Category Archives: Gli itinerari del gusto

Gli itinerari del gusto: Pavia e l’Oltrepò pavese

Piazza della Vittoria, Pavia

Posta sul fiume Ticino poco a nord dalla confluenza di questo nel Po ed a 35km a sud di Milano, Pavia affonda le sue origini all’epoca delle tribù preromane, dalle quali fu fondata.
Successivamente divenne città romana con il nome di Ticinum.

Gli itinerari del gusto: Milano, capitale della modernità

duomodimilano
Duomo e dintorni
Punto di partenza obbligato per chi voglia, viaggiando, conoscere la storia e l’arte di Milano è il Duomo.
La Piazza sulla quale si affaccia costituisce il grande polo attrattivo della città, sia per gli appuntamenti pubblici, sia per la presenza di moderni esercizi commerciali nell’ambito della ristorazione, dell’abbigliamento e della discografia.
Sul lato nord della cattedrale si apre imperiosa la Galleria Vittorio Emanuele II, a cui si contrappone, frontalmente, l’Arengario. Adiacente, la piccola Piazzetta Reale, dall’omonimo Palazzo, chiude a sud l’enorme slargo.

Gli itinerari del gusto: la magica Torino e dintorni

torino_by_night
Torino sorge nella pianura delimitata dai fiumi Stura di Lanzo, Sangone e Po, di fronte allo sbocco di alcune vallate alpine: Val di Susa, che collega la città con la vicina Francia, Valli di Lanzo, Val Sangone.

Grazie al suo centro storico, dove il tracciato viario, le strutture architettoniche e le lunghe teorie di portici danno spazio, forma e vita a piazze armoniose e accoglienti, la modernissima città conserva un’impronta di antica aristocrazia.
Notevole la concentrazione di collezioni artistiche: a Torino si trovano infatti opere di Leonardo da Vinci, Antonello da Messina, Beato Angelico, Andrea Mantegna, ma anche di Rembrandt e Van Dyck.

Gli itinerari del gusto: Langhe, Monferrato e Roero

Langhe
Benvenuti in Piemonte!
Langhe, Monferrato e Roero sono un trittico di regioni storiche patrimonio UNESCO a cavallo fra le provincie di Cuneo, Asti e Alessandria, che formando un unico sistema collinare si distingue in ambito artistico-culturale per gli innumerevoli castelli, torri, abbazie e antichi borghi che costellano un territorio depositario di un nutrito paniere di eccellenti prodotti.

Gli itinerari del gusto: il forno-pasticceria “Angelo Colapicchioni” di Roma

castel-santangelo
Inauguriamo quest’oggi una nuova rubrica intitolata “Gli itinerari del gusto”, che accompagnerà gli estimatori dell’enogastronomia Made in Italy alla scoperta dei sapori offerti dalle piccole e medie realtà dell’imprenditoria del nostro paese.
Non potevamo che iniziare la nostra avventura da Roma “Caput mundi”, che ci dà il benvenuti in una freddissima ma soleggiata mattinata di gennaio.
La magia della città eterna, depositaria di quasi tre millenni di storia, ti avvolge ad ogni passo, e una semplice passeggiata può trasformarsi nel resoconto di un viaggio onirico.