getCompanyVOById(10074485)
Azienda Agricola Alpe di Megna
DEBUG 1

L’azienda agricola Alpe di Megna è un’azienda familiare di circa  35 ettari situata nel comune di Asso (CO), nel cuore della Valassina  a tre quarti d’ora da Milano e  a soli 10 chilometri da Bellagio. Il nucleo del piccolo borgo rurale risale al Seicento.  Nuove costruzioni sono sorte per le stalle ed il caseificio.


L’attività principale è l’allevamento di 100 pecore Lacaune, 30 capre camosciate e 20 vacche di razza Grigio Alpina.  Abbiamo anche una decina di maiali e alcuni cavalli.  I nostri animali sono allevati all’aperto per gran parte dell’anno, liberi di pascolare.


Nel caseificio trasformiamo il latte di dei nostri animali in formaggi freschi e stagionati e produciamo yogurt e budini.
Nel punto vendita si possono acquistare non solo i nostri formaggi ma anche salumi artigianali prodotti con carni provenienti dal nostro allevamento oppure consumare un tagliere con le nostre specialità seduti ai tavoli all’aperto o facendo un pic-nic nei prati dell’azienda agricola.




  AZIENDA AGRICOLA ALPE DI MEGNA Località Megna
22033 Asso (CO)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Azienda Agricola Inghilleri Antonino

100% prodotti biologici e biodinamici
La nostra storia e la nostra agricoltura biologica

L’azienda agricola Inghilleri fondata nel 1998 si occupa della produzione confezionamento e commercializzazione di limoni e olioextravergine  d'oliva  bio (controllata e certificata da ecogruppo italia) e nel 2016 ha ottenuto la certificazione demeter ,nel palermitano.


Agrumeti e uliveto.... ..ben 100 ettari(7 ettari uliveto 93 limoni) .....LO.IN.SNC


L’azienda agricola si trova a Partinico, in provincia di Palermo, nella parte occidentale della Sicilia e si compone di una distesa terricola di ben sessanta ettari, coltivate per la maggior parte con agrumeti. Oltre agli agrumeti, l’azienda agricola dispone di un frantoio, LO.IN, che realizza una lavorazione partitaria e provvede anche all’imbottigliamento, anch'esso certificato per la molitura biologica da SUOLO e SALUTE, e biodinamica da DEMETER.


La filosofia aziendale mira alla lavorazione biologica della terra, pertanto non utilizza sostanze chimiche di sintesi, quali concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi e pesticidi in genere.


L’ agricoltura biologica ammette solamente concimi organici e non impiega coloranti nella produzione di alimenti: per fertilizzare la terra viene distribuito lo stallatico proveniente anch’esso da allevamenti biologici. L’azienda cura tutta produzione e gestisce un sistema integrato di qualità, sicurezza e rispetto dell’ambiente.


La lavorazione biologica inizia anche da step precedenti: l’energia impiegata per la lavorazione della terra e per il fabbisogno dell’azienda viene realizzata per mezzo dell’immagazzinamento di energia solare per mezzo di pannelli.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola 17 Tomoli Di Attilio Castrignanò

L’azienda agricola 17 Tomoli di Attilio Castrignanò è una giovane e piccola realtà a conduzione familiare, operante in Italia, nell’agro di campi Salentina, territorio di antica vocazione olearia, nel cuore del Salento.Perchè 17 Tomoli?


Il tomolo (anche tumulo o tomolata) è un’antica unità di misura della superficie agraria, utilizzata in alcune province italiane. Il valore del tomolo espresso in metri quadri variava da provincia a provincia. In quella di lecce, dove è ubicata l’azienda, lo stesso aveva un valore di 6298 mq, a testimonianza della piccola dimensione aziendale. Ciò nonostante l’obiettivo unico dell’azienda è, ed è sempre stato, quello di realizzare un olio extravergine d’oliva che possa ambire a livelli d’eccellenza.


La produzione dell’olio 17 Tomoli si basa esclusivamente su varietà di cultivar autoctone salentine: Cellina di Nardò e Ogliarola salentina. Queste due varietà hanno dimostrato, nel corso dei secoli, di adattarsi molto bene al clima mediterraneo del Salento. Per circa il 10% si tratta infatti di piante secolari, le restanti piante hanno un’età che varia dai quindici ai quarant’anni. Gli alberi costituiti da cultivar pregiate, vengono costantemente monitorati dal punto di vista tecnico-agronomico da tecnici specializzati con l’unico obiettivo della costante ricerca dell’eccellenza del prodotto finale.


La raccolta viene effettuata rigorosamente dalle piante al giusto grado di maturazione (fase dell’invaiatura) e non prevede il contatto delle olive col terreno in quanto vengono fatte cadere su reti appositamente dispiegate al di sotto della chioma, con l’ausilio si scuotitori abbacchiatori e pettini. Si ha come risultato un olio dalle caratteristiche organolettiche di assoluta eccellenza, di color giallo oro con riflessi verdastri, mediamente fruttato, dolce e con note piccanti che ben presto si attenuano lasciando il posto ad una sensazione gustativa eccezionalmente armoniosa. Le olive raccolte vengono immediatamente molite con il sistema della spremitura a freddo con l’estrazione a ciclo continuo a temperatura controllata dove la molitura delle olive viene effettuata entro 2-3 ore dalla raccolta per preservare tutti i nobili componenti fenolici che lo caratterizzano.


L’olio extravergine 17 Tomoli è disponibile in quantità limitata e certificata.

L’utilizzo è consigliato sia a crudo sia come condimento di pietanze calde come zuppe, pesce e carne arrosto per conferire una fragranza impareggiabile.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Giachino Enrico

Azienda agricola

Foto
aziende agricole Agricola Maroni

La nostra azienda agricola si trova a Ranzanico (BG), sul Lago d’Endine in Valcavallina. L'azienda alleva da 10 anni circa 500 capi di pecora gigante Bergamasca sfruttando una superficie di 140 ha, che vengono utilizzati per pascolare nei mesi estivi sulle Orobie Bergamasche a quote che vanno dai 1650 m. ai 2150 m., mentre l'inverno si sposta nella pianura Bresciana/Bergamasca praticando la transumanza nei terreni incolti o lasciati a riposo e nei vigneti.


L’allevamento è a ciclo chiuso, ossia tutti gli animali da noi allevati sono nati e cresciuti al nostro interno e dedichiamo impegno e risorse al miglioramento genetico.


Le nostre pecore sono al pascolo 365 giorni l'anno mangiando sempre erba fresca, infatti facciamo parte dell'A.I.A.G. Associazione Italiana Grass Fed. Da Gennaio 2017, l'azienda ha costruito un nuovo laboratorio di trasformazione dei prodotti aziendali quali carne fresca ed insaccati di pecora, conserve e marmellate ricavate dal proprio orto e frutteto. Fiore all'occhiello sono gli insaccati di pecora che grazie alla collaborazione in azienda di Vanni Forchini norcino della Vallecamonica con 40 anni di esperienza in norcineria prepara tagli freschi e insaccati di pecora veramente speciali .


L'azienda oltre che lavorare in accordo con enti pubblici per tenere pulito i terreni incolti per evitare imboschimenti i quali favorirebbero gli incendi, nella propria sede sempre stando attenta all'impatto ambientale ha installato un impianto fotovoltaico e una pompa di calore aria/acqua per il proprio fabbisogno energetico.