getCompanyVOById(10070453)
Cantina Cataldi Madonna

Chi siamo

L’attività vitivinicola inizia nel 1920 con il barone Luigi Cataldi Madonna, quattro generazioni fa. Ma è il figlio Antonio a imbottigliare per la prima volta nel 1975. Nel 1990 subentra il nipote Luigi che prosegue il progetto famigliare di caratterizzazione dei prodotti e di valorizzazione del territorio. Fino agli inizi degli Anni Novanta l’azienda Cataldi Madonna ha presidiato praticamente da sola l’intera zona viticola di Ofena. Oggi l’azienda è composta da 30 ettari (vitati esclusivamente con vitigni autoctoni e tradizionali quali Montepulciano, Pecorino e Trebbiano), tutti situati nel comune di Ofena fra i 320 e i 440 metri di altitudine. In campagna l’obiettivo è proteggere l’espressività varietale delle uve, soprattutto tramite la gestione dell’apparato fogliare. In cantina lo scopo è conservare nel vino la grinta, la sapidità e la freschezza presenti nelle nostre uve.


Il nostro spirito

La ricerca dell’armonia caratterizza l’azienda in ogni aspetto del suo operare, sia all’esterno, promuovendo il rilancio della viticoltura dell’Abruzzo montano, che all’interno, con una squadra affiatata e plurifunzionale: Pierluigi Menichetti, responsabile amministrativo e commerciale; Elisabetta Andreassi, impiegata contabile; Valerio Carota, cantiniere e aiuto trattorista; Silver Bislimi e Fabrizio Delfino, trattoristi e aiuto cantinieri. A questi si aggiunge l’apporto dell’agronomo/enologo Lorenzo Landi (dal 2003) e di Giulia Cataldi Madonna, l’attuale titolare.





  CANTINA CATALDI MADONNA Località Piano
67025 Ofena (AQ)
italia

CONTATTACI


0862954252
info@cataldimadonna.com

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
vini Casali di Bibbiano Villa · Winery · Tuscany

Our Story

Let us introduce ourselves to you

Born in Italy, Alberto Guadagnini, has been a leader in the restaurant industry, in the Philadelphia area for over 30 years. Passionate about exceeding his guests expectations, Alberto carries forward his vision of excellence in culinary creations, wine production, and all other services at Casali di Bibbiano by personally selecting a staff capable of seamlessly unfolding the best experience for every guest


WINERY, WINE TASTING & WINE SHOP

In combination with its luxury villa and amenities, Casali di Bibbiano operates as a full-production winery of super Tuscan wines that have won numerous Wine Spectator awards. Additionally, high-quality olive oil is pressed from the olive trees growing on the country estate. Visitors can be guaranteed that the careful attention given to the Casali di Bibbiano villa and its guests carries over to the winery and its wines and olive oil as well.


Discover the flavours and aromas of the Best Tuscan Wines with our wines. Please, visit our Wine shop.
We welcome you to visit the Casali di Bibbiano winery and tour the estate.
The winery is open to the general public for tours and wine tastings.  Join us for lunch from our Tuscan kitchen with wine pairings as well!

Foto
vini Marchese delle Saline

Un secolo di Storia, dal passato al presente.


La nostra storia

Il brand Marchese delle Saline, nasce nel territorio trapanese ed affonda le sue radici in tempi lontani, quando il trisavolo Giacomo Rallo, nel 1860, si trasferì nelle campagne Siciliane ed iniziò la lavorazione dei sui primi appezzamenti di terreno in contrada Baiata.


Da allora, la passione, la preparazione e l’amore di fare le cose con il cuore, si sono tramandate, di padre in figlio, negli anni fino ad arrivare ad oggi. In quegli anni Giacomo Rallo, quando non era impegnato con il lavoro in vigna, raccoglieva il sale presso le Saline di Marsala durante la stagione estiva. Essendo molto zelante e produttivo, nonno Giacomo amava il gusto per le cose ben fatte per questo gli diedero l’appellativo di “Marchese”. La sua storia e il suo amore per le saline hanno portato i nipoti, anni dopo, a onorare la memoria del nonno, dando all’azienda il nome di “Marchese delle Saline”.


L’Azienda oggi

Oggi la famiglia Rallo, con Giacomo e Flavia, quarta generazione di produttori, interpretando i valori del suo fondatore, diffonde la cultura del buon vino e dei prodotti di qualità del suo territorio nel pieno rispetto dell’ambiente praticando tecniche di produzione biologica.

La passione per il lavoro, l’intuizione ottima e l’impegno hanno condotto all’espansione delle prime vendite. L’obiettivo è stata la realizzazione
di vini unici che sono espressione dell’identità di un territorio ricco di tradizioni, sapori e profumi.


Marchese delle Saline, appunto, con i suoi Etna Bianco ed Etna Rosso Biologici ottenuti dalle relative uve Carricante e Nerello Mascalese, e lo Spumante Extra Dry prodotto da uve Catarratto in purezza, coltivate sempre sull’Etna, offre a chi lo degusta l’espressione più vera dei vini vulcanici dell’Etna.
Le particolarità di questi vini derivano principalmente dai terreni vulcanici e dal microclima che fissano importanti profumi nell’uva. Il Nerello Mascalese da origini a rossi di assoluta finezza, il Carricante è ideale per produrre un vino bianco dalla particolare sapidità che raccoglie tutti i profumi del mare alle pendici dell’Etna.

Foto
aziende agricole Agricola Bellaria

La Famiglia Maffei e Agricola Bellaria

La Famiglia Maffei ha origine a Roccabascerana e abita da secoli nel centro storico, esattamente dove si erige maestoso il tiglio centenario che caratterizza e impreziosisce l’immagine della nostra cantina.

L’azienda agricola Bellaria nasce per volontà della famiglia di mantenere viva e attiva la presenza sul territorio creando indotto economico e occupazione attraverso lo sfruttamento dei terreni di proprietà e tramandati da generazioni.

Ed è dalla terra che inizia l’avventura di Bellaria, azienda vocata all’internazionalizzazione dell’irpinia che crea occupazione e ricchezza per il territorio, piantando vigneti, costruendo ogni giorno nuovi impianti e esportando in tutto il mondo vini eccellenti.


Tra il Parco del Partenio e le valli del Sabato e del Calore

L’Azienda Agricola Bellaria produce ed esporta in tutto il mondo vini e prodotti di eccellenza del territorio.

Uno spiccato legame con la propria terra, unito ad una vocazione all’internazionalizzazione, hanno spinto l’azienda a intraprendere questo percorso.


Dalle campagne dell’Irpinia e dai suoi vitigni autoctoni

Sono nati così vini come il Greco di Tufo D.O.C.G, Fiano di Avellino D.O.C.G, Taurasi D.O.C.G, Irpinia Coda di volpe D.O.C e l’Irpinia Aglianico D.O.C. Vini autoctoni prodotti attraverso antiche lavorazioni naturali prive di ogni alterazione chimica.


La passione per la nostra terra

L’esperienza del lavoro nelle campagne appartiene alla nostra storia e tradizione da sempre. Alla presenza radicata sul territorio, Agricola Bellaria unisce la forte vocazione all’internazionalizzazione.
La volontà di portare la genuinità dei nostri prodotti sulle tavole di tutto il mondo guida e ispira il nostro lavoro quotidiano. L’esperienza accumulata negli anni ed ereditata dalle generazioni passate ci ha insegnato a coltivare le nostre terre utilizzando tecniche rispettose della natura, dei suoi ritmi e delle sue esigenze.


Realizzare prodotti genuini

La nostra missione, espressione delle tradizioni e tipicità di una terra meravigliosa e rigogliosa come l’Irpinia, ricca di terreni fertili e incontaminati immersi nel verde e di moltissimi vitigni autoctoni. Seguiamo meticolosamente ogni singola fase della filiera produttiva sino all’imbottigliamento dei nostri vini.
Per farlo, abbiamo scelto la via più difficile e meno scontata, quella del sacrificio, della tenacia e dell’impegno costante, giorno dopo giorno.



Foto
vini Cantina di Casorzo

La Cantina
Storia, modernità e qualità

Risultato della storia degli uomini e della loro terra, la Cantina di Casorzo racchiude in sè la sintesi dei mutamenti sociali intercorsi nel Monferrato ed è al contempo simbolo dell'evoluzione delle tecnologie di vinificazione negli ultimi anni.

I viticoltori associati, dopo un anno di lavoro con le attente cure al vigneto conferiscono la totalità delle loro uve alla Cantina che, con le opportune selezioni, può quindi offrire ai suoi numerosi clienti un vino di qualità superiore.

La Cantina di Casorzo è la protagonista del percorso che ha portato il Malvasia di Casorzo ad affermarsi come uno dei migliori vini da dessert italiani.


Azienda

La Cantina di Casorzo è la protagonista del percorso che ha portato il Malvasia di Casorzo ad affermarsi come uno dei migliori vini da dessert italiani.

Oggi circa 50 soci raccolgono circa il 95% delle uve atte a produrre questo vino. Risultato della storia degli uomini e della loro terra, la cantina racchiude in sè la sintesi dei mutamenti sociali intercorsi nel Monferrato e al contempo è simbolo di come si siano evolute le tecnologie di vinificazione negli ultimi anni.

I viticoltori associati, dopo un anno di lavoro con le dovute e attente cure al vigneto, e apprensione per l'andamento climatico, conferiscono la totalità delle loro uve alla Cantina che, con le opportune selezioni, può quindi disporre di un prodotto qualitativamente superiore.