Category Archives: VINI DOCG DOC

Confezioni d’Eccellenza, il gusto sposa il prestigio del Made in Italy

confezioni-prodotti-eccellenza-530px
I più pregiati prodotti dell’enogastronomia made in Italy conquistano i palati e il mercato affacciandosi a una vetrina d’elite.
Eccellenze Italiane sta infatti presentando al pubblico internazionale di gourmand e appassionati le confezioni assortite d’assaggio dove spiccano le specialita’ di nicchia offerte dalla nostra rete aziendale: un circuito virtuoso in cui il lancio del brand si sposa con degustazioni da godere in occasione di fiere, incontri culturali, convegni e vernissage.
Per gli imprenditori l’opportunità preziosa di potenziare la propria capillarita’ di penetrazione sul territorio fidelizzando settori inesplorati di clientela.

 

Orgoglio del Mezzogiorno. Oltre 400 etichette di vini festeggiano i dieci anni di Radici del Sud

logo
Da oggi martedi’ 9 fino a lunedi’ 15 giugno riflettori puntati sull’attesissima X edizione di Radici del Sud, il festival che celebra e premia le eccellenze vitivinicole di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia.
A Bari confluiranno le migliori etichette, oltre 400, per sottoporsi al vaglio di due differenti giurie, la prima composta da esperti internazionali e la seconda da italiani, investiti del delicato compito di identificare i vini più rappresentativi per ogni singolo vitigno.

Fedagri: vola export vino made in Italy in Usa

imgres

Il vino si conferma il vero cavallo di battaglia all’estero del made in Italy agroalimentare. E gli Stati Uniti il primo mercato internazionale di riferimento, sia in valore che in quantità, con una quota pari a circa il 30% del vino complessivamente importato. È quanto sostiene Fedagri-Confcooperative secondo cui gli States si attesteranno anche quest’anno come primo partner commerciale del nostro paese avanti a Francia e Australia.

Vin Santo o Vino santo

Vinsan1

Introduzione Vin Santo, un nome famoso nell’enologia italiana, un prodotto che ha radici e origini lontane, da sempre creato con tecniche empiriche tramandate oralmente da padre a figlio, come una preziosa eredità.
Il Vin Santo è un antico vino a colore ambrato più o meno carico, che per le sue particolari caratteristiche organolettiche diverse da quelle dei vini bianchi generalmente adatti ad antipasti, carni bianche e da pesce, viene invece consumato come dessert quando ha caratteristiche dolci e, potrebbe persino essere impiegato come aperitivo quando si presenta secco.

Montefalco Sagrantino DOCG

montefalco

Disciplinare di produzione – Montefalco Sagrantino DOCG
D.M. 5 novembre 1992 G.U. n. 269 del 14 novembre 1992
Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita Montefalco Sagrantino Articolo 1.
La denominazione di origine controllata e garantita Montefalco è riservata al vino rosso Montefalco Sagrantino, nelle tipologie secco e passito, che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione.
Articolo 2.
La denominazione di origine controllata e garantita Montefalco , è riservata al vino di cui all’Art. 1 ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti costituiti dal vitigno Sagrantino.

Il Vino è il motore dell’export italiano

imgres

Il vino italiano è il traino della ripresa dell’export nazionale. Lo studio condotto dall’Area Research di Banca Monte dei Paschi di Siena analizza le prospettive sempre più legate all’export del comparto vitivinicolo, e il sostegno del sistema bancario allo sviluppo di un settore, che ha assunto il ruolo di ambasciatore dell’eccellenza dell’agroalimentare italiano nel mondo.In Italia, il settore vitivinicolo fattura 13,5 mld all’anno, di cui 3,5 mld di export (la prima voce dell’export alimentare italiano), a cui si aggiungono circa 2 mld di indotto, a cominciare dall’enoturismo in grande crescita.