getCompanyVOById(10067885)
Chef Pietro Prichio'

.......sulla pista ciclabile di Cupra Marittima, in zona tranquilla e riservata, circondato dal verde, con comodo parcheggio, giochi per bambini, area fitness, percorsi e servizi accessibili, per una vacanza confortevole e rilassante con sport e benessere.


Orari di apertura:

lunedì08–23
martedì08–23
mercoledì08–23
giovedì08–23
venerdì08–23
sabato08–23
domenica08–23




  CHEF PIETRO PRICHIO' Via Nazario Sauro 6
63064 Cupra Marittima (AP)
italia
3286691506
chefpietroprichio@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 10556

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Trattoria Tarello

Presentazione

Dal 1870, il nostro locale offre un ambiente cordiale e professionale a tutti gli amanti della cucina tradizionale piemontese/biellese.  A soli 2 km dal Lago di Viverone, Roppolo è un piccolo paese sulla collina della Serra orientale, collocato tra Viverone e Cavaglià. Oltre al Castello, Roppolo offre un rilassante paesaggio collinare.


Since 1870, our restaurant offers a friendly and professional service to all lovers of traditional cuisine of our hill-Alpes of Piedmont. Just 2 km to ViveroneLake, Roppolo is a quiet village on the eastern “Serra” hill, crossing roads site to Ivrea, Turin, Biella and Vercelli. Roppolo is famous for the Castle of the ancient Counts Bichieri.


Fragranze, sapori e piaceri dell’enogastronomia locale.
Specialità e tradizioni.

Da noi, troverete piatti tipici come, ad esempio, antipasti misti, le crespelle al formaggio, agnolotti, fritto misto alla piemontese, il pesce coregone del Lago, o lo zabaione all’Erbaluce Passito.


We offer you typical tasty appetizers, crepés with cheese, ravioli, or the famous Fritto Misto (fried mix) of Piedmont, the whitefish “Coregone” of lake, or the sweetcake cream “zabaglione tasted of Erbaluce whitewine”.


Prenota e richiedi il tuo menu.
Cacciagione, serate a tema, apericena ed altri eventi.

Su richiesta telefonica o via e-mail anche carne di cacciagione, oppure il tipico “bollito misto” piemontese in salsa verde, ed altri piatti piemontesi, su ordinazione. Da poco tempo organizziamo anche alcune serate “a tema”, aperi-cena, oppure cene di degustazione di prestigiosi vini tipici piemontesi, opportunamente scelti per gli amanti del settore, come Erbaluce, Nebbiolo, Dolcetto, Barbera, Barolo, Barbaresco, Ruché.


By phone or by e-mail as well as game meat, the typical “Bollito” – boiled selected bovine meat of Piedmont, boar or game meat – and other (on demand). Recently we organize some events, like theme dinners, or prestigious wine tasting meetings, appropriately chosen (Erbaluce white-wine, or high quality red wines like Nebbiolo, Dolcetto, Barbera, Barolo, Barbaresco, Ruché).


Foto
ristoranti Osteria Al Casale Cucina Tipica e Pizzeria


Calda e accogliente, dedicata ai sapori della tradizione lucana e alla buona pizza.


L’Osteria del Casale è nata dalla volontà di valorizzare i sapori e i prodotti dell’enogastronomia materana in particolare e lucana e meridionale in generale.


Alla base c’è la lunga esperienza di Fabio Paolicelli, chef e cuoco con una profonda conoscenza di prodotti e di sapori che sa sapientemente combinare e valorizzare con soluzioni e accostamenti innovativi ma sempre legati alla tradizione culinaria lucana. Il menù è completato da una selezione di pizze cotte nel forno a legna e realizzate e condite con prodotti locali, controllati e di qualità.


La selezione dei vini è ampia e adatta a soddisfare tutti i gusti, sia quelli più raffinati che quelli meno.
L’offerta è versatile e soddisfa i desideri di chi vuole assaporare piatti e sapori lucani, di chi ama il connubio tra ricette tradizionali ed estro moderno e di chi adora la pizza.


Il contesto è informale e accogliente e costituisce la cornice perfetta per qualsiasi situazione che preveda la condivisione del cibo, dalle tranquille serate in coppia al festeggiamento di eventi e ricorrenze, passando per le cene tra amici.

Foto
ristoranti Trattoria Mediterraneo

Il mio nome è Robert Pinto, sono nato a Zadar in Croazia dal padre Triestino e madre Zaratina. L'amore per la cucina, ancora quando ero ragazzo, mi ha inculcato mia nonna Rosa, una brava cuoca dalla Basilicata, tipico personaggio Feliniano. Nonostante abbia preso la laurea in sociologia e lettere, ho dedicato la vita alla cucina e ristorazione.


Metà della mia vita ho trascorso in Italia e metà in Croazia, pero la mia vita professionale prima come chef poi come gestore di ristoranti é iniziata a Venezia. Dopo alcuni anni di lavoro in cucine degli alberghi e ristoranti veneziani, negli anni novanta, ho gestito con successo come chef e proprietario il ristorante "Ostaria ai Coghi" e negli anni due mila il ristorante"Arca".  


Dopo queste esperienze, l'amore verso mia attuale moglie, fidanzata di allora, che a quel tempo lavorava come enologa mi ha portato in Croazia dove abbiamo gestito  insieme una pensione con ristorante, „Piroš Čizma“. Abbiamo unito il nostro amore ed amore per il cibo ed il vino nel miglior modo possibile. Già dopo un breve periodo siamo entrati nelle guide come uno dei migliori ristoranti di Slavonia, parte interna della Croazia, e nel 2013 siamo stati scelti dall´ Assoccazione agenzie di viaggio come pensione del anno in Croazia.


La mia nostalgia verso la  città natale, ha fatto che nel 2015 sono tornato a Zara dopo 25 anni di assenza. Ho lavorato per qualche anno come chef del ristorante "Groppo" e dell`albergo "Almayer“, dopo di che, ai primi giorni di quest'anno, ho intrapreso una nuova aventura, insieme con un mio amico d´infanzia, pizzaiolo Neven Lemic, ho ristrutturato uno spazio, a Zara nel centro della città vecchia, vicino al Foro romano.


L'apertura e stata un mese fa, abbiamo creato un bellissimo locale con l`atmosfera intima, l`ambiente rustico con le travi a vista centenari, con i muri in pietra e matoni. Tutto l´interno é stato arricchito con le ceramiche rustiche, porcellane e dipinti d`arte. L'ambiente è piccolo con 18 posti a sedere all`interno e 18 all'esterno, che considero perfetto per poter dedicare ad ogni ospite attenzione dovuta.


Dopo molti anni di finefood ho voluto tornare alle radici, fare cibo più semplice, più genuino, senza pretese estetiche esagerate, con massima attenzione alla qualità, usando solo alimenti freschi e ingredienti originali. La mia cucina è un ibrido interessante, tra la cucina italiana e quella dalmata, in cui uso prodotti originali italiani, dalla pasta, al riso, farina, salse, olive, mozzarella, grana, olio e.v.o. e tanti altri e li unisco a prodotti freschi locali: verdure fresche, pesce, crostacei, carne, uova e molti altri  prodotti principalmente da allevatori e produttori biologici locali, per creare piatti unici.


Non ho un congelatore ne una griglia ne una friggittrice, tutto è cucinato con cura in padella, in pentola o al forno. Nel menu c´e una ventina di piatti che cambiano stagionalmente, che vanno dai classici piatti italiani, paste, risotti, gnocchi, arrosti, intingoli, pizze ad alcuni piatti più innovativi realizzati con prodotti freschi locali.

Foto
ristoranti Mulino Ristomuseo


Pizzeria · Ristorante italiano · Bar/pub