getCompanyVOById(10068373)
Biscottificio Primo Pan

C’era una volta e c’é ancora un forno a Battifollo ...
Ci sono storie che sembrano favole, perché affondano le radici nel passato o perché hanno il sapore dell’infanzia.


Questa è la storia di Primo Pan, azienda a conduzione familiare che nasce alla fine degli anni ’40 in un piccolo meraviglioso paese sulle Alpi Liguri, dove Angela Biga con il marito Silvano, portano avanti la vocazione familiare per l’arte bianca unita all’eccellenza delle materie prime: benvenuti nel fantastico mondo dei biscotti di Battifollo


Oggi come allora la tradizione e la qualità sono rimaste intatte, così come il legame con il territorio e la tutela delle antiche ricette. In un mondo che corre forse troppo in fretta, Primo Pan mantiene il ritmo naturale delle cose fatte con i tempi giusti e la passione necessaria. È questa la ricetta più preziosa alla base dell’unicità dei biscotti Primo Pan. Un primato che delizia i palati ad ogni assaggio.

Primo Pan offre oggi una gamma di biscotti di altissima qualità, tutti realizzati con Farine locali e di produzione biologica, macinate a pietra ed integrali. Il burro è esclusivamente piemontese e le uova unicamente da galline allevate a terra.


Tutti ingredienti a km 0 miscelati con l’obiettivo di realizzare prodotti buonissimi e con un forte legame con il territorio che offre le materie prime.

Paste di meliga (le mitiche foglie di Mais), biscotti di cereali, paste di grano saraceno, biscotti di castagne, di farro, di nocciola,


Tutta la gamma dei biscotti Primo Pan segue queste poche fondamentali regole: eccellenza di sapore, eccellenza degli ingredienti e soprattutto tanta presenza del territorio di nascita, che si manifesta anche nei nomi dei singoli biscotti.


PRIMO PAN SRL
Laboratorio
via Chiossa 18, 12070
Battifollo (CN)
P. IVA 03791590049

+39 0174.783322 info@primopan.com


Punti vendita Aziendali
Battifollo
Via Maestra 13, Battifollo (CN)
Da mercoledì alla domenica
8.00 - 13.00 | 15,30 - 19,30
+39 0174-783322


Primo pan negozio battifollo
Nucetto
Via Nazionale 51, Nucetto (CN)
Da mercoledì alla domenica
8.00 - 13.00 | 15,30 - 19,30
+39 0174-74045





  BISCOTTIFICIO PRIMO PAN Via Chiossa 18
12070 Battifollo (CN)
italia
0174783322
info@primopan.com

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 10959

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
pasticcerie La Nuova Pasticceria A Siena Dal 1960

Dal 1961 la Nuova Pasticceria è garanzia di qualità assoluta nel campo della pasticceria fresca e tradizionale. Dall'attenta selezione degli ingredienti fino al confezionamento e alla spedizione in tutto il mondo, la Nuova Pasticceria è una realtà artigianale consolidata, soprattutto nel campo della pasticceria tradizionale senese.


I nostri prodotti arrivano sulle tavole italiane e straniere da decenni, con la loro qualità e fragranza assolutamente intatte. Spediamo tramite corriere in ogni parte d'Italia e del mondo, anche piccole quantità.
>>Per i privati, è disponibile lo shop online.
>>Per i rivenditori, si prega di registrarsi qui per ottenere i listini riservati.
>>Per gli agenti, si prega di registrarsi qui per inviarci le candidature.

Foto
ristoranti Ristorante Berta

La storia della famiglia Berta è la storia del forno a legna che ancor oggi fa bella mostra di se nel retro del caratteristico ristorante.


Un forno a legna vecchio più di duecento anni che è forse uno degli ultimi in attività nel Canavese: testimone di un tempo lontano e di un’arte che va via via scomparendo soppiantata ormai da nuove tecnologie.
Nel 1945 in nonno Vittorio rilevò il negozio dal precedente proprietario e cominciò a lavorare tutte le notti facendo pane.
Un’attività che andò pian piano espandendosi mentre di pari passo aumentavano i clienti del ristorante fino a dover richiedere un grande ampliamento negli Anni 60, periodo in cui subentra alla gestione il figlio Giorgio.


Dal forno, utilizzato anche dalla gente del posto per infornare i loro impasti e dolci, uscivano pagnotte, zuppe saporite, pentole di fagioli, torcetti e paste di meliga. “Il forno a legna per la cottura del pane è senza dubbio il migliore”, racconta Giorgio Berta, “ma per ottenere buoni risultati il solo forno non basta. Io faccio il pane con il sistema che mi ha insegnato mio padre: farina, acqua, sale e lievitazione senza additivi e grassi; e lo stesso discorso vale per i dolciumi”.


La giornata di Giorgio è impegnativa: sveglia prima dell’alba per sfornare il pane di primo mattino per tutta Pertusio e i paesi vicini, poi in negozio per la vendita dei prodotti tipici alimentari incominciando già a pensare al pranzo perché (come anche oggi) arrivavano un centinaio di persone a gustare i manicaretti della famiglia Berta.


Nel 1997 la figlia Clara Berta si sposa con Antonino Presti ( "Tony" ) ed insieme rivoluzionano la cucina facendo diventare il ristorante Berta una tappa fissa per chi è alla ricerca della cucina del territorio rivisitata con originale e raffinata fantasia creativa che ripropone piatti della tradizione in chiave contemporanea combinando i sapori e giocando sui contrasti.
Piatti serviti con estrosità e simpatia nei rinnovati locali con foto d’epoca appese alle pareti e accompagnati da ottimi vini selezionati versati in calici di cristallo.



Foto
ristorazione Pasticceria Caputo

IL MIX PERFETTO FRA TRADIZIONE ED INNOVAZIONE NELL'ARTE PASTICCIERA E DOLCIARIA!


La Pasticceria Caputo, fondata ad Altamura nel 1981 e sede unica in Piazza Aldo Moro n. 5, è un punto di riferimento sicuro per gli amanti della pasticceria di qualità. Un'arte sapiente che è nel dna della famiglia Caputo, oggi alla seconda generazione con il figlio di Dionisio, Antonio, pasticciere di grande creatività, che ha preso le redini, lavorando con abnegazione e con la consueta passione. Sta conducendo un'attività costante di ricerca ed innovazione, sempre attento ad aumentare l'offerta dei prodotti e pronto a captare i cambiamenti delle abitudini e dei gusti dei consumatori che richiedono prodotti buoni, genuini ed anche accattivanti sotto il profilo dell'estetica (mai fine a se stessa) e della presentazione. Antonio è il fiero portabandiera di una staffetta generazionale nel segno dei valori insieme all'altro fratello Vincenzo, che sta completando il suo percorso formativo.


Una passione che si esprime con la costante attenzione alle materie prime di qualità e la continua ricerca di prodotti in grado sempre di più di esaltare il gusto, i sapori, i profumi e di appagare anche i consumatori più esigenti. E' ferreo, inoltre, il legame con il proprio territorio, sia per le risorse che la terra mette a disposizione che per la storia.


E così, tra le tante prelibatezze, ecco il "Pan di Mandorla', dolce di antica tradizione altamurana, che lo stesso Dionisio Caputo realizza artigianalmente e utilizzando esclusivamente ricette collaudate nel tempo. Un'espressione di originalità, oltre che un'autentica delizia per il palato, sono le "Pancoccole", cioccolatini dalla tipica forma del pane di Altamura, proprio a rimarcare


ulteriormente le origini. Anche da una sfida vinta, da un'iniziale scommessa con se stessi, può nascere un grande prodotto: è l'esempio del Panettone, disponibile in diverse varianti e combinazioni di ingredienti, che è diventato un marchio di qualità della Pasticceria Caputo nonché segno distintivo di un'arte sapiente che sa andare anche oltre le ricette del proprio territorio.


Una produzione sterminata, interamente nel segno dell'artigianalità: pasticceria, cioccolateria, gelateria e yogurteria con ingredienti completamente naturali, caffetteria. Dal chicco alla miscela al caffè: anche il gusto nella tazzina è firmata da Caputo, attraverso un'oculata scelta delle materie prime provenienti da tutto il mondo e lavorate e tostate in modo artigianale sino al caffè da servire al bar o da farne scorta.


Presso la Pasticceria Caputo non manca davvero nulla, interamente di produzione propria: panettoni artigianali, gelati, caffè, dolci alle mandorle, uova di Pasqua, colombe, l'antico pane dolce che valorizza una ricetta della tradizione con la riscoperta delle paste dolci con cereali antichi, olio extravergine d'oliva, mosto di primitivo e lievito madre. E l'arte pasticciera riserva ancora sorprese: torte, cioccolatini, dolci creazioni di pasta di mandorle oppure alla crema.


Caputo è senza retorica un'eccellenza, con la capacità di offrire servizi anche per buffet e catering in cui spiccano le ricette del territorio pugliese ed in cui costantemente, con passione e cura, gli ingredienti possono dare forma e sostanza a nuovi prodotti.