getCompanyVOById(10069682)
Cerere e Bacco

Cerere e Bacco nasce il 9 maggio 2016 con Giovanni Salvati, che ha maturato la sua passione per questo mondo fin da piccolo: cresciuto tra sala fornelli e profumi della tradizione, la sua carriera è iniziata prima ancora di conseguire il diploma alberghiero. Insieme a Diletta Iervolino, sua compagna e socia laureata in lingue e comunicazione interculturale, ha deciso di credere in Palma Campania e mescolare in un luogo storico le loro passioni: il cibo e la cultura.


Cerere e Bacco si trova in quelle che presumibilmente erano le cantine del Palazzo Aragonese (dichiarato monumento nazionale nel 1914) e il nome è un voluto richiamo a un’iscrizione latina incisa su un architrave in pietra presente nella corte del Palazzo, che recita Cereri Bacchoque dicatum ossia Dedicato a Cerere e Bacco. In epoca rinascimentale, le famiglie nobiliari erano solite apporre questo genere di iscrizioni nelle proprie case come buon augurio e seguendo quella corrente di rivalutazione della mitologia e dell’antichità classica. All’interno del nostro logo si può notare un’altra frase latina: si tratta di un proverbio (riconducibile forse a Terenzio) che recita Sine Cerere e Baccho friget Venus, ossia Senza Cerere e Bacco si raffredda Venere e cioè, stando ai significati di cui sono simbolo le tre divinità, Senza il Cibo e il Vino si affievolisce l’Amore. Il che è alla base del nostro concetto di vita e di ristorazione.


Venerati ai tempi dell'Antica Roma secondo dei riti molto particolari, Cerere e Bacco erano legati nel culto da quell’ancestrale legame tra il mangiare e il bere. Cerere era la dea della Terra, della fertilità dei campi e dell'alternarsi delle stagioni. Protettrice del raccolto - in particolare dei cereali - e degli animali, dunque del cibo. Bacco era il dio della natura feconda e che per primo introdusse tra gli uomini la coltivazione della vite. Per questo, dio del vino e dei misteri, della vendemmia e dell’ebbrezza.


La nostra filosofia riflette l’insolita unione delle competenze gastronomiche e ristorative di Giovanni e quelle linguistiche e storico-culturali di Diletta, dando molta importanza al valore culturale del cibo e alla sua capacità di creare e stimolare la condivisione: è questo il motivo di un bancone così lungo, cosicché anche se da soli, si può mangiare accanto a qualcuno.


Questo aspetto culturale è visibile anche in sala, non solo per la presenza di quadri da un significato specifico, ma soprattutto per i libri liberamente consultabili: libri sulla storia di Palma, sul cibo, sul vino, libri di poesie di autori famosi ma anche di autori palmesi.


Più specificamente, alla base della nostra idea di cucina e pizzeria vi sono quattro concetti fondamentali: semplicità, tradizionalità, territorialità, stagionalità.


Semplicità perché, senza eccedere in manipolazioni, ci teniamo che le persone possano gustare una cucina priva di fronzoli, perché convinti che sia proprio la semplicità a esaltare il gusto della qualità.


Tradizionalità perché per noi è importante rinnovare il rapporto con la tradizione proprio nel momento dello stare a tavola, proponendo piatti tipici campani, napoletani e palmesi.


Territorialità perché il nostro menu è improntato sull’uso di prodotti tipici in generale campani e meridionali, ma anche più specificamente vesuviani e palmesi, come noci, nocciole, peperoncini verdi, friarielli, torzelle, pomodorini del piennolo…


Stagionalità perché i nostri menu cambiano con l’alternarsi delle stagioni, proponendo piatti che rispettano appunto la stagionalità e la sostenibilità delle materie prime, sia che si tratti di verdure, sia che si tratti di carne o pesce.




  CERERE E BACCO Via Guglielmo Marconi 6
80036 Palma Campania (NA)
italia

CONTATTACI


0815106185
digiorestaurant@gmail.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N.12171

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Protti Ristorante Albergo


Il Ristorante

Il Ristorante nasce a Cattolica nel lontano 1955 per volere di “Tino” Protti e della moglie Pina.
Nel 1965 si trasferiscono a Riccione in società con Piero e Maria, per ritornare nel 1973 ed avviare l´attuale Albergo Ristorante “Protti”.

Ancora oggi sono sempre Piero e Maria a coordinare il lavoro di gestione dell’azienda passata sotto la direzione delle figlie Emanuela e Benedetta, al fine di far sì che, come allora, l’obiettivo principale sia sempre quello di far “cultura” gastronomica, proponendo agli ospiti, grazie anche attraverso la celebre cordialità romagnola,una cucina che preveda piatti e ricette tradizionali, prevalentemente a base di pesce, che anche se poi rivisti nel corso degli anni, abbiano sempre come filo conduttore l’utilizzo di prodotti freschi e tipici del nostro territorio.


L' albergo

L´Albergo Protti, aperto tutto l´anno, é situato in una posizione strategica sia per una clientela sportiva, dista infatti 2 Km dal “Misano World Circuit” di Misano Adriatico e dal Centro Ippico “Riviera Horses”di San Giovanni in Marignano, sia per coloro che cercano svago e relax per le loro vacanze (200 mt dal mare e dall´Acquario di Cattolica, il più grande di tutto l´Adriatico). Ha inoltre una posizione favorevole anche per chi necessita cure presso l´Ospedale “Cervesi” di Cattolica (1 km). Le camere, sono tutte con bagno, condizionatore autonomo, tv satellitare e wi-fi gratuito. Inoltre avrete a disposizione l´elegante Junior Suite, completamente ristrutturata da poco, il rinomatissimo “Ristorante Protti” e tutta la nostra cordialità che vi permetteranno di sentirvi un po´ come a casa. L´ albergo offre inoltre servizio di : sala riunioni ( 35 posti ) attrezzata con schermo gigante, video proiettore e collegamento PC, sala TV con servizio SKY, servizio Internet WiFi gratuito , giardino esterno, ampio parcheggio custodito con possibilità di accesso anche a furgoni e van, biciclette gratuite. Offre inoltre un servizio di escursioni eno-gastronomiche con guida per visite a rinomati centri turistici e ad aziende del Montefeltro. Il personale parla inglese, tedesco, francese, spagnolo e russo. Sono accettate le principali carte di credito, come: Visa, American Express, Diners.

Foto
ristoranti Ristorante Pizzeria Madforfood

Una cucina che racconta di mare, monti, colline, in continuo sovrapporsi di storie culinarie, dove nulla si è perduto, ma tutto si è interpretato in modo nuovo e originale, complici anche le eccellenti materie prime del nostro territorio.

Foto
ristoranti La Cà di Sass

Il Ristorante CA’ DI SASS di Alessandro Barbato è il luogo ideale per vivere una piacevole esperienza gastronomica in un ambiente di sobria e raffinata eleganza, nel cuore della Val Trebbia.