getCompanyVOById(10077767)
Antica Trattoria Ponte di Pino Dal 2019
DEBUG 1

PASTA FRESCA, RISOTTI, DESSERT ARTIGIANALI, PESCE di LAGO e di MARE, CARNI ALLA GRIGLIA, TAGLIERI di SALUMI e FORMAGGI. TIGELLE e GNOCCO FRITTO.




  Antica Trattoria Ponte di Pino Dal 2019 Via Statale Regina 104/A
22010 Carlazzo (CO)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
Mangiare e Bere Da Mimì Street Food d'Autore di Lo Iacono Giuseppe
HAMBURGERIA – STEAK HOUSE – PANINERIA – SPAGHETTERIA - STREET FOOD

Foto
ristoranti Ristorante Cian Dal 1976

Il RISTORANTE CIAN DAL 1976 di San Giacomo degli Schiavoni (CB) nasce nel 1976, dalla passione gastronomica di Bruno Lanzone e della moglie Pina Ceccarelli. Nel corso degli anni sono riusciti ad esaltare la qualità e la tradizione della cucina termolese da sempre legata ai prodotti del mare, al pesce appena pescato e ai sapori genuini.


Oggi, la figlia Miriana Lanzone continua la tradizione di famiglia in una nuova location al centro del borgo antico di San Giacomo degli Schiavoni, dove i sapori e i profumi di una volta vengono esaltati dal giusto tocco di innovazione, in un ambiente caldo e raffinato a debita distanza dal caos cittadino.


Il Cian gode di una posizione strategica particolare. In meno di 10 minuti si può raggiungere il casello autostradale di Termoli e a meno di cinque minuti la SS 16; evitando traffico e ingorghi cittadini.


E' presente un confortevole dehor estivo/invernale

Foto
ristoranti Ristorante Taverna al Cantinone

Taverna al cantinone, cucina moderna nel centro storico di Vieste

Taverna al Cantinone è un classico esempio di riconversione di un edificio nato come frantoio nel 1700 per accogliere la raccolta delle olive.
La trave centrale serviva a reggere la macina e gli archi laterali creati a dare spazio all'asinello per lo svolgimento e la pressatura delle olive.
Dopo vari passaggi questa piccola taverna fu acquistata dal regista e direttore artistico Kismet di Bari Carlo Formiconi, creando scuole di registrazione e mostre artistiche locali.
Nel 1990 divenne un importante ristorante a vieste dall'ambiente elegante e raffinato, trasformando ogni piccolo ingrediente in un grande sapore.


La Nostra Cucina

La nostra cucina parla pugliese, nei nostri piatti c’e la storia della nostra terra.
Ispirata dalla tradizione e dalla semplicità dei sapori di casa, proponiamo una cucina sempre sorprendente, caratterizzata dall’utilizzo di materie prime d’eccellenza in un’armoniosa fusione tra passato e presente per una cucina mediterraneo-creativa coinvolgente ed emozionante. Per noi la cucina è una storia d’amore, bisogna innamorarsi della materia prima degli odori e dei sapori che ci trasmettono per poi sposarla trasformando ogni sensazione in piatti, che esprimono emozioni indimenticabili.


Lo Chef

La cucina per Donato è passione, è la sua casa , è quel luogo che gli permette di esprimere le sue sensazioni. Fin da piccolo grazie ai sapore e agli odori della nonna ha scoperto di essere innamorato di questo luogo ed è cosi che nel 2006 iniziò la scuola alberghiera, iniziando a fare esperienze lavorative in alberghi e ristoranti rinomati, per poi aprire il suo ristorante a Vieste nel 2019 dal nome Taverna al Cantinone piccolo frantoio Ottocentesco collocato nel cuore del centro storico di Vieste in collaborazione con suo fratello Luca per trasmettere ai loro clienti sensazioni infinite. Dice Donato “la mia esperienza mi ha portato a conoscere nuove culture, nuovi metodi di lavorazioni che mi hanno permesso di creare una mia cucina semplice ma nello stesso momento articolata. Ogni piatto creato fa parte della mia vita, e ogni cliente fa parte del mio cuore “.


Foto
ristoranti Taverna Barababao

Chi siamo

Abbiamo scelto questo nome ricordando il giornale veneziano Barababao, famoso oggi solo tra chi Venezia la conosce come le proprie tasche. E come il giornale, nato a fine ‘800, “serviva” ai propri lettori poesie e ritratti di persone famose a Venezia, anche noi da Taverna Barababao proponiamo oggi i sapori e i colori tipici che riecheggiano in città. Ogni giorno proponiamo i piatti tradizionali della cucina veneziana in versione leggermente più gourmet, per lasciare nella mente dei nostri ospiti il ricordo indelebile di questa città magica. Veniteci a trovare!