I mobili anni ’50 rifioriscono con le decorazioni di Loretta Purgatori

poltrone

Ormai da quindici anni la passione per il design e l’arredamento si e’ trasformata in realta’ per Loretta Purgatori. L’amore che fin da piccola ha nutrito per la pittura l’ha portata a prepararsi da autodidatta per esprimere la sua creativita’, e ad oggi restaura e decora mobili nel suo laboratorio a Viterbo, con un tocco molto personale fatto di esuberanza e grande precisione.

loretta-purgatori-decoratriceIntorno ai 30 anni, dopo gli studi di ragioneria e quando il suo amore per il design si e’ ormai consolidato, decide di iscriversi al corso di Architettura di interni all’Accademia di Belle Arti di Viterbo.
Gli studi la aiutano ad approfondire il suo interesse per il design mobiliare. Nel frattempo mette su famiglia e il sogno di dedicarsi alla sua passione viene accantonato per permetterle di destreggiarsi nel trinomio mamma-moglie-donna. Ma la passione e la voglia di creare e’ cosi’ forte che Loretta non abbandona il suo sogno, ma lo coltiva “platonicamente” e con pazienza.
Non appena la bimba di Loretta cresce abbastanza, la designer si organizza e comincia a concretizzare il suo progetto: reperisce piccoli mobili di riuso – soprattutto comodini – presso mercatini locali o da conoscenti che non ne hanno piu’ bisogno e si appresta a decorarli. Le decorazioni di Loretta sprigionano tutto l’estro che negli anni passati era stato trattenuto: grinta e vivacita’ si traducono in decorazioni maculate, zebrate e coloratissime. L’obiettivo di Loretta e’, difatti, realizzare mobili che escano dal convenzionale e che diano all’ambiente casalingo quel tocco di brio che ravviva l’atmosfera.

comodinoscacchiera

I suoi mobili sono particolari, sprigionano l’effetto del “totem” all’interno della stanza che li accoglie.
I primi lavori di Loretta vanno ad arredare la sua casa e catturano lo sguardo degli ospiti suscitando fin da subito esclamazioni di piacevole sorpresa e grandi sorrisi.
Questo ha dato a Loretta la conferma che la sua passione poteva essere condivisa con altri, ed e’ cosi’ che il suo garage si e’ ben presto trasformato nel laboratorio di una designer di mobili a tutti gli effetti.
La decorazione dei mobili non si limita all’esteriorita’ ma continua all’interno nelle piu’ piccole rifiniture: ogni cassetto, ogni anta e ripiano sono curati nei minimi dettagli affinche’ la visione d’insieme sia omogenea nel suo stile e, nell’aprire il mobile, riveli una piacevole sorpresa.
I prodotti utilizzati sono principalmente colori acrilici e smalti all’acqua, adatti a lavorare sul legno, e vengono applicati rigorosamente a mano (con la delicatezza e la precisione tipiche del restauro).

colorfull

La voce entusiasta dei committenti ha raggiunto parenti, amici, conoscenti e via via si e’ sparsa per Viterbo: ad oggi Loretta ha una vera e propria rete di clienti che raccomandano il suo lavoro certosino e la mole di mobili da decorare aumenta di giorno in giorno.
I mobili decorati sono principalmente degli anni ’40 e ’50, e spesso necessitano di essere risanati: questo ha spinto lo spirito intraprendente di Loretta ad iscriversi ad un corso di tecniche del restauro, cosi’ da acquisire le competenze necessarie ad ottimizzare il suo lavoro ed a aumentare ancora di piu’ le sue competenze in materia.

rossoargento
I prodotti che Loretta utilizza – oltre a restaurare, decorare e rinfrescare – hanno anche lo scopo di ripulire e disinfettare i mobili di seconda mano, che molte volte si presentano rovinati ed intrisi di cattivo odore.
Ad opera completata, Loretta ricopre tutto con uno strato di flatting a solvente o gomma lacca, volti a proteggere la decorazione dall’usura del tempo e dell’utilizzo.
Loretta esegue decorazioni su richiesta, consiglia i suoi clienti circa il tipo di decorazione piu’ idoneo al tipo di mobile ed al tipo di ambiente – e’ infatti fondamentale per lei vedere la futura collocazione del pezzo di arredamento all’interno della casa, cosi’ da procedere alla realizzazione nella maniera piu’ consona.

I mobili decorati da Loretta esprimono una vitalita’ che viene irradiata immancabilmente tutto attorno, contagiando chi anche solo per un attimo vi posa lo sguardo.

comodinotigrato
mobili-purgatori-restauro

sediazebrata

ID Anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 6717

Per contatti: Via Puglia 3/b
01100 Grotte Santo Stefano VT
Tel: 3406427442 – lorettapurgatori@alice.it