getCompanyVOById(10071406)
Gusti Del Sole

GUSTI DEL SOLE È L'ECOMMERCE LEADER NELLA VENDITA ONLINE DEI PRODOTTI CALABRESI


Portiamo direttamente a casa tua i migliori prodotti calabresi.


Sul nostro shop online puoi trovare prodotti agroalimentari con certificazioni DOP e IGP, che garantiscono e proteggono la tipicità di questi sapori.


Su www.gustidelsole.it puoi acquistare il meglio dell’enogastronomia calabrese: dall’olio extravergine d’oliva, essenziale nella dieta mediterranea, al buon vino delle nostre terre che accompagna salumi e formaggi locali.


La ‘Nduja artigianale di Spilinga, i tipici formaggi lavorati a mano tra le montagne della Sila e tutti i più importanti marchi di aziende locali racchiusi in un’unica e grande vetrina con prodotti d’eccellenza.


Ogni ordine effettuato su Gusti del Sole viene seguito e preparato con estrema cura e attenzione. Il nostro servizio di assistenza è sempre disponibile, per soddisfare appieno le esigenze dei nostri clienti.


Porta i sapori di una terra ricca di tradizioni enogastronomiche direttamente a casa tua, ti aspettiamo su www.gustidelsole.it




  GUSTI DEL SOLE Via Bernardo Blumenstihl 71
00135 Roma (RM)
italia
3462359926
info@gustidelsole.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 13737

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Arrigoni Soc. Agricola

La produzione di vino, prima in Liguria (Rosadimaggio, produzione Vermentino Colli di Luni) e poi in Toscana (Pietraserena, produzione Chianti Colli Senesi e Vernaccia di San Gimignano) è il tema che ha coinvolto la nostra famiglia da quattro generazioni e in un certo senso ne rappresenta un po’ la sintesi.


Solo seguendo la strada indicata e gli insegnamenti ricevuti da chi ci ha preceduto, potremo proseguire questo cammino ottenendo le gratificazioni che sapremo meritare. Qui è nata la nostra storia… lavorare qui è come rappresentare idealmente la storia in un teatro odierno, lavoro di pazienza, di fatica, ancora e ovunque fatto quasi esclusivamente a mano.


Chi si rivolge a questi prodotti, dovrebbe aver bene in mente cosa rappresentino in termini di cultura, dovrebbe aver bene in mente le immagini dei luoghi, aver consapevolezza di cosa può significare coltivare la vite e mantenere un paesaggio protetto che il mondo intero ci invidia. Pietraserena nasce verso la metà degli anni 60 da un’antica proprietà a mezzadria. Oggi con i suoi quaranta ettari locati e accorpati attorno alle torri di S.Gimignano, rappresenta un’Azienda Agricola produttrice sicura di vini di qualità.


In quest’attività da quattro generazioni ormai, abbiamo affidato tutte le nostre speranze, le nostre attese e le nostre volontà alla realizzazione di un progetto di Famiglia passato di padre in figlio fino ai nostri giorni. Abbiamo accorpato, riordinato, piantato circa quaranta ettari di un territorio meraviglioso sia come ubicazione (le famose Torri di S.Gimignano le possiamo quasi toccare), sia come esposizione a tutto sole, sia come composizione del terreno di una struttura finissima e delicata, fondamentale per poter produrre qualità.


E qui grazie al fondatore di questa bellissima realtà Bruno Arrigoni (padre e nonno di chi scrive e di chi sarà), abbiamo potuto realizzare veramente tutte le nostre attese, le nostre volontà, le nostre speranze. Parlare oggi di PIETRASERENA come di una comune Azienda Agricola è forse riduttivo, in quanto come proprietà accorpata e naturale, come collocazione paesaggistica, come struttura tecnica ed organizzativa, come organizzazione e collocazione sul mercato, come potenzialità di sviluppo, come qualità sempre altissima dei diversi prodotti, ne fanno oggi nel complesso una delle più belle e valide realtà della zona, un sicuro riferimento.

Foto
vini De Angelis Azienda Vinicola

L’ Asprinio e la mia storia


Da piccolo salivo su per quella scala strettissima ed altissima appoggiata ad un muro di casa. Era così lunga da non poter essere messa da nessun’altra parte e quindi veniva lasciata là tutto l’anno. Mio nonno ‘Ciccill’ e mia nonna ‘Peppinella‘ mi facevano pigiare l’uva con i piedi nella tinozza.


Un ricordo lontano e un po’ sbiadito ma, ancora presente, che mi riporta alla mente quella strana sensazione che procuravano i raspi a quei piedi di bimbo. Era già allora una tradizione contadina che svaniva in lontani ricordi di famiglia.


Da ingegnere, ritornato alla campagna, affezionato alla terra perché memore di un amore inculcato sin da piccolo da mio padre, ho voluto riprende una parte della tradizione contadina di famiglia, la più antica, la più identitaria perché ancora viva tutt’oggi nelle alberate che come “giganti vestiti di verde sovrastano ancora i campi di queste terre fertili”.


Avvicinarsi alla terra con una mente allenata alla logica mi ha portato a riguardare il passato con metodi e strumenti moderni.


Miscelare insieme il passato ed il Moderno, la Tecnologia con l’Esperienza, fondere insieme il Gusto, la Storia, l’Arte, i Sapori… è questo che mi sono prefissato reimpiantando il vitigno Asprinio in quelle terre che erano di mio padre ed ancor prima di mio nonno e dei miei avi… terre fertili vogliose di donare la loro forza e la loro anima al Latte di Afrodite.



Il Progetto


L’Azienda diventa vinicola e si prefigge come obiettivo la produzione di Vino e  Spumante di Asprinio, Unico e Tipico di questi territori. Uno spumante ottenuto da uve biologiche, lavorato e conservato in grotte scavate nel tufo che nel gusto e nei profumi racchiude e trasmette la sua storia, l’arte e la storia antica di questi luoghi.


Miscelare insieme il passato ed il Moderno, la Tecnologia con l’Esperienza, fondere insieme il Gusto, la Storia, l’Arte, i Sapori… è questo che mi sono prefissato reimpiantando il vitigno Asprinio in quelle terre che erano di mio padre ed ancor prima di mio nonno e dei miei avi…… terre fertili vogliose di donare la loro forza e la loro anima a quel “LATTE DI AFRODITE” tanto apprezzato dagli antichi che hanno percorso queste terre.



Un ingegnere ritornato all’Agricoltura


Affezionato alla terra perché memore di un amore inculcato sin da piccolo da mio padre e dai miei nonni, ho voluto riprende una parte della tradizione contadina di famiglia, la più antica, la più idenditaria perché ancora viva tutt’oggi nel nostro territorio.


Avvicinarsi alla terra con una mente allenata alla logica mi ha portato a riguardare il passato con metodi e strumenti moderni.


Ho impiantato 2ha di Asprino D’Aversa DOC nel Comune di CASAL DI PRINCIPE, uno dei Comuni della terra dei fuochi, che in realtà è TERRA FERTILE E BUONA, ed ho intrapreso la scelta del BIOLOGICO per dimostrare che qui è possibile e per prospettive di mercato future.


Il biologico viene perseguito seguendo quello che impone il disciplinare e viene verificato e controllato dall’Ente certificatore AgriBioCert e contemporaneamente l’azienda aderisce alla campagna di Campania Sicura con QRCODE Campania.


L’azienda si prefigge la produzione di SPUMANTE DOP BIOLOGICO,  l’ottimizzazione dei processi necessari alla sua produzione e la Valorizzazione di tutti i sottoprodotti per creare “Micro Aziende nell’Azienda” capaci di avviare un MOTORE ECONOMICO LOCALE  Prendendo dal Passato ma Muovendosi nel Futuro.


Nell’ottica di uno sviluppo sostenibile, in un territorio naturalmente vocato all’agricoltura ed in particolare in uno dei 21 Comuni riconosciuti per il DOC Asprinio D’Aversa, vino ottimo decantato a partire già dal ‘500 da SANTE LANCERIO (bottigliere del Papa Paolo III Farnese) e poi da Paolo Monelli, Mario Soldati e Luigi Veronelli, ho intrapreso la coltivazione del vitigno utilizzando però metodi moderni, in particolare ho scelto la forma di allevamento a Gujot con pali in ferro che permettono anche la meccanizzazione di alcune fasi di lavorazioni


Il passo successivo è quello della trasformazione dell’uva, l’intero frutto, in una serie di prodotti biologici.Il prodotto principe sarà certamente lo Spumante, che realizzato da uve bio avrà già in questo una singolarità che lo contraddistinguerà su un mercato affollato.


Foto
macellerie Macelleria Gastronomia Maestroni

I nostri menù sono sempre diversi in base alle stagioni, in base alla disponibilità di prodotti freschi


CONSEGNE A DOMICILIO

Prenotazioni entro le ore 11:00 della mattina  per consegna il giorno successivo

Zone Soresina e Limitrofe.

Prenotazioni anche su whatsapp al numero 3319734974 o al fisso 0374342237


Foto
agroalimentare Italia Zuccheri

ITALIA ZUCCHERI
L'unica filiera dello zucchero italiano al 100%

Il nostro zucchero proviene solo da barbabietole seminate, raccolte e lavorate in Italia. Siamo dalla parte dell’Italia da sempre per portare i valori di sostenibilità e filiera agricola italiana anche sulla vostra tavola.


7000 Aziende Agricole portano avanti ogni giorno una storia tutta italiana

In oltre 50 anni, siamo arrivati ad essere 5.770 aziende agricole socie e 1.300 conferenti, ma la sostanza non è cambiata: dalla semina della barbabietola alla raccolta e lavorazione, facciamo tutto da soli.


IL NOSTRO IMPEGNO

Ogni giorno ci impegnamo nel portare avanti la tradizione dello zucchero italiano.
Crediamo nel rispetto del territorio e nell'amore per i prodotti che ci regala, per questo continuiamo a lavorare per mantenere una filiera dello zucchero 100% italiana.


Dal rispetto delle persone per il territorio nasce il nostro zucchero

Quella di Italia Zuccheri è una storia di passione, della passione che i nostri agricoltori mettono ogni giorno nel coltivare un territorio che restituisce prodotti di alta qualità.
Le loro storie sono anche la nostra e quelle di chi ogni giorno fa una scelta di valore e sceglie l'Italia.