getCompanyVOById(10077699)
La Bottega Pane Vino e Marmellata di Girardi Martina
DEBUG 1

La Bottega Specialità Alimentari si trova a Conco, un piccolo paesino dell'Altopiano dei Sette Comuni, situata a pochi passi da Piazza San Marco. All'interno del nostro negozio potrete trovare, oltre a prodotti alimentari di alta qualità, un vasto spazio dedicato ad enoteca, con la possibilità di degustare vini nazionali ed esteri.


La Bottega propone ogni giorno anche una vasta vetrina di prodotti gastronomici di nostra produzione, con la possibilità di effettuare, attraverso prenotazione, servizio di catering per buffet, pranzi e cene.


Troverete in questo negozio un ambiente familiare e molto cordiale dove lo Staff del La Bottega lavora con l’unico scopo comune di servire il cliente con la professionalità e la gentilezza che lo contraddistingue




Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Tigre Bistro'
Alfredo Santovito
Alfredo Santovito nasce il 28 giugno del 1985 ad Andria, nel Salento, famoso in tutto il mondo per prodotti gastronomici di primissimo ordine: per questo possiamo dire che Alfredo, sin da piccolo, ha avuto la possibilità di abituare I propri gusti e Il proprio palato a materie prime di qualità, aspetto che si rivelerà fondamentale nella sua carriera professionale.

Alfredo decide di lasciare la sua terra per coltivare la sua passione per la cucina, frequentando l'Istituto Alberghiero di Spoleto, scuola di livello che raccoglie studenti da tutta Italia. Qui ha la possibilità di conoscere le basi e sviluppare le migliori tecniche culinarie. Ma non si limita a questo. Il suo amore per il cibo va ben oltre: lo spinge a studiare e ad approfondire questo mondo, arrivando a padroneggiare l'arte della cucina.

Tant'è vero che, molto precocemente, iniziano le prime esperienze lavorative. Già al tempi della scuola alberghiera, ha rivestito il ruolo di commis de partie presso l'Hotel Savola, struttura ricettiva di 4 stelle nel centro di Rimini; questo sta a sottolineare Il talento precoce e anche la prontezza ad assumersi la responsabilità di alcuni ragazzi sotto la sua ala, all'ancora acerba età di 17 anni.

Appena terminato il percorso scolastico, procede la sua carriera presso alcuni del ristoranti più rinomati della città di Spoleto, rivestendo il ruolo di Capo Chef, Executive Chef e Direttore Generale.
In ognuna di queste esperienze si è sempre distinto, non solo per l'abilità nella scelta delle materie prime e per le tecniche realizzative dei propri piatti, ma soprattutto per una propria visione di arte culinaria che avremmo pol ritrovato in tutte le sue creazioni. Non a caso è stato nominato tra i migliori 10 chef della regione in occasione del Premio Flaminio. Questo concorso, istituito dal Gambero Rosso, vede una giuria pluripremiata con Il compito di scegliere i 10 chef più validi ed estrosi del panorama regionale, che si sfidano nella realizzazione di platti che valorizzino uno dei prodotti di punta della regione Umbria, l'olio d'oliva.

Tuttavia r'estro non ha mai soppiantato Il gusto per i sapori tradizionali nell'approccio culinario di Alfredo proprio per questo motivo si è concentrato sulla semplicità, sulla capacità e sulla competenza che gli appartengono nella scelta di materie prime di qualità. Decide quindi di offrire la propria abilità al servizio della semplicità del sapori: materie prime ottime unite a tecniche consolidate sono un mix che potremmo pensare sia anche difficile da realizzare, ma cosi non è.
Alfredo infatti cura oggi personalmente il servizio gastronomia del Tigre Bistrot di Viale Trento e Trieste, a Spoleto, dove ha portato una ventata di freschezza, capacità, competenza e rinnovamento a un servizio che diamo spesso per scontato ma che si rivela invece prezioso, garantendo qualità da chef a pasti veloci, tipici di una gastronomia.


Foto
agroalimentare L R Tartufi
Foto
agroalimentare Il Negozietto di Alice
Negozio di generi alimentari da noi puoi trovare,frutta e verdura salumi e formaggi di ottima qualità, pasticceria secca e molto molto altro....
Foto
aziende agricole L'Insalata Dell'Orto

la tradizione come principio
il progresso come vocazione

L’Insalata dell’Orto nasce dall’incontro tra una passione e un’idea. La passione è quella per la terra, che ormai da 3 generazioni ha portato la nostra famiglia a dedicarsi alla coltivazione di insalate ed ortaggi. L’idea è quella che nel 1990 ci ha portati ad allargare la produzione alla coltivazione in serra, dedicandoci poi alla trasformazione ed al confezionamento di prodotti orticoli.

Nel 2000, come naturale evoluzione dell’azienda agricola, è nata L’Insalata dell’Orto srl, un’azienda di trasformazione dove vengono confezionati e distribuiti i nostri prodotti; in Italia ed all’estero.


Filiera e siti produttivi

Negli anni la base produttiva agricola di proprietà è sempre stata motivo di orgoglio per l’azienda; il controllo della filiera è costantemente garantito da oltre 300ha di produzione propria dislocata tra Veneto, Campania e Lombardia.

Il rapporto con i fornitori esterni si basa su fiducia e reciproco rispetto per il lavoro e gli impegni presi così da creare legami decennali che ci rendono un’unica grande famiglia-filiera.


Bilancio di sostenibilità

Da sempre investiamo moltissimo in tecnologia a tutela dell’ambiente, della salute e del territorio… per questo abbiamo deciso di rendere ufficiali tutte le nostre azioni presentando il nostro 1° BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ; un traguardo di cui siamo molto orgogliosi, frutto di impegno e passione, tanto lavoro e spirito imprenditoriale.


il nostro successo è frutto della passione

Mentre l’approccio alle attività agricole negli anni è cambiato, concedendo il giusto spazio a innovazioni tecnologiche, la cura e la dedizione al lavoro sono sempre le stesse, e sono la base sulla quale costruiamo, stagione dopo stagione, frutto dopo frutto, il nostro successo.