Da più di un secolo, la famiglia Nunzi si concentra sulla qualità e sull' eccellenza dell' Olio Extravergine di Oliva, selezionando le olive in ogni fase, sin dalla raccolta, in base al livello di maturazione e specifici principi qualitativi, rendendo così, l' Olio dell' Antico Frantoio Nunzi è un prodotto unico e con superiori standard qualitativi.

Tra Ottobre e Novembre, avviene la raccolta a mano delle olive all' inizio della loro maturazione e lavorate a loro volta nelle prime 12 ore dalla raccolta per ottenere un olio di eccellente qualità, dal profumo intenso e persistente e dal sapore delicatamente fruttato.

Tutto questo è ' Antico Frantoio Nunzi '.

Produzione e Vendita:



L' Antico Frantoio Nunzi a Bevagna ha due linee di estrazione, con temperatura controllata:
– Frantoio di tipo Tradizionale con macina a pietra (dal 1860);
– Frantoio a ciclo continuo di moderna concezione.

Queste tecniche sono state selezionate per esaltare al massimo le caratteristiche dell' Olio , rendendo così l ' Olio extravergine di oliva Nunzi un prodotto unico e con superiori standard qualitativi.

  ANTICO FRANTOIO NUNZI Del Mulino 3
06031 Bevagna (PG)
italia
0742360381
info@anticofrantoionunzi.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 6721

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare La Botteghella

Prodotti alimentari di origine salubre!

CASERTA - Provate a mettere insieme, anche solo per immaginazione, due eccellenze casertane come la mozzarella di bufala dop e il «Tuber magnatum Pico», il celebre e rinomato tartufo bianco che in inverno si trova nelle nostre zone, o, se sognate d’estate, il «Tuber aestivum», noto anche come tartufo estivo o scorzone.
Quello che verrà fuori sarà un prodotto unico ed inimitabile, che testimonia la qualità e il valore dei prodotti della nostra terra. Per fortuna, grazie alla fantasia e al coraggio dell’imprenditore edile casertano Vincenzo Tammaro, non si tratta del sogno proibito di pochi golosi ma di una pietanza in commercio, che sta girando il Paese riscuotendo grande successo.


A 47 anni, stanco della crisi economica che rallentava la sua professione, Vincenzo ha deciso di dare sfogo alla sua passione di sempre, quella per il tartufo appunto, e ha pensato di brevettare una nuova pietanza: la «mozzarella al tartufo».
Dalla tipica forma sferoidale e dal colore bianco porcellanato, al taglio la mozzarella creata da Tammaro presenta tanti piccoli pezzi di tartufo tritato che vengono inseriti al suo interno al momento della lavorazione; e sono proprio quei frammenti scuri a renderla inconfondibile, donandole il sapore e l’odore caratteristici del tartufo. È così che è nato «l’oro bianco al tartufo».


di Valentina De Lucia
Tratto da "Il Mattino" - Caserta

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Fontegranne

Contadino io, mio padre, mio nonno e molto dietro ancora