Amaracmand wines-vino biologico italiano!



L’ azienda vinicola AMARACMAND® è una giovane realtà che nasce nel 2013 dall’ambizioso progetto di due coniugi di Villagrande di Montecopiolo (PU), Marco Vianello e Tiziana Matteucci, entrambi grandi appassionati di vini.

Il progetto consisteva nel restituire valore e notorietà ai vini ROMAGNA, facendoli conoscere in tutta Italia e in tutto il mondo.

Dopo appena qualche mese Marco e Tiziana, da semplici appassionati si trasformano in imprenditori vinicoli in seguito all’acquisto di uno storico impianto vitivinicolo sito in Sorrivoli di Roncofreddo (FC) e allora ormai prossimo all’abbandono.

L’azienda da subito a condizione familiare, si arricchisce presto da esperti e qualificati collaboratori, insieme ai quali è stato possibile ripristinare e riqualificare impianti vinicoli e viticoli dal grande potenziale.

In sinergia con la propria cantina AMARACMAND®, situata nelle colline romagnole di Sorrivoli di Roncofreddo, nel cesenate, nascono tre vini ROMAGNA di grande qualità e a Denominazione di Origine Protetta: IMPERFETTO, PAGADEBIT e NORMALE.

L’azienda vinicola AMARACMAND® è futuro ed eredità di un grande territorio vinicolo.

AMARACMAND® rispetta l’ambiente, trattando e coltivando le proprie viti e le proprie uve con metodi naturali e biologici.

Dal 2014 l’azienda AMARACMAND® sottopone i propri vigneti a severi controlli al fine di ottenere il marchio biologico europeo, secondo le vigenti normative comunitarie.

AMARACMAND® si impegna a fornire ai propri clienti tre vini di ottima qualità, prodotti secondo un’ottica di innovazione, ricerca e, al contempo, di rispetto per la tradizione e per la natura.

La filosofia di AMARACMAND® non è quella dei grandi numeri bensì quella della grande qualità, per
“Bere con stile, senza esagerare!”

Il Marchio:
AMARACMAND® nasce nel 2013 dall’ambizioso progetto di due coniugi di Villagrande di Montecopiolo (PU), Marco Vianello e Tiziana Matteucci, entrambi grandi appassionati di vini.

Il progetto consisteva nel restituire valore e notorietà ai vini ROMAGNA, facendoli conoscere in tutta Italia e in tutto il mondo.

Dopo appena qualche mese Marco e Tiziana, da semplici appassionati si trasformano in imprenditori vinicoli in seguito all’acquisto di uno storico impianto vitivinicolo sito in Sorrivoli di Roncofreddo (FC) e allora ormai prossimo all’abbandono.

L’azienda da subito a condizione familiare, si arricchisce presto da esperti e qualificati collaboratori, insieme ai quali è stato possibile ripristinare e riqualificare impianti vinicoli e viticoli dal grande potenziale.

Sede Legale:
Via Valmoreto 8, 61014, VILLAGRANDE DI MONTECOPIOLO (PU) - ITALIA

  AZIENDA VINICOLA BIO AMARACMAND Via Gazzolina 257
47020 Sorrivoli di Roncofreddo (FC)
italia
0547326277
info@amaracmand.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 7201

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Az. Agri Bio Carpino Enzo

Frantoio oleario trasformazione

Foto
agroalimentare Corte Dei Venti

Corte dei Venti Le Origini

La “Corte dei Venti”, 14 ettari di terreni proprietà di Clara Monaci, è un’azienda giovane, ma con una storia antica di attività legate all’agricoltura: furono infatti i nonni Alessandro Pieri e Duilia Cerretani nel 1943 ad acquistare il podere Piancornello.


La struttura architettonica, d’origine medievale - le fonti dell’epoca parlano di un insediamento agricolo risalente al Duecento, è stata ricostruita nel 1870, come attesta la scritta su di un mattone di cotto sopra la porta d’ingresso, e ristrutturata nel 1938.


La storia continua poi coi genitori Silvana e Alfeo Monaci, che a metà degli anni Ottanta mettono a dimora i primi impianti di vigneto. Oggi l’attività prosegue con Clara, coadiuvata dal marito Maurizio Machetti, in attesa che la quarta generazione, la piccola vignaiola Elena, cresca e prenda le redini.


Situata nella soleggiata parte sud-est del “Continente Montalcino”, sulle prime propaggini del Monte Amiata, montagna sacra del popolo etrusco, la “Corte dei Venti” si trova al centro di uno spicchio di terroir tra Sant’Angelo in Colle e Castelnuovo dell’Abate che si caratterizza per terreni collinari rossi, ricchi di argilla calcarea ferrosa, freschi e ben dotati di sostanze minerali.


I vigneti, degradanti dai 300 ai 100 metri s.l.m., si estendono per circa cinque ettari - tre ettari a Brunello, un ettaro a Rosso di Montalcino e uno a Sant’Antimo - beneficiando di particolari condizioni microclimatiche e dei venti provenienti dal mare che soffiano sulla tenuta, garantendo la sanità delle uve e favorendo una maturazione graduale e completa dei grappoli di Sangiovese per vini sinceri, indissolubilmente legati al territorio, che ne sappiano esprimere la potenza e la generosità e al tempo stesso l’eleganza e la sobrietà. L’etichetta è una rosa dei venti, che vuol evocare proprio la realtà di questo territorio, dove la particolare confluenza dei venti, che soffiano costantemente, anche d’agosto, crea un clima tipicamente mediterraneo, privo di nebbie, con piogge primaverili, garantendo ai vigneti condizioni favorevoli e salutari per le viti dalla fase vegetativa fino alla vendemmia.

Foto
agroalimentare Il Cancelliere Azienda Vitivinicola Biologica

L’azienda vitivinicola Il Cancelliere è situata nel cuore di Montemarano, in una zona particolarmente vocata per la produzione del Taurasi. L’azienda è stata fondata da Soccorso Romano, da cui eredita il soprannone, ed è a conduzione familiare. Essa nasce dal desiderio di valorizzare i frutti della propria terra e del proprio lavoro facendo riscoprire le antiche tradizioni contadine. La cantina sorge nel casolare della famiglia Romano ed è circondata dai vigneti da cui si ottiene il prestigioso Aglianico.


La lavorazione dei vigneti si avvale dell’esperienza di Soccorso e di sua moglie e della conoscenza agronomica del figlio Enrico. Il processo di vinificazione si basa sull’arte contadina di fare il vino, che Soccorso ha appreso da suo padre, in collaborazione con l’enologo Antonio di Gruttola.  In cantina è prevalentemente utilizzato legno non nuovo al fine di esaltare i profumi e gli aromi che carattetizzano l’uva di questo territorio.


Dai dolci declivi collinari, dove il sole porta a maturazione i grappoli che pesano sui filari, alle grandi botti di rovere, il nostro vino è lavorato secondo antiche tradizioni legate alle tecniche più vive della nostra cultura contadina. La lavorazione nei vigneti si prende cura dei grappoli d’uva e il processo di vinificazione trasforma il frutto della nostra terra in modo che il vino sia espressione del nostro territorio.

Ed infine tempi giusti di attesa ed attenzione infinita precedono il piacere e il giudizio di chi ne berrà l’intenso rubino del suo colore. L’attimo di quel piacere è preceduto dal nostro lavoro e dalla nostra sapienza contadina.

Nel comunicare questa filosofia abbiamo rubato a Galileo un’indimenticabile metafora, l’acqua che ruba la luce al sole e se ne innamora arrossendo.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Occhiuzzi