Il gelato "un pò di storia"


Paradice nasce da un'idea di 2 giovani ragazzi, Angelica e Francesco. Ragazzi di origine di questa terra che appena diplomati, all'età di 18 anni decidono di fare un'esperienza sia lavorativa sia culturale nella città eterna... Roma! Qui molte esperienze lavorative in ambito di pasticceria e gelateria si sono susseguite arrivando a lavorare anche per persone ben note.


Qui si sono formati sia personalmente sia professionalmente così da decidere di ritornare a casa e di aprire proprio li la loro piccola attività di qualità... PARADICE..un connubio di artigianalità e condizionalità.


Oggi, Francesco e Angelica, marito e moglie, sono lieti di deliziarvi con i loro prodotti:

-gelato artigianale fatto con il top delle materie prime e gelati alla frutta con sola frutta stagionale

-i lieviti sono impastati con materie prime fresche e con farine macinate a pietra e subiscono una lievitazione di 72 ore

-le torte artigianali, le potrete gustare anche a fetta, personalizzare per le vostre occasioni anche un cake design e, su richiesta, si potranno imbandire interi buffet dal salato al dolce.


Passione

Passione e gusto: elementi fondamentali della nostra attività


Arte

Solo prodotti artigianali e di ottima qualità


Ricerca

Le nostre materie prime sono ricercate tra le migliori sul mercato


Armonia

Armonia dei sapori tipici con un tocco di originalità


Dedizione

Dedizione al lavoro per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti


Innovazione

Innovazione per conquistare ogni palato con gusti sempre nuovi


Creatività

Creatività per i nostri clienti: un impegno nel rispetto della qualità


Eleganza

Eleganza e semplicità. Vi aspettiamo ogni giorno per proporvi i nostri prodotti


Orari apertura (per gli orari aggiornati consultare la pagina facebook)
GiornoApertura
LunedìChiuso
Martedì10:30-13:00, 16:00-20:30
Merdoledì10:30-13:00, 16:00-20:30
Giovedì10:30-13:00, 16:00-20:30
Venerdì10:30-13:00, 16:00-20:30
Sabato10:30-13:00, 16:30-23:30
Domenica8:30-13:30







  GELATERIA PARADICE Via Giuseppe Maffei 9
83029 Solofra (AV)
italia
3496881572
paradice2017@libero.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 10141

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
gelaterie Gelateria Artigianale Jimmy Zabaione

Jimmy Zabaione, situata nel cuore di Talenti produce Gelato artigianale ogni giorno garantendo, ai suoi clienti, una qualità difficile da trovare.


Foto
gelaterie Gelateria Capani Di Alex Capani

Capani, la tua Gelateria a Rossano

Foto
pasticcerie Pasticceria Caffetteria Gelateria Cappiello
30 Anni di Eccellenza

I Migliori dolci della Tradizione Napoletana by Cappiello


Foto
Mangiare e Bere Gelateria Lucchese Di Domenico Lucchese

Il bar gelateria Lucchese apre a Palermo nel 1937 e si affaccia su Piazza San Domenico, facendo angolo con via dei Maccheronai, strada che porta ad uno dei mercati storici di Palermo, la “Vucciria”.

La Gelateria nasce come “Gelateria Biancaneve e i sette nani”, poichè ai tempi (1937) non vi erano molti gusti di gelati, e dunque i gusti erano:

  • Biancaneve era il gelato al gusto gelsomino;
  • I “Sette nani” erano i gusti: Cannella, Nocciola, Crema Panna, Caffè, Limone, Cioccolato e Fragola.

All’epoca non esistevano le odierne macchine per il gelato, e così il nonno, in una grande tinozza metteva ogni giorno il ghiaccio. All’interno della tinozza metteva poi una tinozza più piccola dove poneva il gelsomino a macerare per 24 ore. Dopo 24 ore, con una paletta d’acciaio (ancora presente in gelateria) si mescolavano le foglie di gelsomino raccolte.

Le foglie venivano lasciate riposare e poi, una volta tolte le foglie, con l’essenza, veniva creato il gelato di gelsomino.

Stessa procedura per la cannella (anzichè le foglie di gelsomino le stecche di cannella venivano messe in una tinozza piccola dentro una tinozza più grande e si lasciavano a macerare).

Ancora oggi il gelato di cannella, presso la gelateria Lucchese, viene fatto lasciando macerare le stecche di cannella “all’antica”.

I quadri presenti nella gelateria sono stati dipinti a mano e sono firmati dall’autore, “Manzella”, e rappresentano Biancaneve e i Sette nani.

La panna non è quella odierna prodotta direttamente dalle macchine ma viene montata a mano con la frusta (seguendo anche in questo caso gli insegnamenti del nonno).


Il locale è stato aperto un giorno in cui Piazza San Domenico era piena dai camion americani, mentre tutti gli altri locali erano chiusi: scelta coraggiosa, ma che ha portato tantissimi americani nella gelateria a provare il gelato siciliano.

Leonardo Sciascia, scrittore noto in tutto il mondo, adorava prendere il gelato “Scursuneri” (Gelsomino) e Cannella, proprio alla gelateria Lucchese.

La lavorazione è tramandata di generazione in genarazione, ancora con le macchine a paletta e non con le macchine elettroniche di oggi.

Anche il Gelato al Caffè prodotto da Lucchese ha un gusto molto particolare, ed in estate il gusto “Gelsi” viene fatto esclusivamente con la frutta selezionata.

Oggi la Gelateria offre anche un reparto di gastronomia e prima colazione.