Vacanze Made in Italy, 269 le spiagge d’eccellenza.

 

imgres

 

Nonostante le bizze del tempo è ora di pensare alle vacanze e quale migliore occasione per visitare una delle nostre meravigliose località? Sono infatti 269 le spiagge che hanno ottenuto la Bandiera Blu, il prestigioso marchio sinonimo di garanzia ed eccellenza.

Secondo una ricerca della Fee (Foundation for Environmental Education) che oggi alla presidenza del Consiglio dei Ministri, sono 140 le località rivierasche italiane e 62 gli approdi turistici che potranno fregiarsi, la prossima estate, del riconoscimento Bandiera Blu 2014. Un totale di 269 spiagge, che corrispondono circa al 10% di quelle premiate a livello internazionale. Trend in crescita delle località rispetto al precedente anno, cinque in più rispetto alle 135 del 2013, con 15 nuovi ingressi, ma anche 10 uscite.

In particolare, la Liguria mantiene 20 località, con 2 uscite e 2 nuovi ingressi, e guida la classifica nazionale, con 18 località; segue la Toscana che acquista una bandiera e, con 17 località, le Marche che ne perdono una rispetto allo scorso anno. La Campania riconferma le 13 bandiere e anche la Puglia le 10 dello scorso anno, ma con un’uscita e un ingresso.

L’Abruzzo perde 4 bandiere andando a quota 10 mentre l’Emilia Romagna aumenta a 9. Il Veneto raggiunge quest’anno le 7 bandiere con un nuovo ingresso, il Lazio ne conquista 2 raggiungendo quota 7, la Sardegna è presente con 6 località, avendone persa una e la Sicilia aumenta la sua presenza con 2 nuove località arrivando a 6 bandiere; la Calabria è presente quest’anno con 4 bandiere, una in più dello scorso anno, il Molise conferma le 3 bandiere. Friuli Venezia Giulia conferma le 2 bandiere dell’anno scorso come la Basilicata con 1 bandiera.

Un incremento anche per quanto riguarda i laghi: 1 bandiera per la Lombardia, 1 per il Piemonte che ne perde una e 5 per il Trentino Alto Adige che aumentano di 4.

Redazione Eccellenze Italiane

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *