Benvenuti nel giardino del Poggetto

Completamente rinnovato con uno stile molto dinamico e moderno, il Ristorante Pizzeria Poggetto, a Firenze, propone un ambiente informale ma versatile, adatto a moltissime occasioni: dalla cena romantica o aziendale, al ritrovo tra amici per una serata in allegria, anche prima o dopo un concerto all’Auditorium Flog.

Grazie all’accoglienza e alla qualità delle pietanze proposte, la soddisfazione e il divertimento sono assicurati.

Il ristorante è proprio all’interno del parco della Flog che offre molti servizi: piscina, cinema all’aperto, campi da tennis, auditorium/discoteca, parcheggio camper.


Una filosofia di gusto

L’amore per la qualità e la buona tavola è il nostro primo ingrediente. Ad esempio, siamo esperti delle diverse farine, il cuore della nostra cucina, da utilizzare per fare pasta fresca o impanature, oppure pizze, o il pane e le schiacciate.

Nei nostri piatti privilegiamo ricette semplici che esaltano le eccellenze della tradizione italiana, con qualche sapiente tocco di originalità.

Per questo abbiamo un menu “corto”, con poche ma ottime portate. Solo così potrete scoprire tutta la nostra sapienza artigianale, gli ingredienti freschi e biologici e la qualità dei prodotti lavorati sul momento nelle nostre cucine.

Solo pesce freschissimo

Nella nostra cucina entra solo pesce appena pescato, perché crediamo che per avere una clientela soddisfatta e affezionata bisogna portare in tavola solo materie prime di ottima qualità.

Cuciniamo solo ciò che il mare ci offre; quanto basta per creare dei piatti buoni, genuini e anche belli da vedere.

Menu personalizzati

La nostra cucina propone le ricette tipiche della tradizione toscana e napoletana, insieme a deliziosi piatti mediterranei e a un’ampia selezione di dolci; il tutto arricchito da un tocco di fantasia nella preparazione delle pietanze.

Il ristorante è a disposizione della clientela per la creazione di menù personalizzati per occasioni speciali quali lauree, battesimi, comunioni, matrimoni e pranzi di lavoro, oppure per venire incontro a particolari esigenze alimentari.


Il giardino del Poggetto

Durante la stagione estiva la struttura mette a disposizione dei clienti un ampio e fresco giardino estivo per gustare le prelibatezze proposte in un contesto naturale e in totale relax immersi nella natura.

La spaziosa sala interna propone un ambiente caldo e accogliente con una semplice eleganza, un pizzico di romanticismo e tanta, tanta familiarità.


Una pizza come si deve

Quando la pizza arriva sul vostro piatto, ha già una grande storia alle spalle. Al ristorante il Poggetto, infatti, adottiamo il ciclo continuo dell’impasto, diverso da quello con lievito madre, e che prevede ben 64 ore di lievitazione complessiva.

A partire dall’originario starter, con acqua, farina e lievito di birra, l’impasto passa 6 ore in impastatrice a riposare, 24 ore in maturazione e 34 in lievitazione, poi diventa “pizza” o nuovo impasto, a ciclo continuo. Il risultato? La pizza più leggera e digeribile che possiate assaggiare.


Ingredienti di prima scelta

Come per tutti i nostri piatti, anche le nostre pizze vengono realizzate con materie prime di ottima qualità.

Dal pomodoro alla mozzarella, dall’olio ai vari condimenti che i nostri clienti vogliono gustare sulle loro pizze, tutto deve essere impeccabile, perché una buona pizza esige un equilibrio perfetto di sapori e nulla può essere lasciato al caso.


Dalle nostre mani, a casa tua

Ci piace pensare che i nostri clienti portino a casa un po’ dei nostri sapori. Per questo abbiamo creato il servizio di asporto, per portare con voi tutta la fragranza e il gusto delle nostre pizze – da gustare in famiglia o con gli amici – e la morbidezza e versatilità del nostro impasto, perfetto sia per cucinare la pizza nel vostro forno di casa, sia per utilizzarlo nelle ricette più disparate.





  IL POGGETTO RISTORANTE PIZZERIA Via Michele Mercati 24/B Rifredi
50139 Firenze (FI)
italia
3385078368
poggettofi@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 12107

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Emanuel Bistrot di Mare


Le origini

Oggi il ristorante Emanuel all'Isola d'Elba, sulla spiaggia dell'Enfola, porta ancora il nome del suo fondatore Emanuele che pescò e visse in questa casa dell'Enfola sin dagli anni '50.


Alla sua vita di pesca come capo rais delle tonnare dell'Enfola affiancò, insieme alla moglie Mara, eccellente cuoca, l'attività di ristoro che iniziò nel 1960.


Personaggio famoso e rinomato per il suo carattere burbero e scontroso nei confronti di chiunque non fosse rispettoso verso i valori in cui credeva.


Il ristorante

Il locale, in riva al mare, è gestito da Luca Del Gratta e lo chef è Darren Palacio.

E' composto da una prima terrazza completamente ombreggiata da un fico secolare, una sala interna e da una seconda terrazza e al piano superiore la splendida terrazza con una vista mozzafiato.


Il panorama abbraccia sia il golfo del Viticcio e quello di Procchio che quello di Marciana Marina, con sullo sfondo Poggio , Marciana e il monte Capanne (mt.1019).

Nei successivi interventi, sia interni che esterni, abbiamo sempre cercato di aumentarne il comfort, senza modificare la struttura originaria.


Il ristorante propone una cucina fusion gourmet, dove vengono abbinati  prodotti locali a prodotti provenienti da varie parti del mondo combinandoli in abbinamenti moderni e ricercati.


Il menu offre proposte di percorsi degustazione, dove la  filosofia del ristorante e la mano dello chef sono espresse al massimo e,  un classico menu alla carta.


Oltre alla parte ristorante il locale offre una zona bar/ Smart lunch e apertivi sotto ad un fico secolare.

Foto
ristoranti Morsi & Rimorsi - Ristorante

Storie di cibo, ambientate al sud.

Foto
agroalimentare La Zaira

"La Zaira è una piccola azienda situata al di fuori del centro storico di Gradisca d’Isonzo, uno dei borghi più belli d’Italia, e ha una storia quasi centenaria, che risale al 1930 quando Attilio Lorenzon con la propria famiglia prendi in gestione i poderi di Marizza, situati in Borgo Viola con contratto di mezzadria.

Proprio qui, “nella casa davanti al recupero”, negli anni ’50 Luciano, il figlio, avvia l’attività di “privata” che prevedeva la sola mescita di vino e uova sode. Negli anni 60 fu uno dei primi a servire accanto al vino di propria produzione anche affettati ed in particolare il cotechino, tutt’oggi prodotto simbolo della nostra attività.


Dietro al bancone una certezza è la moglie Zaira, che con il tempo e la particolarità del nome diviene il simbolo dell’attività, conosciuta e successivamente nel 2019 ribatezzata anche su carta La Zaira.


Nel 1997 l’attività si trasferisce in Borgo Tintor, con ufficiale licenza di agriturismo e oggi viene gestita in sinergia da tutta la famiglia: assieme a Luciano e Zaira, le figlie Paola e Gianna con i mariti Lucio e Ariano e le nipoti Erika, Melissa e Martina.


L’azienda conta 13 ettari, suddivisi in seminativo atti alla produzione di cereali, e in vigneto.
I vini serviti sono di produzione propria, vengono prodotti 3 bianchi: Malvasia,Pinot Bianco, un uvaggio a base di Friulano “Misturòn di Blanc”; 2 rossi: il “Misturòn di Neri” uvaggio di Merlot e Cabernet Franc e lo stesso uvaggio passato per 12 mesi in legno e uno spumante a base di Pinot Bianco.


Dal 2020 avrà inizio anche la produzione di birra agricola, in associazione con la rete ASPROM.

 Il portafoglio prodotti aziendale offre anche una produzione di carne derivante dall’allevamento suinicolo: cotechino, salsicce, salami, marcundelle, pancette che possono esser acquistati direttamente presso il punto vendita aziendale o, come nel caso del cotechino e dei salumi consumati in agriturismo.


L’agriturismo offre un’atmosfera accogliente e famigliare dove passare un pomeriggio in compagna e consumare i piatti caldi della tradizione friulana durante il periodo invernale potrete trovare cotechino con brovada, trippe, goulash con polenta, fegato, salame con l’aceto e baccalà tutti da provare e accompagnare con il nostro vino.


Vi aspettiamo!!"

Foto
ristoranti Ristorante Pizzeria Da Massimo

Cucina tipica marinara e pizze


Orari di apertura:

lunedìChiuso
martedì12:30–15, 19–23
mercoledì12:30–15, 19–23
giovedì12:30–15, 19–23
venerdì12:30–15, 19–23
sabato12:30–15, 19–23
domenica12:30–15, 19–23