 macinata a pietra, olio extra vergine di oliva salentino e vino bianco”. La sua forma ad anello dalle piccole dimensioni e il suo basso potere calorico, lo rendono adatto come accompagnamento all’aperitivo.


Nel punto vendita sono presenti ben 18 varietà di Tarallo salato e altrettante di dolce. Tra queste possiamo degustare gusti come: Uvetta e Cipolla, Olive e Capperi, Curcuma e Pepe ai Cereali e ancora, Fave e Cicoria, Ricotta Forte oltre ai gusti tradizionali conte Olio, Finocchio, Peperoncino e Pizzaiola. Oppure, Croccantino e Rum, Cocco e Cioccolato, Uva e Mandorle e tanto altro ancora. Insomma, un luogo da visitare se si visita il Salento.

Foto
agroalimentare Torronificio Crobe

Dal 1955 il torronificio di riferimento a Buddusò

Il Torronificio Crobe nasce nel 1955 a Pattada per iniziativa di Giovanni, nonno dell'attuale titolare Danilo. Giovanni, nato a Milis, era emigrato a Pattada per la vendita delle arance e veniva chiamato "su milesu".


Giovanni ha appreso la tecnica per la produzione del torrone dai fratelli Mongiu: la lavorazione veniva eseguita tutta manualmente nei paiuoli di rame. Poi il torrone veniva portato alle feste con il pullman: il banco veniva preso in prestito e l'alloggio era assicurato dalle vecchie conoscenze. Quindi Giovanni rientrava a Pattada.

Questo sistema venne adottato finché il suocero non gli comprò un piccolo furgone, così che potesse portare con sé la sua bancarella.


Queste sono le origini di un torronificio ormai divenuto un punto di riferimento per molti clienti di Sassari.


Torroni e dolci di qualità

Nel 1969 il Torronificio Crobe si è spostato a Buddusò, in provincia di Sassari. Negli anni '70 è stata acquistata una torroneria, a cui se ne sono aggiunte altre due entro il 2003. Danilo ha iniziato a lavorare a tempo pieno con il padre nel 1990, divenendo autonomo nel 1997.

Oggi il torronificio propone, oltre al torrone, dolci sardi, che possono essere spediti anche all'estero dal laboratorio artigianale di Buddusò.


L'esperienza accumulata in quasi un secolo di attività nel settore alimentare e la passione artigianale tramandata di padre in figlio ha reso l'azienda un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano provare il vero torrone artigianale italiano. Potrai inoltre vedere Danilo partecipare a tante fiere e feste, non solo in Sardegna, ma anche in Lombardia, Veneto e molte altre regioni.


Foto
prodotti tipici Berlingeri Tartufi

La nostra azienda nasce da una grande passione, trasmessa dal padre al figlio, il quale è riuscito a trasformarla in mestiere d'arte.


Ed è proprio la passione che costituisce la cifra di questa nostra giovane azienda: ogni giorno, in inverno e nella bella stagione,


Lucio e i suoi bravi cani percorrono instancabili lunghi tratti di questa terra d'Abruzzo, così aspra eppur così generosa ad offrire il prezioso tubero, forti di un consolidato bagaglio di esperienze e tecniche apprese e affinate negli anni.


La nostra azienda agricola è impegnata nella coltivazione e trasformazione di tartufo nero e bianco.


Investiamo sull'agricoltura biologica e sullo sviluppo sostenibile delle aree rurali e, concentrandoci sulla coltivazione e sulla lavorazione del tartufo d'Abruzzo con metodi naturali, puntiamo a preservare l'identità dei nostri prodotti e a conservarne i sapori autentici.