getCompanyVOById(10071849)
F.lli Azzimonti

Negozio di Frutta e Verdura al dettaglio.
Shop online a Busto Arsizio e limitrofi con spesa online sul nostro sito www.fruttaworld.it




  F.LLI AZZIMONTI Via Q. Sella 46
21052 Busto Arsizio (VA)
italia

CONTATTACI


0331682300
azzimontidavide@yahoo.it

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Oleificio Lupi Igino Solo olive nostrane, di primissima qualità, raccolte direttamente dalla pianta, al giusto grado di maturazione, e poi semplicemente spremute a freddo dalle macine del nostro frantoio.


Questi sono i nostri piccoli segreti per produrre un olio extravergine di primissima qualità, dalla bassa acidità e dal gusto dolce e delicato, e ricco di preziose sostanze naturali antiossidanti e antinvecchiamento!
Foto
agroalimentare Forno Mulino Buccilli

E situato in località Fosso dell'Anna (fianco est del Monte Subasio), tra S. Giovanni di Collepino (Spello) e Valtopina. Il vecchio mulino (già censito nel 1861) di proprietà della famiglia Buccilli è l'unico tuttora funzionante tra i tanti esistenti nel territorio dell'attuale parco del Monte Subasio. Il mulino macina grano mediante pale (ruota orizzontale) azionate dalla caduta dell'acqua dell'invaso soprastante, alimentato dalle acque del torrente che scorre lungo il pendio del monte. Proprietà di Salari Biagio, secondo il catasto gregoriano, passò alla famiglia Buccilli nel 1873 e da allora i proprietari si dedicano alla pulitura ed alla macinazione del grano mostrando, su richiesta, le varie fasi della molitura, appagando gusto ed olfatto con la cottura nel forno del pane preparato in casa secondo il metodo tradizionale e con la farina appena macinata. Un secondo mulino, detto nella attuale cartografia "molino di Pollo", documentato almeno dal 1700 sempre lungo il fosso dell'Anna, al confine tra Spello e Assisi, è ormai allo stato di rudere.


Abbandonando il Fosso dell’Anna, si prosegue per il canale artificiale che alimenta il laghetto del Mulino di Valentino (m. 444) di Spello, l’unico mulino ad acqua ancora funzionante in tutto il Parco del Subasio. E’ chiamato anche Mulino Buccilli, dal nome degli attuali proprietari, è collocato sulla strada che da Valtopina porta a San Giovanni di Collepino ed è in attività da metà ’800. L’acqua di alcuni torrenti arriva in un bacino di raccolta (bottaccio) e, raggiunge il livello giusto, dal mulino vengono aperti due fori; l’acqua cade con forza sopra le pale della ruota in pietra impiegata per macina i cereali e aziona anche gli ingranaggi di quella usata per setacciare. La quantità di farina che il Mulino Buccilli riesce a produrre dipende, quindi, da quanto tempo serve al bottaccio per riempirsi; in estate sono necessari vari giorni, mentre nelle stagioni più piovose si riesce, durante la giornata, a macinare anche tre volte. I proprietari, con la farina ottenuta, producono del pane casereccio che cuociono su un antico forno a legna e che vendono anche al dettaglio.


Foto
agroalimentare Molini Pivetti Saper Far Farina Dal 1875

La ricerca dell’eccellenza e un costante impegno verso l’innovazione, sempre nel rispetto della tradizione, sono  i valori fondamentali alla base di Molini Pivetti. Da quasi 150 anni si presenta sul mercato delle farine comunicando altissima qualità e specializzazione nei confronti di tutti i suoi diversi utilizzatori: è per questo che dal 1875 Molini Pivetti è riconosciuta come la migliore farina, per ogni tipo di business.


Con le proprie radici salde in un passato di orgogliosa esperienza e lo sguardo sempre proiettato nel futuro delle farine, Molini Pivetti fin dagli esordi ha immaginato come le ricette della tradizione si potessero sposare non solo con le nuove opportunità tecnologiche, ma anche con il rispetto del territorio, in un’ottica di valorizzazione, di sostenibilità e di qualità a lungo termine. L’interazione quotidiana con gli agricoltori, così come la gestione comune di tutte le attività dirette nei campi, ha permesso direalizzare un modello esemplare di condivisione, che valorizza l’eccellenza e tutela il territorio di provenienza. E’ il progetto Campi Protetti Pivetti, una filiera controllata e certificata CSQA  che - in stretta collaborazione con gli agricoltori locali- garantisce una farina eccellente, prodotta con grani 100% made in Emilia, provenienti solo dalle province di Bologna, Ferrara e Modena in cui gli esperti agronomi Pivetti hanno cercato e individuato dei “campi protetti”, cioè terreni situati in aree lontane da qualsiasi forma di inquinamentoo contaminazione.


L ’attenzione verso l’ambiente è qualcosa che appartiene da sempre all’anima del mulino: il rispetto della materia prima, l’approccio sostenibile all’agricoltura e al consumo delle risorse, la scelta di una filiera responsabile, l’incremento della biodiversità e la riduzione delle emissioni di CO2 sono oggetto di un continuo impegno da parte di Pivetti e degli agricoltori che, condividendo la vision aziendale, sottoscrivono i rigidi disciplinari. Inoltre, l’affidabilità e la qualità di tutti i prodotti e processi è costantemente verificata, comprovata e attestata da enti esterni. Tutte le certificazioni conseguite dimostrano che le referenze del marchio sono sottoposte a severi test di approvazione e a controlli rigorosi secondo standard europei, nazionali e internazionali.


Molini Pivetti offre farine studiate per ogni specifica esigenza, perché ogni tipologia di farina presenta caratteristiche diverse in base alle miscele di grani impiegati e alle tecniche di produzione adottate.



Foto
salumifici Di Federico Alessio Salumi

I nostri prodotti sono fatti come li faresti tu.....

Dal 1966 mettiamo la nostra tradizione sulla vostra tavola