Aperta dal 1979 confeziona salumi preparati a regola d'arte: salame crudo e cotto (per noi il migliore del Piemonte), pancetta, lardo; ma anche ottimi tagli di carne da vitelli e castrati allevati a Km 0.

Quindi i ravioli del plin e la robiola di Roccaverano.

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 8000

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
bar Nero Caffe' - Caffetteria - Gelateria - Yogurteria

Ambiente pulito ed elegante supportato da musica soft e arredi confortevoli.
Qualità nei prodotti serviti, dal caffè eccezionale agli ottimi gelati.

Foto
bar Galleria Coffee & Lounge Bar

Pasticceria Artigianale a Firenze

Foto
bar Pasticceria Bar Lello

La ricetta dal 1980, per soddisfare il palato dei nostri clienti, è l'artigianalità dei prodotti e la cordialità dello staff.

Foto
ristoranti Caffe' Poliziano

Caffé,Ristorante,Pasticceria

Caffè Polizano dal 1868

Ampio, elegante e raffinato, l'Antico Caffè Poliziano fa parte dei "Locali Storici d'Italia". Dalla sua balconata , che si offre sullo splendido scenario della Valdichiana, si sono  affacciate negli anni intere  generazioni di  Poliziani e di visitatori da tutto il mondo . 


Nelle sue sale , hanno di volta in volta sostato Carducci, Pirandello, Prezzolini, Malaparte, Mario Monicelli, Marina Doria di Savoia, Enrica Rava Mauro Bolognini, Giorgio Battistelli, Franca Valeri , Gianluigi Trovesi, Danijel Zezelj, Maurizio Giammarco, Milo Manara....


Amorosamente curato dai proprietari che negli anni hanno continuato l'attività culturale , letteraria e musicale che lo ha sempre caratterizzato . Il Caffè mantiene l'antico splendore con una veste che non stonerebbe, a giudizio di Federico Fellini, uno dei suoi più illustri visitatori, nella cornice di una grande capitale mitteleuropea .