getCompanyVOById(10067499)
Erbanina Birrificio Artigianale
DEBUG 1

Il Birrificio Artigianale Erbanina  è passione, condivisione e creatività. E’ legame con la tradizione e con le radici, ma anche sguardo rivolto al futuro e all’innovazione.


Il nostro nome si richiama alla storia e alla cultura locale, alla leggenda della strega (janara) Erbanina, che si tramanda nei nostri luoghi attraverso generazioni.


CHI E’ ERBANINA
-  Nell’anno del Signore 1500, viveva nel Feudo di Gioia Sannitica una bella fanciulla di nome Erbanina, sposata con il cavaliere feudatario del castello. La giovane era in segreto una terribile janara (strega) che confezionava filtri e pozioni magiche e nelle notti di luna piena, dopo essersi cosparsa il corpo con un magico unguento, volava per raggiugere le compagne ai sabba. Accadde una notte che il marito sorprese la sposa prepararsi a spiccare il volo dalla finestra della propria camera. Accecato dalla gelosia, credendo che la giovane andasse ad incontrare un amante, preparò in segreto la sua vendetta. Egli nei giorni seguenti sostituì l’unguento magico con della normale sugna, così che, al successivo plenilunio, la janara, lanciandosi dalla torre non riuscì a volare e precipitò. Il suo grido riecheggiò in tutta la contrada per oltre un mese, per poi scomparire per sempre.



<’NGUENTO , ‘NGUENTO, MANNAME A LU NOCIO ‘E BENEVIENTO, SOTT’A LL’ACQUA E SOTT’O VIENT, SOTT’ A OGNE MALETIEMPO>


MISSION

La costante ricerca delle migliori materie prime, la continua sperimentazione di ricette, unite alla passione brassicola sono il punto di partenza per offrirvi prodotti unici  e genuini di ottima qualità.

La mission del birrificio è quindi quella di diventare un’eccellenza produttiva nel territorio.


Il Birrificio Artigianale ERBANINA
nasce a Gioia Sannitica, precisamente nel borgo di Curti, dalla passione di un gruppo di amici per la birra artigianale, dalla voglia di realizzare un progetto nel proprio territorio.


IL TERRITORIO

Il birrificio si trova nel versante campano del Parco del Matese, un territorio a vocazione agricola dominato dai monti, caratterizzato da natura incontaminata e borghi rurali, una zona ricca di storia, arte, cultura e di prodotti enogastronomici di alta qualità.


LE BIRRE
Le nostre birre sono tutte artigianali, ad alta fermentazione, non filtrate, non pastorizzate e rifermentate in bottiglia.

Utilizziamo acqua pura delle nostre montagne, malti, luppoli e lievito di alta qualità, opportunamente selezionati e sapientemente miscelati tra loro, secondo le ricette del mastro birraio, per regalarvi ogni volta un viaggio sensoriale.

I nomi delle nostre birre, in linea con quello del birrificio, richiamano la tradizione e il folklore popolare, evocando il mondo delle streghe con i suoi miti e leggende.






  Erbanina Birrificio Artigianale Via Curti
81010 Gioia Sannitica (CE)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
birrifici Màgifra Beer

Birrificio artigianale nato nel 2018 dalla passione di Quattro soci, Marco, Cristian, Giancarlo ed Ivan per la birra.


Produciamo tre tipi di birre, una bionda WEISS, una ambrata SAISON ed una scura PORTER:


WEISSBIER
Birra di frumento tedesca chiara e rinfrescante con carbonazione elevata, finale secco, soffice in bocca e con un distinto carattere del lievito che offre un piacevole sentore di banana e chiodi di garofano.


Colore da paglierino chiaro a dorato con caratteristica schiuma bianca molto densa, pannosa e persistente.

Torbidità caratteristica dello stile dovuta all'alto contenuto di proteine del frumento.


Gusto delicato di pane e del frumento è complementare, come lo è una lieve maltosità dolce - cereale.


L 'origine delle prime birre Weiss fondano le  loro radici nel XV secolo, grazie alla nobile famiglia Degenberger capitanata dal Duca Massimiliano, detenne la licenza esclusiva per molti secoli.

Oggi le birre Weiss sono le birre più bevute e apprezzate in Germania e non solo.


SAISON

Birra alta fermentazione, molto carbonata dal gusto secco e non eccessivamente alcolica.


Colore leggermente ambrato e schiuma densa e persistente.


Aroma molto ricco, al suo interno sono presenti anche dei toni di agrumati elargiti dai lieviti.


Lo stile Saison è originario della Vallonia, la parte francofona del Belgio, vicino al confine con la Francia. Il nome "Saison" significa "stagopne", perchè proprio alle stagioni, in passato era legata la sua produzione. Infatti, la fermentazione avveniva in autunno o in inverno, mentre la mescita a fine estate.

Questo stile nacque prima dell' invenzione della refrigerazione, quando i birrai belgi erano costretti a far fermentare la birra in autunno o in invern per impedire che venisse danneggiata dal caldo. A volte, queste birre venivano mescolate con quelle dell'autunno o con le lambic, per aumentarne l'acidità.


PORTER

Birra scura moderatamente alcolica con amaro limitato e gusto tostato con note malti torrefatti ( cioccolato, caffè, liquirizia).


al naso si distingue  un aroma di biscotto con note di cioccolato che sono confermati anche dal gusto, dove si aggiungono anche leggere note di liquirizia e toffee.


La Porter è una stile di origine inglese sviluppato a Londra a partire da birre ben luppolate a base di malto scuro.

Il nome è stato registrato per la prima volta nel 18° secolo e si pensa che derivi dalla sua popolarità tra gli scaricatori di porto ( in inglese porter).

Da tempo si pensa che la Porter sia stata prodotta per la prima volta da un birraio di nome Ralph Harwood quando ha creato una miscela di birre nota come "tre fili".

Questa birra era formata da parti uguali di birra mediamente scura (giovane), birra scura (invecchiata) e birra chiara.

Foto
Mangiare e Bere Frà Luppolo

SIAMO UNA BIRRERIA INDIPENDENTE

Proponiamo una selezione di birre italiane ed estere, conoscendo direttamente i Mastri Birrai. Ma non dimentichiamo, però, la tradizione che ci offrono Belgio e Germania.


IL NOSTRO LOCALE

Il banco delle spine, fulcro del locale, dove si può ammirare la maestria di Francesco nella spillatura della birra. Una cucina a vista, dove Patrick prepara i piatti con eleganza e precisione. Una taverna sotterranea accogliente, calda, dove poter stare in disparte con i propri amici. Una zona esterna che fa capolino su Piazza 40 Martiri, il centro di Gubbio.


LA NOSTRA FILOSOFIA

Nella nostra cucina ci divertiamo rielaborando ricette semplici della tradizione italiana, preparate con materie prime del territorio eugubino ed umbro. Cerchiamo di instaurare con i nostri fornitori un rapporto di amicizia e collaborazione per aumentare la visibilità del nostro splendido comune.  Vogliamo regalare ai nostri ospiti un’ esperienza unica consigliando loro la birra giusta per il piatto scelto


LA NOSTRA MISSION

Il nostro obiettivo è quello di implementare le nostre conoscenze nell’ambito della birra e sperimentare nuovi prodotti. Ma il nostro sogno nel cassetto è quello di riuscire a produrre una birra NOSTRA, proporla ai nostri ospiti e, successivamente, venderla ai nostri colleghi italiani.


Foto
birrifici Birrificio Troll
LA CUCINA:
Il nostro menu' offre una vastissima scelta di piatti, ma il pezzo che ci contraddistingue e' senza dubbio la carne alla brace.
La nostra carne alla griglia e' fonte di appassionate e goliardiche abbuffate miste.
Salsiccia, costine e braciole di maiale , ali di pollo, spiedini, sottofiletto di vitello e bisteccazze con l’osso, un misto di tenerezze che fa venir fame al solo pensiero, cucinate con amore e passione.
Crostoni, insalatone miste, panini, piatti freddi e caldi di antipasti misti, taglieri di affettati e formaggi, pane di montagna e dolci artigianali arricchiscono l’offerta culinaria del Troll.
Oltre alle nostre birre artigianali, possono accompagnare i pasti vini selezionati, infusi di erbe di montagna e grappe di prestigio.
LA CUCINA CON LA BIRRA:
Al Troll la nuova frontiera e' la cucina con la birra.
Abbiamo iniziato quasi per gioco, sperimentando e dando vita a qualche idea che ci intasava la testa, oggi la realta' e' che nel nostro menu' ci sono diversi piatti innovativi di cucina di ricerca con la birra, e di sicuro ne arriveranno presto di nuovi.
La trota affumicata.
Filetti di trota lasciati marinare nella Panada e successivamente affumicati con legno di faggio.
Le palle del Troll.
Pasta da pane con la birra a sostituire l’acqua, lasciata lievitare lentamente e successivamente fritta in piccole palline.
Sono allo studio alcune salse di accompagnamento, a base di birra e luppolo.
Il filetto di maiale.
Filetto di maiale macerato in Shangrila e successivamente cotto alla brace, servito in stile tagliata.(Disponibile solo su prenotazione).
I formaggi affinati.
Piatto di formaggi affinati con la birra e le spezie, prodotti per noi (con le nostre birre e le nostre spezie) dall’Azienda Isola di Palanfrè.
La torta alla birra.
Torta casereccia con utilizzo di birra per l’impasto.(Disponibilita' variabile)
LE BIRRE:
Dare vita a birre di carattere, trasferendo ai nostri prodotti la passione che guida ogni nostro progetto. Questo e' il nostro segreto, la nostra concezione di birra artigianale e cucina di ricerca. Ci ispiriamo a paesi di grande tradizione brassicola come Belgio e Regno Unito, per rivedere in chiave territoriale stili e ricette storiche, dando alle nostre birre un tocco di fantasia e una loro personalita' ben definita. Le nostre birre sono tutte ad alta fermentazione, non filtrate e non pastorizzate, quindi vive.Quattro delle nove birre sono sempre presenti (Panada, Dorina, Patela e Shangrila), le altre cinque sono stagionali e ruotano durante l’anno, per poter dare sempre una novita' al pubblico.Acqua di montagna, malti di prima scelta, i migliori luppoli e lievito selezionato, a volte spezie, sempre passione, questi gli ingredienti che ci servono per riempire i calici con le nostre creazioni.

Alla salute, e ricorda, bevi BIRRA TROLL !!!
Foto
birrifici Al Buon Arrivo - Birrificio Artigianale Resiutta

L 'autenticità per noi prima di tutto!

Vuoi scoprire i sapori autentici dei piatti tipici friulani e della birra di Resiutta? La rosticceria e birrificio Al Buon Arrivo ti aspetta in Viale Udine 31 a Resiutta: vieni a trovarci, oppure ordina d'asporto o visita il nostro shop online per acquistare la nostra birra artigianale.

Al Buon Arrivo, cucina, polletto e birra artigianale sempre pronta, anche da asporto!

Ti diamo il benvenuto nel mondo della rosticceria e birrificio Al Buon Arrivo, una realtà che dal 1966 delizia il palato e il cuore degli abitanti di Resiutta, nella provincia di Udine, e dei molti turisti di passaggio. La specialità della nostra rosticceria? L'originale polletto allo spiedo di Resiutta, conosciuto in tutto il Friuli Venezia Giulia e anche oltre: viene cotto per quasi due ore allo spiedo in un forno a legna all’esterno del locale e si abbina perfettamente alla nostra birra artigianale, prodotta in sette varianti nel birrificio attiguo.  Vuoi scoprire tutte le specialità e le birre della Rosticceria Al Buon Arrivo? Vieni a trovarci in Viale Udine 31 a Resiutta, oppure contattaci per ordinare d'asporto.

Un luogo di ritrovo
La Rosticceria Al Buon Arrivo propone una ricca selezione di piatti tipici locali, in particolare primi piatti e secondi come calamari fritti e il tipico frico friulano. Luogo di sosta per molti turisti di passaggio, la rosticceria e birrificio si trova nel comune di Resiutta, sulla strada statale che unisce Tolmezzo a Tarvisio (e la vicina Austria) nella zona montana del Friuli Venezia Giulia, nella provincia di Udine.

Meta di passaggio di molti escursionisti nelle nostre montagne, ma anche di sciatori al rientro dalle vicine piste, o di ciclisti che percorrono la ciclovia Alpe Adria che passa proprio davanti al locale.

Il Birrificio di Resiutta
Il Birrificio di Resiutta riconosce un'antica storia locale, riportando a questa terra la produzione della birra di Resiutta iniziata a fine del ‘800 e poi sospesa durante guerra.

Insieme alla rosticceria, il birrificio rappresenta un vero e proprio orgoglio della famiglia Beltrame, che si traduce nella produzione di birra artigianale 100% naturale in 7 variati tutte da provare.