Irene è un'artista capace di raccontare storie di mare attraverso opere in ceramica.

Tutta la sua produzione artigianale nasce dalla voglia di realizzare, anche nell'oggettistica più piccola, prodotti di qualità e bellezza che valorizzino qualunque ambiente.

Ogni singola creazione è un'opera originale interamente dipinta a mano: un inimitabile pezzo unico.

Vasi, piatti decorativi, centrotavola, portacandele, maioliche, oggetti d'arredo gioielli e molto altro. Insieme a Irene potrete realizzare oggetti su misura in base alle vostre esigenze. Portatele la vostra favola e Irene la racconterà attraverso le sue ceramiche.

Le creazioni di ceramica sono interamente realizzate dalle mani esperte e creative dell'artista Irene per garantire ad ogni oggetto originalità e pregio. Le ceramiche, caratterizzate dai colori della natura, sono decorate con gusto ed armonia.

  FAVOLE DI CERAMICA Via Acquedotto Romano 3
04023 Formia (LT)
italia
3248383837
irenedestasio@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 6421

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
artigianato Sbandi Cecilia Ceramista

Il laboratorio di ceramica artistica di Cecilia Sbandi è uno dei pochi presenti sull'isola di Capri.

Foto
artigianato Favole Di Ceramica
Foto
artigianato La Ceramica D'Italia

La Ceramica d'Italia nasce dall'esperienza e dal know-how di una ditta produttrice che ha operato nel settore della ceramica semi-lavorata (in gergo biscotto) da oltre 30 anni e che è sempre stata un punto saldo di riferimento per la maggior parte delle aziende italiane che acquistavano il semi-lavorato e che provvedevano solo alla smaltatura del prodotto ceramico.
E proprio dalla nuova generazione, nel 2010, parte il progetto de La Ceramica d'Italia:

"Prodotto finito, dare colore alle forme"
Questo concetto-carburante è servito per creare propulsione e proiettare l'azienda in territori ancora inesplorati dove si presenta come ditta che ha la totale capacità di produrre il suo prodotto internamente dalla prima (semi-lavorato), alla seconda (smaltatura), alla terza cottura (decalco) fino all'imballaggio del prodotto, fatto decisamente inusuale per quanto riguarda il territorio nazionale; ancor più inusuale se si prende in considerazione le molteplici tipologie di prodotti che l'azienda offre: dai servizi da tavola a pentole e tegami, dalle ciotole per animali alle terrecotte ornamentali da esterno ed interno, fino al settore hobby per il semilavorato fondamentale per chi ama il fai da te e la pittura su ceramica.

La Ceramica d'Italia, azienda Leader, fiera, orgogliosa e consapevole della pura creatività di forme e colori mixate in un poema completamente e decisamente Made in Italy

Foto
artigianato Melilli Factory Artigiano Siciliano Di Eugenio Vazzano

Le Pezze uniche di Eugenio Vazzano nascono dall'incontro tra la sapienza dell'antico artigianato siciliano e l'innovazione del gusto internazionale, la preziosità delle stoffe antiche e l'originalità dello stile contemporaneo. Il sole illumina i colori della tavolozza di Eugenio chiesti in prestito alla Sicilia: nero Etna, nero lutto di vedova, verde agrumi, bianco salina, beige pietra tufacea, rosso "astratto" di pomodoro, blu Megara Iblea. "Le pezze" cucite insieme raccontano la Sicilia dell'eleganza, della nobiltà, ma anche della semplicità e dell'allegria. Raccontano un paese, uno stato d'animo, la storia, l'equilibrio tra il restare e partire. I tessuti sono ricercati e costruiti da Eugenio perseguendo la filosofia del recupero ri-creativo, dove anche il più piccolo ritaglio di stoffa diventa indispensabile per un nuovo mosaico. Ogni stoffa viene tinta, stazzonata, stropicciata, decorata dal creatore e dal suo staff di abili sarte nel laboratorio di Melilli, ricavato all'interno di una vecchia fabbrica ottocentesca di caponata siciliana. Celebrare il passato per reinventarlo con l'ottimismo del futuro.