getCompanyVOById(10075172)
Màgifra Beer
DEBUG 1

Birrificio artigianale nato nel 2018 dalla passione di Quattro soci, Marco, Cristian, Giancarlo ed Ivan per la birra.


Produciamo tre tipi di birre, una bionda WEISS, una ambrata SAISON ed una scura PORTER:


WEISSBIER
Birra di frumento tedesca chiara e rinfrescante con carbonazione elevata, finale secco, soffice in bocca e con un distinto carattere del lievito che offre un piacevole sentore di banana e chiodi di garofano.


Colore da paglierino chiaro a dorato con caratteristica schiuma bianca molto densa, pannosa e persistente.

Torbidità caratteristica dello stile dovuta all'alto contenuto di proteine del frumento.


Gusto delicato di pane e del frumento è complementare, come lo è una lieve maltosità dolce - cereale.


L 'origine delle prime birre Weiss fondano le  loro radici nel XV secolo, grazie alla nobile famiglia Degenberger capitanata dal Duca Massimiliano, detenne la licenza esclusiva per molti secoli.

Oggi le birre Weiss sono le birre più bevute e apprezzate in Germania e non solo.


SAISON

Birra alta fermentazione, molto carbonata dal gusto secco e non eccessivamente alcolica.


Colore leggermente ambrato e schiuma densa e persistente.


Aroma molto ricco, al suo interno sono presenti anche dei toni di agrumati elargiti dai lieviti.


Lo stile Saison è originario della Vallonia, la parte francofona del Belgio, vicino al confine con la Francia. Il nome "Saison" significa "stagopne", perchè proprio alle stagioni, in passato era legata la sua produzione. Infatti, la fermentazione avveniva in autunno o in inverno, mentre la mescita a fine estate.

Questo stile nacque prima dell' invenzione della refrigerazione, quando i birrai belgi erano costretti a far fermentare la birra in autunno o in invern per impedire che venisse danneggiata dal caldo. A volte, queste birre venivano mescolate con quelle dell'autunno o con le lambic, per aumentarne l'acidità.


PORTER

Birra scura moderatamente alcolica con amaro limitato e gusto tostato con note malti torrefatti ( cioccolato, caffè, liquirizia).


al naso si distingue  un aroma di biscotto con note di cioccolato che sono confermati anche dal gusto, dove si aggiungono anche leggere note di liquirizia e toffee.


La Porter è una stile di origine inglese sviluppato a Londra a partire da birre ben luppolate a base di malto scuro.

Il nome è stato registrato per la prima volta nel 18° secolo e si pensa che derivi dalla sua popolarità tra gli scaricatori di porto ( in inglese porter).

Da tempo si pensa che la Porter sia stata prodotta per la prima volta da un birraio di nome Ralph Harwood quando ha creato una miscela di birre nota come "tre fili".

Questa birra era formata da parti uguali di birra mediamente scura (giovane), birra scura (invecchiata) e birra chiara.




  MàGIFRA BEER Località Tutuni VI Trav Snc
81041 Vitulazio (CE)
italia


TUTTI I PRODOTTI
Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
birrifici Màgifra Beer

Birrificio artigianale nato nel 2018 dalla passione di Quattro soci, Marco, Cristian, Giancarlo ed Ivan per la birra.


Produciamo tre tipi di birre, una bionda WEISS, una ambrata SAISON ed una scura PORTER:


WEISSBIER
Birra di frumento tedesca chiara e rinfrescante con carbonazione elevata, finale secco, soffice in bocca e con un distinto carattere del lievito che offre un piacevole sentore di banana e chiodi di garofano.


Colore da paglierino chiaro a dorato con caratteristica schiuma bianca molto densa, pannosa e persistente.

Torbidità caratteristica dello stile dovuta all'alto contenuto di proteine del frumento.


Gusto delicato di pane e del frumento è complementare, come lo è una lieve maltosità dolce - cereale.


L 'origine delle prime birre Weiss fondano le  loro radici nel XV secolo, grazie alla nobile famiglia Degenberger capitanata dal Duca Massimiliano, detenne la licenza esclusiva per molti secoli.

Oggi le birre Weiss sono le birre più bevute e apprezzate in Germania e non solo.


SAISON

Birra alta fermentazione, molto carbonata dal gusto secco e non eccessivamente alcolica.


Colore leggermente ambrato e schiuma densa e persistente.


Aroma molto ricco, al suo interno sono presenti anche dei toni di agrumati elargiti dai lieviti.


Lo stile Saison è originario della Vallonia, la parte francofona del Belgio, vicino al confine con la Francia. Il nome "Saison" significa "stagopne", perchè proprio alle stagioni, in passato era legata la sua produzione. Infatti, la fermentazione avveniva in autunno o in inverno, mentre la mescita a fine estate.

Questo stile nacque prima dell' invenzione della refrigerazione, quando i birrai belgi erano costretti a far fermentare la birra in autunno o in invern per impedire che venisse danneggiata dal caldo. A volte, queste birre venivano mescolate con quelle dell'autunno o con le lambic, per aumentarne l'acidità.


PORTER

Birra scura moderatamente alcolica con amaro limitato e gusto tostato con note malti torrefatti ( cioccolato, caffè, liquirizia).


al naso si distingue  un aroma di biscotto con note di cioccolato che sono confermati anche dal gusto, dove si aggiungono anche leggere note di liquirizia e toffee.


La Porter è una stile di origine inglese sviluppato a Londra a partire da birre ben luppolate a base di malto scuro.

Il nome è stato registrato per la prima volta nel 18° secolo e si pensa che derivi dalla sua popolarità tra gli scaricatori di porto ( in inglese porter).

Da tempo si pensa che la Porter sia stata prodotta per la prima volta da un birraio di nome Ralph Harwood quando ha creato una miscela di birre nota come "tre fili".

Questa birra era formata da parti uguali di birra mediamente scura (giovane), birra scura (invecchiata) e birra chiara.

Foto
birrifici Erbanina Birrificio Artigianale

Il Birrificio Artigianale Erbanina  è passione, condivisione e creatività. E’ legame con la tradizione e con le radici, ma anche sguardo rivolto al futuro e all’innovazione.


Il nostro nome si richiama alla storia e alla cultura locale, alla leggenda della strega (janara) Erbanina, che si tramanda nei nostri luoghi attraverso generazioni.


CHI E’ ERBANINA
-  Nell’anno del Signore 1500, viveva nel Feudo di Gioia Sannitica una bella fanciulla di nome Erbanina, sposata con il cavaliere feudatario del castello. La giovane era in segreto una terribile janara (strega) che confezionava filtri e pozioni magiche e nelle notti di luna piena, dopo essersi cosparsa il corpo con un magico unguento, volava per raggiugere le compagne ai sabba. Accadde una notte che il marito sorprese la sposa prepararsi a spiccare il volo dalla finestra della propria camera. Accecato dalla gelosia, credendo che la giovane andasse ad incontrare un amante, preparò in segreto la sua vendetta. Egli nei giorni seguenti sostituì l’unguento magico con della normale sugna, così che, al successivo plenilunio, la janara, lanciandosi dalla torre non riuscì a volare e precipitò. Il suo grido riecheggiò in tutta la contrada per oltre un mese, per poi scomparire per sempre.



<’NGUENTO , ‘NGUENTO, MANNAME A LU NOCIO ‘E BENEVIENTO, SOTT’A LL’ACQUA E SOTT’O VIENT, SOTT’ A OGNE MALETIEMPO>


MISSION

La costante ricerca delle migliori materie prime, la continua sperimentazione di ricette, unite alla passione brassicola sono il punto di partenza per offrirvi prodotti unici  e genuini di ottima qualità.

La mission del birrificio è quindi quella di diventare un’eccellenza produttiva nel territorio.


Il Birrificio Artigianale ERBANINA
nasce a Gioia Sannitica, precisamente nel borgo di Curti, dalla passione di un gruppo di amici per la birra artigianale, dalla voglia di realizzare un progetto nel proprio territorio.


IL TERRITORIO

Il birrificio si trova nel versante campano del Parco del Matese, un territorio a vocazione agricola dominato dai monti, caratterizzato da natura incontaminata e borghi rurali, una zona ricca di storia, arte, cultura e di prodotti enogastronomici di alta qualità.


LE BIRRE
Le nostre birre sono tutte artigianali, ad alta fermentazione, non filtrate, non pastorizzate e rifermentate in bottiglia.

Utilizziamo acqua pura delle nostre montagne, malti, luppoli e lievito di alta qualità, opportunamente selezionati e sapientemente miscelati tra loro, secondo le ricette del mastro birraio, per regalarvi ogni volta un viaggio sensoriale.

I nomi delle nostre birre, in linea con quello del birrificio, richiamano la tradizione e il folklore popolare, evocando il mondo delle streghe con i suoi miti e leggende.



Foto
birrifici Hammer Italian Craft Beer

HAMMER

Hammer incarna la frontiera avanzata di un’evoluzione: la nuova mentalità che sta emergendo, come risposta all’omologazione del gusto ed espressione della voglia di concretezza. Stili birrari unici se pur nel loro genere, caratterizzazione del prodotto con una grandissima attenzione alla cura del dettaglio, ma soprattutto in un’ottica assolutamente moderna. Hammer vuole presentare la naturale evoluzione dell’artigianalità manuale.


Il nostro logo

Il logo si ispira al fascino del fatto a mano, il confronto continuo del lavoro artigianale del mastro birraio, gli ingredienti più diversi, la rielaborazione creativa delle tradizioni, l’unicità e la personalizzazione del prodotto. Abbiamo inoltre voluto ispirarci come modello di branding ad un marchio a fuoco usato sovente in passato, ma ancora in auge come simbolo e garanzia di qualità in diversi ambiti. Il logo rappresenta proprio un iron brand che siamo ora pronti a imprimere su tutte le nostre birre apportando un gusto fresco e nuovo nel panorama brassicolo, italiano e non. Il ns. scopo è giocare tra italianità ed internazionalità pur mantenendo forte il richiamo al made in italy, per altro presente anche nel logo… italian craft beer.


La nostra famiglia

Hammer nasce nel 2015 dalla passione per la birra di Fausto Brigati, che accomuna tutta la famiglia e nella fattispecie lega i soci fondatori Roberto Brigati e Angelo Brigati con un grande obiettivo: “…FARE BIRRA DI QUALITA!“ Crediamo fermamente che la passione e l’amore della birra siano contagiosi. Ci auguriamo che chiunque provi la nostra birra si lasci trasportare dall’emozione della scoperta, diffonda e condivida il proprio pensiero.


Cosa facciamo

Il progetto si basa sulla produzione di birre originali, di carattere, le cui peculiarità sono la qualità e la bevibilità per abbracciare e dialogare con lo scenario mondiale, rispondendo con l’eccellenza alla richiesta del meglio nel campo birrario. Ci aspettiamo il meglio in tutto ciò che facciamo. Freschezza, i più alti standard qualitativi, artigianalità e spirito innovativo caratterizzano tutte le birre in produzione.


Come lo facciamo

Le birre prodotte sono e saranno il frutto della sintesi di intuizione, sperimentazione di nuovi ingredienti, know how, determinazione, flessibilità, condivisione, professionalità e tecnica birraria.


Foto
birrifici Cammuso - Birrificio Artigianale

La scommessa del Birrificio Cammuso è quella di riuscire a condurre il consumatore verso prodotti di eccellenza, a partire dall'autenticità del territorio.


Il Birrificio Cammuso nasce come tappa "obbligata" di un cammino iniziato più di un decennio fa nel settore vitivinicolo.
La sfida è quella di affrontare nuovi sentieri fatti di malto, luppolo, lieviti e processi chimici che fondono gli ingredienti e ne fanno una bevanda speciale, ricca di storia e di gusto.


La passione per la birra artigianale e la voglia di creare un prodotto di qualità da immettere sul mercato, spinge ad approfonditi studi sugli ingredienti, stili di birra e impianti di birrificazione.