getCompanyVOById(10069650)
21 Gram

Pizza Burger Beer




  21 GRAM Via Francesco Crispi 92
63074 San Benedetto del Tronto (AP)
italia

CONTATTACI


0735367975
chimerasbt@gmail.com

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Camping Ristorante Pizzeria Bar Lac Lexert

Lac Lexert

In mezzo ai verdi larici ed abeti che circondano il Lago Lexert, l'olimpionico di biathlon Patrick Favre ha aperto un campeggio con bar e ristorante, accessibili anche ai disabili.


In estate, tende e camper trovano posto sulle sponde del lago attorno al quale i bambini possono divertirsi a giocare con l'acqua o a cercare mirtilli, lamponi, funghi, mentre i genitori prendono il sole o fanno una partita a bocce, respirando aria salubre.


In inverno la pista di fondo passa proprio vicino al locale: uscire e calzare gli sci è affare di un attimo. A tavola si propongono pietanze legate alla tradizione e preparate con fontina di alpeggio!


Bionaz è soprattutto natura: vi si trovano le montagne più elevate della Valpelline, i ghiacciai più spettacolari, una delle dighe più grandi d'Europa, una flora ed una fauna degne di un parco nazionale. Per chi cerca la montagna, quella vera, da assaporare in tutte le sue sfumature ed in tutte le sue peculiarità, Bionaz, situato nel cuore delle Alpi Pennine, è una meta irrinunciabile.


La scelta, dunque, sarà dettata esclusivamente dal periodo di vacanza, dalle mete escursionistiche che ci si prefigge, dalle attività che si vogliono fare e dalle aree che si intendono esplorare.

Foto
ristoranti Ristorante Berta

La storia della famiglia Berta è la storia del forno a legna che ancor oggi fa bella mostra di se nel retro del caratteristico ristorante.


Un forno a legna vecchio più di duecento anni che è forse uno degli ultimi in attività nel Canavese: testimone di un tempo lontano e di un’arte che va via via scomparendo soppiantata ormai da nuove tecnologie.
Nel 1945 in nonno Vittorio rilevò il negozio dal precedente proprietario e cominciò a lavorare tutte le notti facendo pane.
Un’attività che andò pian piano espandendosi mentre di pari passo aumentavano i clienti del ristorante fino a dover richiedere un grande ampliamento negli Anni 60, periodo in cui subentra alla gestione il figlio Giorgio.


Dal forno, utilizzato anche dalla gente del posto per infornare i loro impasti e dolci, uscivano pagnotte, zuppe saporite, pentole di fagioli, torcetti e paste di meliga. “Il forno a legna per la cottura del pane è senza dubbio il migliore”, racconta Giorgio Berta, “ma per ottenere buoni risultati il solo forno non basta. Io faccio il pane con il sistema che mi ha insegnato mio padre: farina, acqua, sale e lievitazione senza additivi e grassi; e lo stesso discorso vale per i dolciumi”.


La giornata di Giorgio è impegnativa: sveglia prima dell’alba per sfornare il pane di primo mattino per tutta Pertusio e i paesi vicini, poi in negozio per la vendita dei prodotti tipici alimentari incominciando già a pensare al pranzo perché (come anche oggi) arrivavano un centinaio di persone a gustare i manicaretti della famiglia Berta.


Nel 1997 la figlia Clara Berta si sposa con Antonino Presti ( "Tony" ) ed insieme rivoluzionano la cucina facendo diventare il ristorante Berta una tappa fissa per chi è alla ricerca della cucina del territorio rivisitata con originale e raffinata fantasia creativa che ripropone piatti della tradizione in chiave contemporanea combinando i sapori e giocando sui contrasti.
Piatti serviti con estrosità e simpatia nei rinnovati locali con foto d’epoca appese alle pareti e accompagnati da ottimi vini selezionati versati in calici di cristallo.



Foto
ristoranti La Taverna Del Conte

La passione, l’ospitalità, la ricerca della materia prima, messi a disposizione dell’ospite.


Oltre ad una vasta scelta di antipasti di mare, caldi o freddi, troverete una vasta scelta di primi piatti, sempre a base dipes ce fresco, famosi per il loro delicato sapore come i "Gnocchetti al pesto e gamberi rossi", proposte rivisitate per i palati più esigenti, i pesci più... nobili cucinati a sale fino ed albume d'uovo, ed altre creazioni riconducibili all'esigenza del cliente, il tutto accompagnato da ottimi vini.

Tra i ristoranti a Diamante, la taverna del Conte, è uno tra i più apprezzati. Ogni giorno propone prelibatezze di pesce rappresentando il meglio della tradizione italiana ma soprattutto regionale, avvalendosi della materia prima del territorio. Ogni piatto proposto rappresenta la giusta sintesi di gusto e genuinità degli ingredienti utilizzati e proposti.

Foto
ristorazione Ristorante Da Pako

Il Ristorante Pizzeria da Pako nasce a Bruscoli (Firenze) tra le freschi colline dell’appennino Tosco-Emiliano. Il locale, aperto da soli 3 anni, propone ampi spazi e una cucina legata sia alla tradizione toscana e casereccia che di alta cucina.


Tra i principali piatti propone: Tortelli di Patate e i Ravioli di Ricotta & Spinaci, Tagliatelle, Pappardelle, Tutta pasta Fatta in Casa dal nostro staff di Cucina. Mentre come secondo la classica e intramontabile bistecca Fiorentina cotta sui carboni di legna.


Pizza cotta in Forno a Legna