Finito l’incubo della Concordia, l’isola del Giglio risplende

isola_giglio

Conclusosi un periodo molto duro per l’isola del Giglio, l’estate per questo luogo si riapre con un boom di visitatori. L’isola, che grazie alle sue spiagge e ai suoi fondali tropicali rimane una meta molto gettonata, rappresenta un grande punto di forza per il turismo italiano.
Le spiagge principali del Giglio sono quattro.
Se siete amanti della tintarella, la spiaggia giusta per voi e’ quella del Campese, la sua posizione le permette di essere colpita dal sole fino a tarda ora, in questo luogo si puo’ godere di un fantastico tramonto.
Se non vedete l’ora di nuotare in acque cristalline e stendervi sulla sabbia bianca, dovete assolutamente visitare la spiaggia delle Cannelle, che oltre ad offrire un mare pulitissimo, grazie al fondale poco profondo, e’ molto adatta per le famiglie con bambini.

giglio_porto
Se siete amanti della natura, consiglio vivamente di recarsi alla spiaggia delle Caldane: raggiungibile solo in barca o a piedi, questo luogo completamente circondato dalle rocce di granito, rimane una delle mete piu’ rilassanti dell’isola.
La spiaggia dell’Arenella, invece, e’ una delle piu’ affollate dell’isola per la facilita’ con cui puo’ essere raggiunta e dei servizi che offre; il fondale alterna sabbia e roccia e, nonostante la folla, anche in questo luogo l’acqua non presenta forme di inquinamento.
Oltre alle spiagge principali, lungo tutta la costa, l’isola presenta numerose calette ed insenature raggiungibili o a piedi attraverso dei sentierini o via mare.
Ogni anno molti appassionati di immersioni si recano sull’isola per ammirare i suoi magnifici e vivaci fondali. Per tutto il perimetro della costa possiamo trovare vari tipi di pesce come tonni giganti,murene, barracuda e molte altre specie. Il paesaggio marino presenta anche vaste praterie di posidonia, variopinte spugne e molte piante rare.

L’isola del Giglio non e’ famosa solo per il mare e le favolose mete balneari, ma anche per i suoi sentieri, che si intersecano nella fitta vegetazione dell’entroterra.
I percorsi possono essere piu’ o meno impegnativi; e’ fortemente consigliato di recarvisi in primavera o autunno, grazie al clima mite e all’esplosione di profumi e colori che il sottobosco regala ai suoi visitatori.
L’isola del Giglio presenta innumerevoli costruzioni antiche e molto caratteristiche.
Il Castello del Giglio e’ situato a 450 m di altezza ed circondato da imponenti mura; eretto dai pisani tutt’oggi il suo interno e’ intatto e visitabile.
Un altro monumento ricco di storia e’ la torre di Campese: costruita nel 1700 veniva utilizzata per controllare le coste e prevenire gli attacchi dei pirati. La torre e’ il simbolo della cacciata dei tunisini dall’isola e della fine del bracconaggio da parte dei barbari.
La chiesa piu’ famosa dell’isola e’ denominata Chiesa di San Pietro apostolo; in questo luogo sono custoditi molti reperti sia di carattere storico che religioso come delle sciabole appartenenti ai pirati saraceni o delle statue in marmo di San pietro. La costruzione e’ variopinta e anche se costruita nell’antichita’ preservandosi in ottime condizioni.
I motivi per visitare questa piccola isola sono molti, questo e’ il luogo perfetto per staccare la spina per un po’ e godersi una fantastica settimana rilassante, non rinunciando pero’ ai comfort grazie ai servizi di cui l’isola e’ munita, lontano dalla caotica vita di citta’.

************

Se volete trattarvi bene fino in fondo in questo paradiso terrestre, vi segnaliamo le attivita’ enogastronomiche e ricettive dell’isola che sono state qualificate con il Marchio di “Eccellenze Italiane”.

Gelateria “L’Isola” di Stefano Baracca – ID Anticontraffazione n. 6013
Via Cardinale Oreglia 5, Giglio Porto
Tel. 3409639878

gelaterialisola
Il posto giusto per gustare, oltre a gelati deliziosi, crepes, freschissime macedonie di frutta, granite, frappe’ e yogurt.
“Un angolino magico dove sanno sempre regalarti il sorriso!”
Da provare i gusti di gelato dolcificati naturalmente, e con zero calorie aggiunte, grazie alla Stevia.

Ristorante Pizzeria Bar La Porta – ID Anticontraffazione n. 963
Piazza Gloriosa 15, Giglio Castello
Tel: 0564806258

ristlaportagiglio
Due amici con la passione comune: l’amore per l’Isola del Giglio e per la gastronomia.
Questo è il volto del ristorante “La Porta”: Maurizio il gigliese gran conoscitore di vini, e Marcello, abruzzese, esperto della ristorazione.
Un mix di tradizioni culinarie offerte in un ambiente confortevole, molto panoramico e alla porta del meraviglioso borgo medievale di Giglio Castello.
Paste e dolci sono fatti in casa, inoltre la cucina è lieta di eseguire pietanze non comprese nel menù.
Si dispone di servizi per portatori di handicap.

Ristorante La Margherita – ID Anticontraffazione n. 1101
Via Thaon de Revel 5, Giglio Porto
0564 809237

lamargherita

La quintessenza del pesce fresco e cucinato in maniera semplice per esaltare la qualita’ del prodotto.
La trattoria sorge in una posizione eccellente da cui si gode di una vista spettacolare direttamente sul mare e il coloratissimo porto.
L’ambiente, informale e familiare, ti fa fin da subito sentire accolto e coccolato dalla professionalità del personale di sala e dalle mani sapienti dello chef.
Fiore, il simpatico proprietario illustra personalmente i piatti del ricco menù, si possono scegliere piatti di ogni tipo sia di terra sia di mare. Le specialità di pesce sono oviamente il pezzo forte, grazie a un ottimo rapporto qualita’/prezzo si mangia divinamente senza spendere troppo!
Nei weekend in alta stagione si consiglia di prenotare.

Hotel Campese – ID Anticontraffazione n. 1102
Via della Torre 18, Giglio Campese
Tel: 0564804003 – 3355476095

campese
L’Hotel e’ direttamente affacciato sulla spiaggia, al mattino potrete godere di tutto il piacere di affacciarvi e rimanere sorpresi dai colori e dalle forme della Baia del Campese, che si estende dal caratteristico faraglione fino alla storica torre.
La struttura dell’Hotel comprende un ampio ristorante sul mare, un tratto di spiaggia in concessione, un ampio posteggio auto, diversi spazi comuni interni tra cui una sala TV, fornita anche di vari passatempo da tavolo ed una piccola libreria.
La cucina a base di piatti di pesce e carne prende spunto dalla tradizione culinaria locale e toscana.
Utilizziamo il pescato locale e i prodotti piu’ freschi per esaltare i veri sapori del mare e della terra.

Trattoria Doria – ID Anticontraffazione n. 4862
Via Thaon de Revel 18, Giglio Porto
Tel: 0564809000

doria
Situato direttamente sul mare del porticciolo di Giglio Porto, il Doria e’ un ristorante tipico, con tavoli apparecchiati su una veranda dai toni bianchi e blu, il cui accesso si trova sulla passeggiata animata dai tipici negozietti locali.
Atmosfera e complicita’ tra gusto e ambiente vi faranno assaporare i nostri piatti di pesce respirando la brezza del mare.
Le proposte culinarie rispettano la tipica tradizione ittica toscana, con uno sguardo all’innovazione; pescato di Paranza, frutti di mare, crudità, il tutto preparato con l’attenzione che la famiglia Basini ha sempre dimostrato da 25 anni ad oggi, trasmettendo alla figlia l’idea di qualità che si trova nei piatti.

Scritto da G.M. Redazione Eccellenze Italiane

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *